Climatizzatori e design: quando l’aria condizionata diventa elemento di stile

E’ necessario, innanzitutto, verificare le migliori caratteristiche dei climatizzatori prima di acquistarne uno, ma è altrettanto importante non trascurare il design considerando che un apparecchio del genere andrà a far parte integrante del vostro ambiente al pari degli altri oggetti e complementi d’arredo. Considerate, oltretutto, che il design più ricercato ed apprezzato dai consumatori è ‘inevitabile’ nei modelli di qualità, tecnologicamente avanzati. Chi decide di acquistare un climatizzatore Samsung lo fa sia per le sue caratteristiche tecnologiche sia per il design. Detto questo, è facile intuire perché siti specializzati anche nella vendita di climatizzatori come Desivero.com (attenti alla qualità, efficienza, tecnologia e design), scelgano brand importanti come Samsung, Daikin, Haier. Tra questi marchi leader del mercato, descriveremo caratteristiche di tecnologia e design dei due colossi Daikin e Samsung.

Gli elementi di stile in un abitazione possono essere anche di altro tipo però, un esempio è quello di un citofono senza fili che possa abbinare allo stile della casa il comfort di uno strumento tecnologico, funzionale e appunto anche di design.
I citofoni senza fili sono capaci di coniugare eleganza, praticità, design e tecnologia oltre alla comodità e ad un installazione che non prevede modifiche significative a muri o altro.
Quindi se state pensando all’acquisto di un nuovo impianto citofonico al pari della comodità del climatizzatore fate anche un pensiero sulla comodità che potreste ottenere dal citofono.

I parametri essenziali per riconoscere i migliori climatizzatori

I climatizzatori migliori sposano la tecnologia avanzata con il design. E’ facile riconoscerli da questo binomio ma vogliamo essere più chiari per darvi modo di individuare il climatizzatore di qualità in tutti i suoi aspetti. Quali sono i parametri essenziali per riconoscere il migliore climatizzatore?

Sono, fondamentalmente, gli stessi riportati nella classifica dei ‘the best’ fornita dal programma Intelligent Energy for Europe della Commissione Europea, ovvero:

  • Classe energetica (dalla minima G alla massima A+++) indicata sull’etichetta
  • Dispositivo interno ed esterno
  • Rumorosità interna ed esterna (espressa in decibel o dB), che dovrebbe mantenersi al di sotto dei 30 dB
  • SEER (Livello di efficienza del raffreddamento) e SCOP (livello di efficienza del riscaldamento)
  • Consumo energetico: ovviamente, migliore è la classe energetica, maggiore sarà il risparmio in bolletta
  • Costi di energia elettrica (in termini di raffreddamento) nel corso di 10 anni.

Occhio anche ai BTU, da valutare in base ai mq del vostro ambiente, che indicano la potenza di raffreddamento/riscaldamento: più questo valore è alto, più il dispositivo sarà efficiente.

Da questi parametri, la classifica del programma Intelligent Energy for Europe conferma la supremazia dei climatizzatori asiatici in termini di innovazione tecnologica sia per il sistema di raffreddamento sia per quello di riscaldamento. Daikin e Mitsubishi sono i leader indiscussi del settore, in cima alla classifica, cui seguono Samsung, LG e Toshiba.

Climatizzatori Samsung: caratteristiche di tecnologia e design

I climatizzatori Samsung sono tecnologicamente avanzati, efficienti, ecologici e belli. Sfruttano il gas refrigerante R410A il cui GWP (impatto ambientale) è più che conforme al Regolamento 517/2014.

Samsung produce climatizzatori Inverter con Smart Wi-Fi capaci di purificare anche l’aria eliminando virus, batteri, polveri, agenti allergici, utilizzando un innovativo filtro a tripla azione facile da rimuovere.

Il risparmio energetico è dato dal sofisticato compressore BLDC che consente di lavorare al massimo dell’efficienza energetica: le prestazioni migliorano, il consumo energetico si riduce. In termini di risparmio energetico i modelli Samsung sono tra i migliori sul mercato.

Il design dei climatizzatori Samsung è generalmente compatto, leggero ed elegante: tra i vari modelli, il design triangolare del mono split AR9000 12000 BTU/h Smart Wi-Fi è particolarmente elegante e pratico.

Climatizzatori Daikin: caratteristiche di tecnologia e design

Chi non ha problemi di budget, sceglie un climatizzatore Daikin: la linea Emura trial split, in particolare, è molto apprezzata dagli utenti. Il brand giapponese è il leader mondiale in assoluto nel campo del condizionamento civile, commerciale, residenziale ed industriale ed è già entrato nel futuro della Domotica.

I punti di forza dei prodotti Daikin sono: massime prestazioni, rispetto per l’ambiente, silenziosità, elevata efficienza energetica per il massimo risparmio, personalizzazione e distribuzione uniforme dell’aria. Ogni unità può essere gestita autonomamente per regolare la temperatura nei vari ambienti.

Daikin sfrutta una tecnologia a pompa di calore in grado di gestire l’umidità a qualsiasi temperatura senza serbatoio dell’acqua supplementare. Il brand giapponese sfrutta il nuovo refrigerante ecologico R32 i cui risultati sono straordinari in termini di efficienza energetica, impatto ambientale (basso valore di GWP con notevole riduzione dell’effetto serra) e silenziosità.

Daikin dimostra meglio di altri quanto il miglior design sia un tutt’uno con l’avanguardia tecnologica: qualità e gran classe si pagano un po’ di più ma le linee eleganti e sofisticate di modelli come Emura, Nexura e Ururu Sarara sono degni dei migliori complementi d’arredo moderni, caratterizzati da materiali di qualità e design inconfondibile. Emura, intelligente e molto silenzioso, ha un profilo aerodinamico e slanciato: in edizione limitata, presenta pannelli frontali in Alcantara personalizzabili.

Climatizzatori e pareti grigie: la scelta di classe

Grazie al loro design ricercato, i climatizzatori di ultima generazione si possono definire veri e propri elementi di arredo, solitamente bianchi, neri, metallizzati. Quali tonalità scegliereste per le pareti, prima di installarli?

Noi consigliamo di giocare con il colore neutro più discreto, il jolly dei colori che va d’accordo con tutti gli altri: il grigio. Basta individuare la nuance più adatta (scegliendo tra le mille sfumature di grigio) per il vostro spazio (pavimenti, arredamento, complementi d’arredo) ed il colore del climatizzatore che avete deciso di installare.

Non c’è moda che tenga: le pareti grigie (dal ghiaccio al grigio rosso) sono una scelta di classe.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.