242289158_376179170643901_6516193401246461038_n

Carta da parati 3d: soluzione moderna per decorare e aprire

L’ultima frontiera della decorazione d’interni si chiama carta da parati 3D. La tecnologia digitale e quella dedicata ai supporti hanno rivoluzionato tecniche e materiali della decorazione di parati moderni. Questi possono contare su una scelta di soggetti e texture che estendono il concetto di decorazione, per ottenere benefici in termini di profondità percepita (grazie a carte da parati con paesaggi in 3D o a effetti tridimensionali ottenuti con carte da parati 3D geometriche); le superfici stesse diventano materiche, con una esperienza tattile che si aggiunge a quella visiva. Le possibilità oggi offerte dalle carte da parati in 3D in rilievo sono quindi impensabili. Le gigantografie murali ottenute con questa tecnologia sono un vero complemento d’arredo: possono essere applicate su un’intera parete o, come fosse un quadro, solo su una porzione di muro: un risultato di qualità a costo contenuto.

Carta da parati 3d in rilievo: stili e personalizzazione

Su carta da parati in rilievo o meno vengono replicati soggetti personalizzati e design d’autore, proprio come se si dipingesse su una grande tela, con la stessa qualità e risoluzione di un disegno fatto a mano.

Materiale e tecniche moderne non impongono canoni di design “futuristici” o stile contemporaneo: possiamo optare per dei paesaggi fotorealistici per la nostra carta da parati 3d in camera da letto, piuttosto che una soluzione classica con un affresco trompe l’oeil per il soffitto del soggiorno. Il soggetto della nostra tappezzeria può essere fedelmente replicato da una immagine o un’opera, o costruito ex novo a partire da un modello, rielaborandolo e adattandolo alle dimensioni della parete. Partendo da un tema classico e modificandolo nei colori, nelle dimensioni e negli effetti grafici per ottenere una personalizzazione totale e comunque in linea con i canoni estetici nei quali vogliamo rimanere per abbellire le pareti e ottenere un effetto tridimensionale.

Carte da parati 3D: paesaggi con visuale altezza terreno

Un tipico esempio vincente di carta parati 3D fotorealistica è la fotografia di un luogo a noi caro o un posto particolarmente significativo dal punto di vista paesaggistico: un’istantanea a livello del terreno fatta in un bosco, verso una cascata tropicale o un ambiente che consenta la visuale a perdita d’occhio come se quell’ambiente fosse un’estensione della nostra stanza. Per una personalizzazione totale l’immagine viene fornita dal cliente, rielaborata e trasferita sul supporto della carta da parati e applicata alla parete. Sarà quindi importante produrre una foto di alta qualità, che consenta all’immagine di rimanere definita anche come gigantografia a parete.

Sarà importante anche adattare le dimensioni del soggetto dell’immagine del paesaggio o dell’opera che vuoi riprodurre alle dimensioni finali della parete da decorare: questo per evitare tagli, dare le giuste proporzioni e valorizzare al massimo i soggetti dell’immagine.

Carta da parati tridimensionali per stanze piccole

A differenza della tradizionale tappezzeria pensata esclusivamente per camera da letto e soggiorno, oggi è possibile elaborare soggetti tridimensionali per trasformare qualsiasi parete di casa che necessiti di maggiore profondità. Questo significa non solo abbellire pareti, ma dare spazio a stanze di piccole dimensioni. Una scelta versosimile sarà quella che porterà visuali a spazi aperti, una carta da parati effetto 3D che tramite il realismo o la geometria ci consenta di dare respiro alla stanza di piccole dimensioni, “aprire” una parete (quindi non come succede per la classica carta da parati con parete a mattoni) con opportuni giochi visivi.

Carte da parati 3D moderne e classiche

Individuare la perfetta carta da parati moderna 3D significa soprattutto anteporre una doverosa fase di ricerca: questa risponderà al nostro gusto, come a tipo e dimensioni della stanza che verrà decorata. Un arredamento classico ben si adatterà con opere trompe l’oeil, uno più moderno potrà accogliere soggetti realistici o anche soluzioni creative. Stock online per la ricerca di immagini e contenitori di portfolio d’autore sono facilmente sfogliabili in rete e rappresentano l’aiuto ideale per trovare idee e spunti, modelli di decorazioni murali tridimensionali in stile astratto, classico, fotografico e geometrico. Opere trompe l’oeil classiche come soggetti fotorealistici quali la parete di mattoni, paesaggi naturali o immagini che riproducono il panorama che si assapora da finestre situate in appartamenti di grandi città. Ma anche soggetti sviluppati da artisti e designer contemporanei, con opere astratte e giochi creativi di tridimensionalità.

Carte da parati effetto materia 3D

In apertura abbiamo accennato al fattore materico della superficie della carta da parati 3d: questa si ottiene utilizzando supporti a cui, al momento di produrle, si aggiungono texture che ne conferiscano un effetto rilievo. Il risultato è quello di aggiungere un’esperienza tattile a quella visiva: la carta da parati in rilievo sarà subito individuata sia alla vista ravvicinata, che al tocco della mano. Questo trasmetterà una appagante e darà alla nostra parete decorata ulteriore fascino e realismo. Un muro decorato e sofisticato, una vera opera d’arte multisensoriale che trasformerà la parete del nostro ambiente e, inevitabilmente, lo stato d’animo di chi ci vive.

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.