Esame di Stato per Architetti- Progettare una SCUOLA ELEMENTARE

Esame di Stato: la prova grafica

Tipologia edilizia: scuola elementare

Come già detto per la scuola media l’asilo nido e la scuola materna oggi vediamo come calcolare correttamente un edificio da adibire a scuola elementare.

Come potete vedere la logica operativa è sempre la stessa, varia soltanto il raggio d’azione (in bacino d’utenza) della scuola in base al livello di istruzione e quindi, di conseguenza variano le dimensioni dell’edificio, ma il metodo di lavoro è sempre lo stesso.

Raggio d’azione 500m

-Per ogni bambino (b.)—> 2,5mq (compreso nei 4,5mq/ab. D.M. 1444/’68)

-Utenza minima servita 75 b.–> 5 classi da 15 b.

Utenza massima servita 625 b. –> 25 classi da 25 b.

-1 Palestra M/F

-Addetti = 0,2 x b.

-Per ogni b. –>21mq –> 14mq all’aperto e 7 mq di edificato

ESEMPIO SCUOLA ELEMENTARE per 2000 abitanti:

S.L.P.= 2000ab. x 2,5mq/ab = 5000mq

S.L.P. = Superificie Lorda di Pavimento

n° bambini (b.) = 5000mq/21mq = 238 b.

238 b. = 10 classi da 24 b.

238 b. x 14mq = 3334mq all’aperto

238 b. x 7mq = 1666mq di edificato

TABELLA D.M. 18/12/1975

-attività didattiche 1,80mq/bimbo

-attività collettive 1,10mq/bimbo

-attività complementari 0,13mq/bimbo

-connettivo + wc 1,54mq/bimbo

TOTALE= 4,57mq/bimbo

4,57mq/bimbo x 238 = 1088mq

custode 80mq misura fissa (se richiesto)

direzione 100mq misura fissa

palestra 330mq misura fissa

1088mq+80mq+100mq+330mq= 1598mq EDIFICATO

Potete arrivare a 1666mq di S.L.P.

Arch. Maria Giulia Petrai

Pin It

8 thoughts on “Esame di Stato per Architetti- Progettare una SCUOLA ELEMENTARE

  1. Buongiorno,
    le porgo un quesito sperando che riesca gentilmente a rispondermi.
    Mi è capitato un tema in cui è previsto il dimensionamento di una scuola elementare in base al numero di nascite registrate nel Comune (circa 30 bambini ogni anno).
    Come posso ottenere la metratura e il n° di classi della scuola tenendo conto di questo dato? Considero comunque gli indici del DM 14444/68 e procedo come riportato nel’esercizio qui presente?!
    Grazie!!

    • Sì, l’esercizio che abbiamo riportato è basato sulle norme per la progettazione delle scuole elementari, quindi dovrebbe sempre andare bene. Può scrivermi meglio il testo dell’esercizio? Perchè a quanto ho capito non specifica esattamente il numero di alunni.

  2. Certo, di seguito le riporto il testo:
    “In un lotto rettangolare situato in collina delle dimensioni di circa 900mq e localizzato in un’area a destinazione d’uso agricola si progetti una piccola scuola elementare e materna in grado di soddisfare le esigenze di un piccolo paese costituito da diversi raggruppameti minori di poche case e dove il numero è fissato intorno alle 30 unità.
    Si richiedono: piante dei piani e della copertura in scala 1:20, prospetti e sezioni in scala 1:20, veduta assonometrica del complesso in scala 1:100, particolari costruttivi in scala adeguata”.

    la ringrazio molto

  3. 30 bambini perchè in alcune considerazioni sul tema c’è scritto che il dimensionamento è basato sul numero di nascite che il comune registra ogni anno = circa 30 bambini.

    • SCUOLA ELEMENTARE
      -Per ogni bambino (b.)—> 2,5mq (compreso nei 4,5mq/ab. D.M. 1444/’68)
      -1 Palestra M/F
      -Addetti = 0,2 x b.
      -Per ogni b. –>21mq –> 14mq all’aperto e 7 mq di edificato
      CALCOLO:
      n° bambini (b.) = 30
      30 x 21mq= 630mq S.L.P. = Superificie Lorda di Pavimento
      630 x 2,5mq/ab = 1575 abitanti
      30 b. = 2 classi da 15 b.
      30 b. x 14mq = 420mq all’aperto
      30 b. x 7mq = 210mq di edificato
      TABELLA D.M. 18/12/1975
      -attività didattiche 1,80mq/bimbo
      -attività collettive 1,10mq/bimbo
      -attività complementari 0,13mq/bimbo
      -connettivo + wc 1,54mq/bimbo
      TOTALE= 4,57mq/bimbo
      4,57mq/bimbo x 30 = 137,1mq
      custode 80mq misura fissa (se prevista)
      direzione 100mq misura fissa
      palestra 330mq misura fissa
      137,1mq+80mq+100mq+330mq= 647,1mq EDIFICATO
      Naturalmente visto l’esiguo numero di bambini, credo che tu possa evitare lo spazio per il custode.
      Ora vediamo la scuola materna, considero ancora 30 bambini?

  4. il testo non specifica il numero di bambini tra sc. materna e sc. elementare, considera solo il numero di nascite annue, che sono circa 30…

  5. SCUOLA MATERNA
    -Per ogni bambino (b.)—> 0,6mq (compreso nei 4,5mq/ab. D.M. 1444/’68)
    -Addetti = 0,2-0,3 x b.
    -Per ogni b. –>25mq –> 17mq all’aperto e 8 mq di edificato
    CALCOLO SCUOLA MATERNA
    30 bambini x 25 mq = 750mq S.L.P.
    2 sezioni da 15 bambini
    30 b. x 17mq = 510mq all’aperto
    30 b. x 8mq = 240mq di edificato (dato da verificare con il successivo calcolo)
    TABELLA D.M. 18/12/1975:
    -ATTIVITA’ ORDINATE 2,40mq/bimbo
    -ATTIVITA’ LIBERE 1,00mq/bimbo
    -ATTIVITA’ PRATICHE 1,30mq/bimbo
    -spazi mensa 1,67mq/bimbo
    -assistenza 0,83mq/bimbo
    -connettivo + wc 1,04mq/bimbo
    TOTALE= 8,24mq/bimbo
    8,24mq/bimbo x 30 = 247,2mq
    247,2mq di edificato—>prima avevo trovato 240mq di edificato ma era una dimensione provvisoria. La scuola materna potrà avere dimensione pari a 247,2mq o se necessario anche di più. Spero di esserti stata di aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.