Esame di Stato per Architetti, sezione A – La Prova Grafica

Esame di Stato: la prova grafica

Tipologia: scuola materna

Quando viene chiesto, fra i vari temi, quello di progettare una scuola materna, bisognerà prima di tutto, predisporre una serie di calcoli per determinare le dimensioni dell’edificio e dei vari spazi. Vediamo di seguito come:

Raggio d’azione 300m

-Per ogni bambino (b.)—> 0,6mq (compreso nei 4,5mq/ab. D.M. 1444/’68)

-Utenza minima servita 15 b.–> 1 sezione

 Utenza massima servita 270 b. –> 9 sezioni

-Addetti = 0,2-0,3 x b.

-Per ogni b. –>25mq –> 17mq all’aperto e 8 mq di edificato

ESEMPIO SCUOLA MATERNA per 1000 abitanti:

S.L.P.= 1000ab. x 0,6mq/ab = 600mq

S.L.P. = Superificie Lorda di Pavimento

n° bambini (b.) = 600mq/25mq = 24 b. (2 sezioni da 12)

24 b. x 17mq = 408mq all’aperto

24 b. x 8mq = 192mq di edificato (dato da verificare con il successivo calcolo)

TABELLA D.M. 18/12/1975:

ATTIVITA’ ORDINATE 2,40mq/bimbo

ATTIVITA’ LIBERE 1,00mq/bimbo

ATTIVITA’ PRATICHE 1,30mq/bimbo

spazi mensa 1,67mq/bimbo

assistenza 0,83mq/bimbo

connettivo + wc 1,04mq/bimbo

TOTALE= 8,24mq/bimbo

8,24mq/bimbo x 24 = 197mq

197mq di edificato—>prima avete trovato 192mq di edificato ma era una dimensione provvisoria. La vostra scuola materna non dovrà superare i 197mq.

 

Arch. Maria Giulia Petrai

 

 

 

 

Pin It

2 thoughts on “Esame di Stato per Architetti, sezione A – La Prova Grafica

  1. Ciao Giulia!

    Una curiosità, come mai in fondo a questo articolo hai scritto “La vostra scuola materna non dovrà superare i 197mq.” ? Non dovrebbe essere il contrario cioè non dovrà essere INFERIORE a 197 mq con questo numero di bimbi e servizi? Chi mi vieta di farla più grande?

    Grazie!

    PS: restiamo in attesa di un esempio di relazione e dimensionamento strutturale agli stati limite e alle tensioni ammissibili come avevi affermato tempo fa! :-p

    Grazie mille ancora per il supporto che ci stai dando! un saluto!

    • Grazie Roberto per la segnalazione dell’errore, nessuno ti vieta di farla più grande se ovviamente vengono rispettati i limiti dai confini. E’ come per un soggiorno che la normativa ci impone di fare di 14mq, ma è una misura minima, è ovvio che possiamo progettarlo di 30-40mq o quanto vogliamo.
      Per l’esempio di relazione e dimensionamento strutturale vorrei premettere che sarà una relazione generale senza specifiche verifiche, perchè secondo noi non è necessario andare nello specifico. Comunque ognuno, a seconda della preparazione che ha in questo ambito, deciderà di argomentare più approfonditamente. Ti ricordiamo che le nostre sono soltanto direttive per darvi un’idea generale.
      TotalDesign

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.