Xlux

Xlux: il lusso al Salone 2016

Xlux: il lusso negli arredi

Concludiamo la nostra visita al Salone Internazionale di Milano edizione 2016 con la visita al padiglione 3, che ospita Xlux, nato per soddisfare le richieste del mercato americano, russo, arabo ed asiatico.

Un lusso per gli arredi costituito in parte significativa da marchi della moda come Fendi, Borbonese e Blumarine, ma anche da altri produttori che fanno riferimento al mondo delle auto di alta gamma, per esempio Aston Martin e Tonino Lamborghini.

 

Lo stand Borbonese  propone i suoi prodotti home Global Living pensati e realizzati da Vittorio Zanaboni: divani, poltrone, letti, tessili e complementi d’arredo dal classico al contemporaneo ma sempre di alta gamma e 100% fatto a mano in Italia.

Borbonese Vittorio Zanaboni divani

Nello stand di CorteZari sono presentati i nuovi prodotti caratterizzati da una grande maestria artigianale italiana: in particolare citiamo l’evoluzione del programma Zenit con l’anteprima della nuova parete componibile con contenitori.

CorteZari

Doppio stand per Aston Martin Interiors,  che espone gli arredi prodotti e distribuiti da Formitalia Luxury Group, fra cui la nuova poltrona V163; dalla linea intrigante e futurista, ha anche il pregio di essere molto comoda, dando la possibilità di reclinare lo schienale ed allungare la seduta per disporre di più posizioni, oltre ad essere disponibile in varie finiture e colorazioni.

Aston Martin Interiors poltrona V163

Nello stand Blumarine è incentrato sul tema della biancheria per la casa, anch’essa ricca di dettagli raffinati.

 

Blumarine

Non mancano allestimenti bizzarri, come un cinema versione “domestico” con sedute extra comfort, e camere arredate con tessili, mobili e decorazioni di chiara ispirazione barocca come nello stand di Asnaghi interiors.

cinema versione domestico

Asnaghi interiors

Infine citiamo una serie di mobili, tavolo e consolle in legno finemente intarsiati: delle opere d’arte che conferiscono all’ambiente un sapore d’altri tempi.

Mobili intarsiati  tavolo intarsio

 

Arch. Elena Valori

 

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.