Allarmi casa di nuova generazione: ecco perchè sceglierli senza fili!

 

Spesso è proprio subito dopo aver terminato i lavori di ristrutturazione che ci accorgiamo di aver trascurato un aspetto fondamentale: la sicurezza della casa.

 

Passiamo settimane a fare e disfare progetti di arredo. Scegliere i colori, i mobili, e, se si ristruttura l’abitazione, ci scervelliamo su come suddividere gli spazi, dove posizionare i punti luce o su quanti interruttori mettere.

 

Chiudiamo le tracce dei fili e terminiamo le opere murarie senza aver pensato a dove collocare i fili del sistema di allarme: abbiamo davvero dimenticato di progettare un sistema di allarme?

Se sì, niente paura: sul mercato sono in vendita ormai da anni sistemi di allarme senza fili, da installare anche dopo le ristrutturazioni!

 

Questi kit di allarme per la casa, innovativi nel loro mercato di riferimento, permettono infatti di disporre di un sistema di protezione per l‘abitazione o il posto di lavoro, senza la necessità di opere murarie.

 

Senza forare muri o rovinare la tinteggiatura fresca di pennello, allarmi come quelli  prodotti da Verisure, leader nel settore da 30 anni, si posizionano in poche ore perché provvisti di tecnologia GSM wireless, che permette una comunicazione 3G crittografata.

 

Si tratta di una tecnologia che scongiura eventuali tagli ai fili della corrente. I segnali di allarme vengono infatti inviati  alla Centrale Operativa nonostante i sabotaggi dei malintenzionati!

 

 

Quindi non si tratta solo di un sistema senza fili, più veloce da installare rispetto ai classici allarmi filari, ma di un sistema che prevede un livello di protezione maggiore.

 

Al momento il sistema di allarme Verisure si compone di una pannello centrale che ascolta/trasmette con pulsante SOS alla Centrale Operativa, due sensori di movimento con fotocamera a colori e flash, un sensore per porte e finestre che si attivano in caso di urti o tentativi di scasso, una sirena ad alta potenza, sei chiavi intelligenti e un lettore per il controllo degli accessi (non è più necessario memorizzare codici complessi!).

 

 

Inoltre, come vuole la più moderna tecnologia wireless, la compagnia dispone dal 2010 di “MyVerisure”, un’applicazione per Smartphone che permette al proprietario di controllare a distanza l’abitazione o il posto di lavoro (scattando anche fotografie in tempo reale), ma anche di verificare chi entra e chi esce e gestire le attivazioni e le disattivazioni dell’allarme da qualunque luogo. Per un controllo totale della sicurezza, semplice come un click su un’app!

 

 

 

Pin It
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.