cameretta bambini

Cameretta Bambini: Modelli, Tipologie, Elementi e Prezzi

Cameretta bambini, probabilmente il luogo dell’abitazione più soggetto a cambiamenti di arredo. Questo perché deve essere in grado di soddisfare le esigenze di un pubblico che cambia e cresce molto velocemente. Visto che è così soggetta a modifiche e cambi di design, in un arco relativamente ristretto di tempo, vale la pena “concedersi” di dare libero sfogo alla fantasia: propria e del piccolo utente della cameretta, per trasformarla nel posto dei suoi sogni. 

La cameretta bambini può essere adattabile del tutto ai desideri di chi deve trascorrerci oppure essere più neutra. Questo vale per camerette condivise tra maschietti e femminucce, ad esempio. Esistono davvero moltissimi modelli di cameretta bambini alla quale far riferimento, senza dubbio però l’elemento essenziale da cui partire è il letto. Anche nella scelta di complementi e tende camera da letto, ad esempio, Ikea offre tante possibilità di acquisto.

  • Vedi anche come preparare addobbi e decorazioni Natale fai da te 2020, perfetti anche per la cameretta dei bambini

cameretta bambini

Cameretta Bambini: Modelli Letto

L’oggetto che senza dubbio è destinato a subire maggiori trasformazioni nella cameretta bambini è il letto. È proprio in virtù di questi frequenti cambiamenti che vale la pena appunto, trasformarli in qualcosa di diverso dal “solito”. Vediamo di seguito alcune soluzioni originali: spesso quando si è piccoli si gioca a costruire delle tende aiutandosi con teli, coperte e lenzuola e una struttura improvvisata. Interessante anche l’idea di arredare casa con i pouf, anche qui. 

Proprio per rispondere a questa esigenza dei bambini, alcune aziende hanno realizzato dei lettini caratterizzati da questa costruzione, solitamente fatta da poche bacchette di legno.

Tra i modelli di letto per bambini più apprezzati, ci sono:

  • Letti a forma di autobus inglesi o magari di scuola bus. Il design per bambini offre un sacco di possibilità creative e originali, tra cui anche modelli minimal come i letti montessoriani.
  • Testate letto pensate per una cameretta bambini, dalla silhouette come quella dei galeoni dei pirati o con struttura che ricorda un vero e proprio castello delle principesse. Marchio re della personalizzazione è Mondo Camerette, per soluzioni adatte a tutte.
  • Nella cameretta bambini, utilizzando dei teli o delle coperture, si può conferire al proprio complemento della zona notte un look tutto nuovo, rendendolo simile a una baita di montagna o a una cabina al mare sui toni naturali del legno e dell’azzurro, oppure trasformarlo in una casa rosa con tanto di scivolo. Queste soluzioni si prestano bene anche per quel che riguarda i letti a castello, che possono essere ugualmente trasformati in piccole costruzioni abitative da contenere all’interno della cameretta.
  • Molto interessanti anche le proposte a soppalco, poiché nella parte sottostante, solitamente pensata per l’area giochi o per la scrivania, si può sempre realizzare un piccolo “rifugio” aiutandosi con teli colorati e fantasiosi.
  • Ultimo ma non per questo meno importante, impossibile non citare il classico letto dalle sembianze di auto sportiva, o di automobile tutta rosa per la versione al femminile. I divani IKEA offrono un’ampia scelta, così come Conforama.

Elementi della Cameretta Bambini

Gli elementi di una cameretta bambini possono essere diversi e variegati. Questo perché ogni bambino ha una propria personalità e bisogna considerare anche se la camera è divisa con sorelle e/o fratelli. Difatti, questo è il primo fattore che indirizza i genitori a optare per una camera da letto per bambini neutra oppure divisa in due aree distinte; specie se i bambini sono di sesso diverso. Gli elementi che non possono mancare in una cameretta bambini sono ovviamente il letto e i comodini, così come eventuali armadi, armadietti o comò. Ideale anche l’abbinamento con il colore glicine.

Ampia anche la sezione del catalogo dedicata alla cassettiera IKEA, complemento senza tempo adatto a tutta la casa. Perfette anche le pareti tortora, color beige e colori neutri in generale, per dare movimento ed equilibrio alle varie stanze della casa. Allo stesso modo, possiamo optare per il colore corallo, derivato dal fucsia e dall’arancione, simbolo di vitalità e ottimismo. Raccomandiamo, in ogni caso, di scegliere mobili salva-spazio dal momento che quando ci sono i bambini, lo spazio non è mai troppo! Gli elementi che, invece, possono cambiare ma comunque sono da prendere in considerazione, sono:

Ciò che bisogna evitare, invece, è di montare strumentazioni elettroniche fisse nella camera dei bambini. Stiamo parlando di televisori, consolle o Wi-Fi, che potrebbero disturbare sensibilmente il sonno dei più piccoli. Oltre, ovviamente, a causare insonnia e problemi legati al sonno, le strumentazioni elettroniche tendono a portare i bambini anche alla poca socialità. Nel catalogo IKEA troviamo numerose idee per un arredamento equilibrato ed efficiente di questa stanza. Ideale è, invece, realizzare degli angoli per lo studio, la lettura o le attività ludiche e ricreative: si tratta di un metodo per stimolare l’immaginazione e la creatività dei più piccoli in maniera efficace. Gran parte del catalogo Zara Home è dedicato a colori neutri e materiali naturali. 

2 letti o 3 letti in Cameretta

Come dicevamo anche all’inizio di questo articolo, è possibile che dentro la stessa stanza debbano convivere più fratelli e sorelle. Il primo caso è quello di una cameretta bambini con 2 letti, anche chiamata cameretta doppia. Naturalmente le casistiche possono essere molto diverse, partiamo dal presupposto che la fascia di età sia più o meno la stessa e che quindi ci possa essere anche una condivisione di interessi. In questo caso, la cameretta con due letti a centro stanza consente di sfruttare lo spazio perimetrale, anche per inserire armadi, mensole o librerie. Possiamo anche posizionare un tappeto in mezzo alla camera, dando vita a una piccola area giochi in cui i bambini potranno giocare, condividere e rimanere in uno spazio sicuro. 

  • Ampia anche la scelta offerta dalla multinazionale svedese con il catalogo di cornici IKEA.

cameretta bambini 2 letti

L’esempio potrebbe essere quello offerto da Di Lorenzo Arredamenti, qui sopra, con un modello di cameretta a ponte. Con un costo di 1.333,50€, la cameretta a doppio ponte consente di affiancare due letti della stessa misura a un armadio con 9 ante nella zona superiore e un’area comodino per ordinare libri, abat-jour e accessori per la notte. Un’altra soluzione è quella offerta da Maison Du Monde, con il letto Teotea a castello 90×200 cm. Venduto a un prezzo di 649,00 €, consente un accesso sicuro al letto superiore. Lo stile due toni Bianco e Quercia Sonoma, inoltre, rende questi letti facili da collocare, perché i loro colori li rendono adatti a qualsiasi stile di arredamento.

Un altro caso è quello della cameretta bambini a 3 letti, per famiglie ancora più numerose. Naturalmente le dimensioni dovranno essere adatte ad ospitare 3 fratelli, optando magari per letti che si sviluppano verso l’altro o sfruttano le irregolarità delle pareti. Una soluzione di arredo funzionale potrebbe essere quella offerta da Garnero con Damian, una cameretta bambini con soppalco e 3 letti. Nella colorazione bianco turchese e venduta a 549€, è una soluzione salvaspazio perfetta per i genitori oltre che pensata per i più piccoli. Oltre ai tre letti, è anche dotata di una scaletta, un armadio con un ripiano ed un tubo appendiabiti. 

Cameretta bambini: Prezzi

Partendo dal presupposto che le camerette bambini possono essere anche molto economiche, il punto da cui partire è uno solo. I mobili, gli accessori e tutti i complementi d’arredo che andremo ad acquistare probabilmente nel giro di pochi anni dovranno essere sostituiti. E questo non solo perché i bambini crescono e con loro anche le esigenze e i gusti personali, ma anche perché molti cassettoni, bauli e quant’altro sarà andato rovinato.

Di seguito abbiamo scelto i brand di tendenza per acquistare un’ipotetica cameretta dei bambini che sia economica ma allo stesso tempo che garantisca una certa qualità. Cliccate sul link per scoprire il mondo dedicato ai più piccoli dei brand che amate di più. Per un complemento conveniente ed economico, possiamo anche dare un occhio al catalogo di armadi Mondo Convenienza.

Ti potrebbe interessare anche…

Arch. Elena Valori

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.