Esame di Stato Architettura Residenza in linea Firenze

SVOLGIMENTO TEMA: Residenza in linea – Firenze Novembre 2000

Clicca sulle immagini per ingrandirle ulteriormente

svolgimento tema esame di stato, tipologia residenza in linea

Esame di Stato Architettura Residenza in linea Firenze Esame di Stato Architettura Residenza in linea Firenze 02 Esame di Stato Architettura Residenza in linea Firenze 03 Esame di Stato Architettura Residenza in linea Firenze 04 Esame di Stato Architettura Residenza in linea Firenze 05

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

5 risposte

  1. Salve, nei calcoli preliminari il disegno riporta l’ingombro di 12,5×25 m ma per calcolo dei mq a piano viene svolto considerando 12m (lato corto) con 300 mq a piano, poi nel calcolo del volume torna 12,5 m il che porta al conteggio finale di 25 abitanti a piano, facendo poi tornare la verifica dei 100 abitanti su 4 piani.
    A cosa è dovuto questo cambio?

    Grazie

  2. Salve, in molti svolgimenti dei temi noto che la fascia dei servizi viene posta sempre nel centro. La normativa dice che è opportuno che in presenza di due bagni almeno uno deve essere ventilato naturalmente, quanto è grave la scelta di due bagni ciechi con areazione meccanica forzata nella tipologia della casa in linea e a ballatoio ai fini dell’esame di stato? mentre per le strutture ricettive e le residenze speciali (studenti, anziani..) so che la normativa è flessibile…consigli al riguardo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.