arredo-bagno-design

Puntare al Design anche per l’arredamento del bagno

Progettare l’arredamento della propria abitazione non è facile, ed ancora di più lo è arredare il bagno, che nel corso degli ultimi anni è diventato una tra le stanze principali della casa. Questo ha portato a dedicargli un’attenzione particolare in modo da renderlo perfetto come gli altri ambienti.

Anche per l’arredamento del bagno è, quindi, aumentata sempre di più la ricerca del design. Vediamo insieme una serie di proposte a cui ci si può ispirare, che siano nello stesso tempo anche delle soluzioni funzionali.

L’arredo bagno design moderno

Nel corso degli ultimi anni le richieste di questi componenti di arredo sono aumentate sensibilmente. Questo è accaduto grazie alla grande comunicazione online che viene effettuata dalle aziende che producono e vendono sanitari e mobili per bagno online. Oltre a questo ha avuto una grande influenza anche l’introduzione del bonus mobili, una soluzione che è stata messa in campo dal Governo, così come i bonus ristrutturazioni. Le richieste degli acquirenti riguardano sia i sanitari, ed in particolare quelli del tipo sospeso, che i mobili e la rubinetteria. La prima scelta da effettuare quando si vuole arredare un bagno con il design moderno è quella dello stile, in modo da comporre un arredamento bagno che non sia solo contemporaneo ma anche pratico e funzionale.

Una possibilità di scelta è quella di dare un grande risalto all’illuminazione, ed usare dei colori neutri per le superfici delle pareti. Chi vuole dare maggiore spazio alla semplicità e alla linearità dell’ambiente può inserire anche uno specchio di forma rotonda che si abbina bene con le forme tondeggianti dei sanitari sospesi. Una scelta fondamentale è anche quella del lavandino, per il quale si consigliano forme morbide e linee pulite.

Per quanto riguarda i materiali si possono fare delle scelte innovative preferendo quelli in poliuretano, caratterizzati da una grande morbidezza al tatto e lisci come seta. Una soluzione che si abbina molto bene al design moderno.

L’arredo bagno in stile minimalista

L’arredo bagno di design si può declinare anche nello stile minimalista, quello caratterizzato da forme elementari e nel quale la fanno da padrone le forme lineari. Quando si sceglie questo stile di arredamento si deve mettere in conto che non potranno essere inseriti fronzoli e orpelli vari, ma solamente dei componenti essenziali.

Gli spazi saranno quindi ampi e puliti, con colori naturali e possibilmente con dei rivestimenti in pietra. In questo stile di arredo bagno ad esempio, una barra portaoggetti può rappresentare anche un punto di appoggio e attrezzata mediante l’uso di mensole portabicchieri, si potrà unire l’utilità alla decorazione.

Un arredo bagno in stile minimalista ha come parole chiave semplicità, elementi sospesi e a vista, come ad esempio le mensole. Un ambiente arredato con questo stile vede la presenza di mobili da bagno sospesi, fissati facilmente alla parete, resistenti al vapore e facili da pulire. Anche la scelta della rubinetteria è fondamentale, seguendo un design ben preciso, dai rubinetti per il lavabo a quelli per la doccia e per il bidet. La caratteristica principale dell’arredo bagno di design è quella dei sanitari sospesi, che abbinano all’aspetto estetico dalle linee essenziali anche la facilità di pulizia. Per quanto riguarda i mobili, possono essere realizzati con materiali diversi come il laminato, il legno naturale e il poliuretano.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.