Esame di Stato per Architetti: la prova grafica- CENTRO CULTURALE

Esame di Stato: la prova grafica

Tipologia: centro culturale

Vediamo adesso come comportarci nel caso in cui si debba progettare un edificio da adibire a Centro culturale

Per ogni abitante—>0,2/0,4 mq (compreso nei 2 mq7ab. D.M. 144471968)

Parcheggi= 0,5 x posto seduto

Area piazzale= 1mq x posto seduto

PER OGNI UTENTE—>1,50mq

D.M.19 AGOSTO 1996:

  • piano terra: 10 file con 16 posti
  • galleria: 8 file con 16 posti
  • seduta: schienale minimo 50cm e seduta minimo 50cm. Tra una poltroncina e quella posta dietro o davanti lasciate dai 40 ai 50cm.

Ricordate che:

lunghezza del percorso fino a luogo sicuro= massimo 50m

larghezza dei passaggi minimo 120cm

ESEMPIO CENTRO CULTURALE PER 5000 ABITANTI:

Vediamo i calcoli da svolgere:

  • SLP= 5000 ab x 0,3mq7ab= 1500mq
  • n°utenti= 1500mq/1,5mq/ut.= 1000 utenti
  • Dovrete creare 1000 posti a sedere
  • Area piazzale= 1000mq
  • Parcheggi= 1000 x 0,5= 500 posti

Arch. Maria Giulia Petrai

Pin It

One thought on “Esame di Stato per Architetti: la prova grafica- CENTRO CULTURALE

  1. Ciao, volevo chiedere che se la normativa riporta max 10 per sedici posti e in gallera 8 per 16 come si fa ad arrivare a 1000 posti? Sarà necessario prevedere piu sale invece di una unica? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.