copertina

Mobili al Salone part. 5

Mobili al Salone part. 5

Ormai la nostra visita al Salone Internazionale del Mobile 2016 sta per concludersi: negli ultimi padiglioni visitati troviamo uno stand che propone mobili che sicuramente verranno apprezzati dal pubblico di bambini e ragazzi, ma che anche gli adulti troveranno senza dubbio irresistibili.

Circu propone nel suo stand tre differenti mobili: la cameretta allestita all’interno di un vecchio bus stile “flower power”, un piccolo spazio giochi all’interno di un razzo spaziale e un “letto mongolfiera”. in particolare la seduta Rocket Rocky è costituito da un corpo in fibra di vetro, mentre l’interno è realizzato in tappezzeria di velluto rosso; il sistema di luce e suono sono controllati da un app mobile (iLight) con diverse opzioni: scelta della musica, effetti di luce, e il tempo di sonno.

Circu spazio giochi Circu cameretta in un bus

Per quel che riguarda i mobili da outdoor, due soluzioni interessati sono presenti nello stand Vondom: come un guscio perfettamente in bilico sul pavimento, Ramón Esteve realizza il disegno di Ulm, un divano letto con geometria sferica raffinato e pulito. La sua forma circolare e grande scala si adattano ad ogni ambiente, mentre la sua funzione girevole consente di ruotare lo sforzo sul suo asse. Come con il resto della collezione Ulm, è progettato con le qualità essenziali di utilità e funzione, scartando ogni elemento superfluo. Come tale, è altamente adattabile e di facile manutenzione.

Vondom divano

VELA è un sistema modulare con una geometria prismatica elementare che basa la sua singolarità nell’equilibrio delle sue proporzioni. Gli elementi possono combinarsi tra loro da integrare in qualsiasi spazio; i loro volumi precisi creano l’illusione di librarsi qualche centimetro da terra, e quando sono illuminati si trasformano in architetture galleggianti.

Vondom Vela

Lo stand Ouix presenta una serie di mobili assolutamente innovativi, un gioco di statica fra “tiranti e puntoni” per dare vita a librerie e tavoli, come nel caso di Albatros, libreria realizzata con un sistema formato da due piani inclinati in MDF laccato bianco, convergenti in un mozzo centrale di faggio, separati con cerniere in acciaio inox da due C in legno, e un secondo sistema formato da una trama di cavi di acciaio in trazione con relativi tenditori, richiama un albatros in volo.

Ouix libreria Albatros

Il tavolo 2C è realizzato invece con una base in faggio naturale e piano rettangolare in cristallo con bordo molato a filo lucido piatto. La base è realizzata con un primo sistema formato da due C in legno incrociate a X e separate con cerniere in acciaio inox, e un secondo sistema formato da una trama di cavi di acciaio in trazione con relativi tenditori che completa la struttura delle 2C.

Ouix tavolo 2C

Arch. Elena Valori

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.