moquette

Moquette pavimento: significato, come applicarla, adesiva e prezzi

La moquette è sinonimo immediato di un ambiente elegante e confortevole. Sempre più persone anche in Italia la scelgono come pavimentazione della camera da letto. Uno dei principali vantaggi è il fatto che è morbida e confortevole, trattiene la polvere e anche il calore. Scopriamo quanti modelli di moquette esistono, come applicarla e quanto costa.

Moquette pavimento: significato

La moquette, anche detta pavimentazione tessile, a prescindere dalle mode del momento, è un elemento che conferisce gran fascino ed immediata eleganza ad un ambiente. Un prodotto di alta qualità di questo tipo è pensato per essere igienico, ma al contempo anche resistente e duraturo negli anni. Il fine non è ovviamente puramente estetico, ma anche funzionale poiché deve garantire un isolamento termico e proteggere dalla rottura gli oggetti che cadono accidentalmente.

 
Una moquette può essere realizzata in svariati materiali quali fibre sintetiche, fibre naturali o poliammidica. C’è da dire però che questo tipo di pavimentazione non può essere usata in tutti i tipi di ambienti. Infatti non viene usata in cucina e in bagno, ambienti soggetti a una forte usura e calpestio, ma prevalentemente in camera da letto, ma anche volendo negli uffici. Può essere di qualsiasi colore: dalle tonalità intramontabili come beige, tortora, nero, avorio a quelle strong e più accese come rosso, verde, blu, viola, cammello, giallo, bordeaux, fucsia e rosa.
 
La moquette è formata da due livelli: il velluto e il canovaccio. Il velluto è lo strato superiore ed è composto da fibre tessili di vario genere:
  • fibre animali (lana, seta, pelo di cammello, capra, bovino)
  • sintetiche acriliche (dralon, acrybel, crylor, acrilon)
  • artificiali (fiocco, raion)
  • fibre vegetali (canapa, cotone, cocco, lino, iuta)
  • sintetiche poliammidi (nailon, perlon, en-kalon)
  • fibre di polipropilene (meraklon)
Il canovaccio invece è la base proprio della moquette e può essere realizzata in iuta, cotone, canapa, lattice e fibre sintetiche. In base all’ambiente, ma anche allo stile, per ogni camera è adatta una diversa pavimentazione tessile (con i suoi pro e contro):
  • moquette velour
  • bouclé
  • agugliata
La moquette velour è quella usata per ambienti molto calpestati ed ha una base in iuta e uno strato di fibre sintetiche. Il contro è che trattiene lo sporco e quindi necessita di tanta manutenzione.
La moquette bouclé è caratterizzata da ciucci ricurvi e molto soffici, il che la rende ideale per ambienti come la camera da letto. Si consuma però con facilità ed è meno resistente della tipologia velour.
La moquette agugliata è compatta, resistente e molto morbida. Il pelo è corto. Si tratta di un modello pratico.

Moquette pavimento: come applicarla

Calda morbida, piacevole alla vista e al tatto, applicare la moquette non è complicato come si crede. Prima di procedere, bisogna prendere bene le misure e fare precisi tagli. La moquette è venduta in rotoli di 4 metri d’altezza. Dunque se la stanza rientra in queste dimensioni di larghezza si procede sempre problemi, altrimenti si fanno delle giunzioni. Togliete prima i battiscopa e sgombrate anche la camera di tutti i mobili. Sul web si trovano tantissimi video che mostrano passo dopo passo i vari passaggi per l’applicazione della pavimentazione tessile per chi desidera non affidarsi a professionisti, ma ricorrere al fai da te.

La moquette può essere applicata su qualsiasi tipo di pavimento (cemento grezzo, piastrelle o altro) purché sia liscio e senza imperfezioni. Prima va spalmata l’apposita colla con una spatola dentata in acciaio. Portate poi la moquette arrotolata nel punto di fissaggio e stendetela dove avete applicato la colla. Aspettate prima di posizionare i mobili ed evitate problemi.

Moquette pavimento: adesiva

La moquette adesiva ha tanti vantaggi. Facile da posare ed altrettanto semplice da rimuovere, questa tipologia di rivestimento è apprezzata proprio perché è alla portata di tutti. Si tratta di un pavimento autoincollante e quindi semplice da posare, visto che la colla è già presente sul rivestimento. Si risparmia dunque sui costi di manutenzione e sui tempi di installazione. Solitamente viene venduta in quadrotti di 50×50 cm o 40×40 cm e viene adoperata per le piccole superfici come le scale. È importante nell’installazione avere alcune accortezze benché sia molto facile la posa:

  • il pavimento su cui si installarla deve essere senza imperfezioni, ossia liscio e piano. In caso contrario bisogna procedere prima di stucco o levigatura;
  • il pavimento deve essere pulito, senza tracce di sporco, colla, polvere o altro
  • evitare la formazione di bolle d’aria al momento dell’applicazione

Quali sono i vantaggi della moquette adesiva? Oltre alla facilità di posa, eccone altri:

  • facilità di rimozione: basta sollevarla e togliere i residui di colla quando non è più di vostro gradimento
  • rapidità di posa: non occorrono macchinari, quindi si installa in poco tempo
  • possibilità di cambiare spesso rivestimento per chi desidera cambiare il pavimento
  • ideale per superfici piccole e scale (è antiscivolo)
  • isolamento termico
  • isolamento acustico
  • possibilità di sostituire solo alcuni quadrotti in caso di danni o macchie senza cambiare tutto il rivestimento

La moquette adesiva ha infine un prezzo decisamente ridotto rispetto alla tradizionale (circa 10€ al metro quadro, ma anche meno), il che la rende la più gettonata dagli italiani.

Moquette pavimento: prezzi

I prezzi di una moquette variano a seconda del tipo di moquette. Ovviamente va aggiunto anche il costo della manodopera. Comprare bobine intere di moquette è più economico che comprare al metro quadro. Il prezzo comunque oscilla da 10€ al metro quadro sino a 25€ al metro quadro per il modello Bouclè per toccare la cifra anche di 40€ al metro quadro.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.