Cerca
Close this search box.
esempio Curriculum Vitae europeo

I nostri consigli per scrivere un buon Curriculum Vitae

Il Curriculum vitae personale è un biglietto da visita di voi stessi, che serve per attirare l’attenzione di un potenziale datore di lavoro. E’ anche opportuno compilare una Lettera di presentazione, in cui bisogna spiegare brevemente le motivazioni per le quali si desidera in maniera specifica quel determinato posto di lavoro e consultare vari siti per capire come presentare al meglio le esperienze da inserire nel curriculum.

Consigli principali per il Curriculum

  • utilizzate un linguaggio semplice e diretto;
  • Dividete le informazioni in sezioni, evidenziando in neretto l’argomento trattato di volta in volta;
  • Elencate sempre le attività svolte a partire dalla più recente.
  • Fate attenzione agli errori ortografici.
  • Vi consigliamo di non superare le 2 pagine di lunghezza.

Informazioni indispensabili da inserire nel Curriculum

– I dati anagrafici ed un numero di telefono;
– Gli studi compiuti: Il voto di laurea va sempre indicato, mentre quello di maturità non è necessario. Indicare anche  l’anno di conseguimento della laurea.
– Lingue straniere, specificando il livello parlato e scritto;
– Le conoscenze informatiche.
– Notizie extra (hobby, volontariato, altre attività).
– Disponibilità lavorative (part-time, trasferimenti all’estero).
– Esperienze lavorative precedenti..
– Non dimenticate di inserire i fondo al curriculum questa frase:
“Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base art. 13 del D. Lgs. 196/2003”.

Curriculum vitae in formato europeo

È un curriculum che potete trovare sul web in formato word, dovete solo compilarlo con le vostre informazioni. A differenza di un curriculum personalizzato, si tratta di una modalità di redigere il cv più fredda e formale, tuttavia è richiesto da molte aziende perché al suo interno contiene tutte  le informazioni necessarie; è anche un modo per mettere tutti gli aspiranti lavoratori sullo stesso piano, soprattutto dal punto di vista della grafica. Noi vi consigliamo di scrivere in un primo momento il curriculum in formato europeo, poi successivamente , una volta definite le informazioni base, potete anche redigere un curriculum personalizzato, che non segue obbligatoriamente uno schema preciso. A nostro avviso comunque, il cv in formato europeo è semplice ed immediato da leggere.

N.B. Vi alleghiamo un esempio di cv in formato europeo

 

La lettera di presentazione

E’ consigliabile integrare la spedizione del Curriculum con la lettera di presentazione, la cui caratteristica deve essere la semplicità. L’importante è mantenere una forma sobria e sintetica.

– Inserite i dati personali, telefono e indirizzo.
– il destinatario
– la qualifica lavorativa
– Infine le vostre attitudini e la capacità di lavorare in gruppo.                                                                                                                                                                                      – Inserite la data e firmate la lettera.

N.B. A nostro avviso, è bene inviare la lettera di presentazione solo se espressamente richiesta, in ogni caso sappiate che è solo un nostro consiglio e non è affatto sbagliato inviarla insieme al cv.

 

Arch. Maria Giulia Petrai,

Arch. Andrea Salvi

 

esempio CV Curriculum Vitae europeo

 

esempio CV Curriculum Vitae europeo 02

 

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.