luce e gas

Luce e Gas tariffe: Offerte Eni, Sorgenia, Enel, Edison

Luce e Gas tariffe, un argomento piuttosto frequente che deve essere conosciuto in modo approfondito per essere sicuri di fare la scelta più conveniente. All’interno di questo articolo parleremo di tariffe luce e gas insieme perché, come vedremo, si tratta della opzione più conveniente ed efficiente. Soprattutto a partire dagli ultimi anni, è senza dubbio necessario conoscere la basilare differenza tra Mercato Libero e Tutelato. Le opzioni e le tariffe proposte hanno vantaggi e svantaggi differenti che è importante valutare con attenzione.

D’altra parte, è essenziale anche comprendere, più nello specifico, le necessità della propria utenza luce e gas. Il punto di partenza è proprio quello di leggere attentamente la bolletta, per poi effettuare una analisi accurata del proprio fabbisogno energetico. Questo ci permette di avere un’idea chiara e precisa di quali sono i nostri consumi. A partire poi da questo, è utile confrontare le diverse offerte presenti sul mercato.

luce e gas

Successivamente, è importante capire la differenza tra utenza privata e business. Nel primo caso, ci riferiamo all’opzione di sottoscrivere un contratto ad uso domestico mentre un’utenza business è dedicata a necessità aziendale. Conoscere le differenze ci permette di valutare le differenze che queste due tipologie di forniture presentano, sostanziali nei canoni, nei servizi extra e nelle modalità di pagamento. Fatto questo, è possibile decidere che tipologia e con che gestore sottoscrivere un contratto.

Curiosità

Nella fase di valutazione delle diverse offerte, è importante distinguere contratti dedicati a chi cambia gestore e a chi invece sottoscrive un altro contratto. Questo perché la maggior parte dei bonus viene spesso riservata a tutti i nuovi clienti.

Luce e Gas: Tariffe

Come abbiamo già accennato, affidarsi alla prima offerta disponibile senza approfondire l’argomento è rischioso quando parliamo di tariffe luce e gas. Non a caso, le bollette della luce del gas possono costituire costi piuttosto onerosi. Il prezzo tende poi ad alzarsi quando rischiamo di aver sottoscritto un contratto poco vantaggioso, per noi e per le nostre abitudini di consumo. Inoltre, valuteremo offerte combinate proprio perché costituiscono l’opzione migliore per riuscire a risparmiare sul costo della bolletta. Non solo, l’argomento è stato reso più complicato nel corso degli ultimi anni con la liberalizzazione del mercato energetico. Mentre, in precedenza, i consumatori non avevano possibilità di scegliere il fornitore capace di offrire l’utenza più conveniente, ora lo è.

In altre parole, a liberalizzazione del mercato energetico ha permesso a numerose aziende di crescere in questo settore, d’altra parte aumentando sempre più il grado di concorrenza. Conoscere il panorama italiano da questo punto di vista comporta conseguenze concrete anche per i consumatori. Questo perché, ormai, si dispone della piena libertà di scelta del proprio fornitore ma potrebbe crearsi disorientamento. Le offerte a disposizione sono davvero tantissime e potrebbero creare difficoltà e confusione. Di conseguenza, è necessario valutare con molta attenzione quale offerta può rivelarsi più vantaggiosa a partire dalle nostre esigenze.

Curiosità

Senza ombra di dubbio, il primo step per risparmiare sull’utenza di luce e gas è quello di optare per un’offerta combinata. Più nello specifico, le offerte dual fuel sono pacchetti di offerte che combinano la fornitura per la luce con quella per il gas. Stipulare un contratto luce e gas con lo stesso fornitore presenta diversi vantaggi. Al primo posto, il fatto di avere un unico interlocutore a cui far riferimento per entrambi i consumi. Le procedure di attivazione, sempre più spesso online, vengono di gran lunga semplificate in questo modo.

Offerte dual fuel

Prima di iniziare a valutare insieme le diverse offerte proposte dei fornitori, è necessario approfondire l’argomento delle offerte dual fuel in breve. Abbiamo già accennato che optare per offerte con un unico fornitore semplifica di gran lunga la comunicazione, i pagamenti e le eventuali modifiche.

Curiosità

Inoltre, visto che l’obiettivo è risparmiare, nella maggior parte dei casi stipulare un contratto di fornitura combinata permette di avere un cospicuo risparmio in bolletta. Le pratiche burocratiche vengono senza ombra di dubbio accelerate, contando che ormai la maggior parte dei fornitori permette comode attivazioni di contratti direttamente online.

Inoltre, la maggior parte dei fornitori spingono ormai nella direzione della domiciliazione dei pagamenti. In questo modo, esiste la possibilità di sfruttare pagamenti tramite domiciliazione bancaria, attraverso la fatturazione elettronica. Per incentivare i clienti a optare per questa strada, vengono spesso offerti sconti e bonus in bolletta.

Di conseguenza, questo tipo di soluzione è molto conveniente. Non dobbiamo inoltre più preoccuparci delle scadenze proprio perché il pagamento avviene in automatico, senza bisogno di promemoria. Attivare procedimenti di questo tipo richiede poco tempo, possiamo assicurarlo. In pochi passi, abbiamo la possibilità di risparmiare ogni anno anche cifre superiori ai duecento euro, a seconda del gestore scelto.

luce e gas

Vedi anche: Bonus casa 2020 e Ecobonus 2020

Luce e Gas tariffe: offerte Eni

Approfondiamo ora le offerte luce e gas proposte da Eni. Si tratta di una azienda multinazionale creata dallo Stato italiano, come ente pubblico nel 1953 e poi convertita in società per azioni nel 1992. Vediamo ora quali sono le offerte dual fuel disponibili sul sito:

  • Offerta LINK, pensata per raddoppiare i vantaggi dell’offerta in esclusiva online. Cosa comprende? Prima di tutto, uno sconto per il primo anno di consumi. Questo significa che abbiamo il 10% di sconto sui corrispettivi gas e/o luce per i primi 12 mesi di fornitura. Inoltre, come avevano già anticipato, è compreso uno sconto digitale ulteriore del 10% sui corrispettivi per 24 mesi se decidiamo di attivare la Bolletta Digitale e addebito su C/C. L’offerta Link è facilmente gestibile attraverso l’applicazione creata da Eni sia per iOS che per Android. L’attenzione viene rivolta anche all’energia verde, inclusa nel servizio con consumi di energia elettrica certificata prodotta da impianti alimentati solo da fonti rinnovabili. Il prezzo per il primo anno è di 0,0448 €/kWh per la luce mentre 0,1520 €/Smc per il gas.
  • CAMBIOCASA, una offerta pensata per chi ha bisogno di un nuovo allaccio o di riattivare un contatore. Anche in questo caso, stiamo parlando di una offerta attivabile online, dopo una consultazione telefonica. Questo servizio prevede uno sconto che aumenta con il passare del tempo. Più nello specifico, possiamo beneficiare del 5% sui corrispettivi di gas e luce per tutto il primo anno di attivazione, dopo il primo mese. Nel secondo anno di offerta, lo sconto aumenta al 10%. Attraverso l’attivazione della domiciliazione, con un addebito diretto, possiamo ottenere un ulteriore sconto del 5% sui prezzi in bolletta. Infine, essendo un offerta dedicata a chi cambia casa, è possibile ottenere 23€ di sconto anche sul costo della nuova attivazione. I prezzi sono invece 0,0799 €/kWh per la luce, il primo anno, e 0,2290 €/Smc per il gas.

luce e gas

Luce e Gas tariffe: offerte Sorgenia

Quali sono le offerte luce e gas proposte da Sorgenia? A partire dal 2017, Sorgenia costituisce uno dei principali operatori del mercato libero dell’energia elettrica e del gas naturale. La proposta di Sorgenia è sicuramente più ristretta, possiamo dire che il servizio fa riferimento solo a NEXT ENERGY per risparmiare su luce e gas. Anche in questo caso, stiamo parlando di una offerta luce e gas tutta digitale, che permette di risparmiare fino a 600€ in bolletta all’anno. Dunque l’attivazione è possibile online, servendosi anche di assistenza telefonica. D’altra parte, attraverso un’app dedicata, possiamo anche conoscere nel dettaglio i consumi, fare l’auto lettura e chattare con il servizio clienti. Questo perché, secondo le stime riportare sul loro sito, Sorgenia offre l’offerta luce più conveniente, con il prezzo più basso per chilowattora, nel mercato libero dell’energia.

Oltre a poter attivare e gestire la fornitura tramite smartphone o tablet, è possibile sfruttare anche un prezzo fisso bloccato per 12 mesi. Next Energy è disponibile sia per chi deve attivare una nuova fornitura, sia per chi desidera effettuare il passaggio da un altro fornitore. Una delle differenze, rispetto alla maggior parte delle offerte, è che Sorgenia preferisce creare una offerta luce e gas su misura e personalizzata, a seconda delle esigenze del cliente. Questo significa che sul sito non è possibile trovare prezzi standard, a differenza della maggior parte degli operatori. Sulla pagina online dedicata alle offerte luce e gas, è possibile calcolare un preventivo, anche valutando l’aggiunta di un’offerta dedicata alla fibra.

Curiosità

L’energia acquistata da Sorgenia proviene da fonti di energia rinnovabile situati in Italia. Oltre a un buono Amazon di 100€ compreso con l’attivazione dell’offerta, possiamo scegliere due servizi aggiuntivi. Energy Lab, a 2€ al mese dal secondo anno, permette di ricevere dei suggerimenti per ottimizzare i consumi. Invece Green Life, al costo di 2€ al mese, consente di scegliere un impianto specifico da cui effettuare l’acquisto dell’energia rinnovabile.

Vedi anche: Pannelli fotovoltaici

Luce e Gas Tariffe: offerte Enel

Parlando di Enel, vediamo quali sono le offerte luce e gas. Stiamo parlando di una multinazionale Italiana dell’energia e uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’energia elettrica e gas. Vedremo che entrambi le proposte fanno riferimento a offerte che possono essere attivate online, attraverso anche il supporto di un operatore.

  • E-Light Bioraria + E-Light Gas, un pacchetto luce e gas a un prezzo bloccato per ben 12 mesi. Anche in questo caso, attivando il servizio Bolletta Web, riceveremo la bolletta online direttamente sul nostro indirizzo di posta elettronica, ogni due mesi e senza sprechi di carta. Potremo poi scegliere di pagarla tramite addebito su conto corrente. La novità principale relativa a questa offerta fa riferimento alla suddivisione in fasce orarie dei consumi. Oltre alla comodità di una fornitura da gestire completamente online, Enel ha creato una tariffa bioraria e un prezzo fisso per 12 mesi. Infatti E-Light Bioraria include un prezzo della componente energia più conveniente di sera e nei weekend. Il p0,0424 €/kWh, dunque Sabato, domenica e tutti i giorni dalle 19 alle 8. Invece, il p0,0624 €/kWh, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19. Il costo del gas è invece di 0,19 €/Smc.
  • Con l’offerta E-Light + E-Light Gas, invece, non è prevista una suddivisione bioraria per i consumi della luce. Anche in questo caso, stiamo parlando di una offerta attivabile online. Il prezzo compreso è il più basso di Enel Energia per la materia prima gas, un pacchetto fisso per 12 mesi. Alla scadenza del contratto, Enel Energia potrà aggiornarlo in base all’andamento del mercato e ne darà comunicazione per iscritto almeno 90 giorni prima della scadenza. Il p0,19 €/Smc mentre il p0,049 €/kWh.luce e gas

Vedia anche: Nuda proprietà

Luce e Gas offerte Edison

Edison è un’azienda italiana attiva nei settori dell’approvvigionamento, produzione e vendita di energia elettrica, gas e olio grezzo, controllata interamente dal gruppo francese Électricité de France. Vediamo le proposte più nel dettaglio:

  • Edison Web Luce e Gas, una offerta che garantisce il prezzo luce e gas più basso proprio perché digitale al 100%. Anche in questo caso, stiamo parlando di un’offerta disponibile solo online. Possiamo ricevere le bollette via mail per poi gestire la fornitura direttamente dalla propria area riservata, per un risparmio di tempo e denaro. Il costo di attivazione è del tutto gratuito. Inoltre questa offerta comprende anche il servizio EDISON PRONTISSIMO CASA. Si tratta di una assistenza telefonica sempre a tua disposizione con una rete di 1.400 artigiani specializzati in caso di necessità. Possiamo inoltre scegliere di attivare l’offerta con fascia monoraria o bioraria per la luce. Il costo della prima è di 0,035 €/kWh mentre, nell’opzione bioraria, la luce costa 0,047 €/kWh dal lunedì al venerdì (9-18) e 0,027 €/kWh la sera, i weekend e i giorni festivi. Il prezzo del gas è invece 0,140 €/Smc con prezzo bloccato per 12 mesi.
  • La seconda offerta pensata da Edison è Edison Luce e Gas Prezzo Fisso12. Sempre parlando di offerte attivabili online, anche questa include la possibilità di ricevere la bolletta digitale e pagarla con l’addebito diretto su conto corrente o con carta di credito. In questo caso, oltre che bloccare il prezzo della componente luce e gas per un anno, possiamo ottenere 50€ di bonus in bolletta e 100€ di Buoni Regalo. Il prezzo è di 0.068 €/kWh con fascia monoraria per la luce, invece 0,087 €/kWh da lunedì a venerdì e 0,057 €/kWh la sera, i weekend e i giorni festivi. Per il gas invece, con un costo bloccato per un anno, il costo è di 0,235 €/Smc.

Luce e Gas Tariffe: quale compagnia scegliere? Opinioni

Conoscere le offerte proposte ai consumatori da diverse aziende è essenziale per scegliere quella più adatta alle nostre esigenze. Dobbiamo partire dal presupposto che, oltre a Enel Energia, Eni Gas e Luce, Iren, A2A, Acea, ormai esistono altre società elettriche decisamente più recenti, ma altrettanto valide. Questo significa che il panorama da valutare per l’opzione più conveniente è sempre più ampio. Inoltre, grazie alla liberalizzazione del mercato, abbiamo ormai la possibilità di attivare un’offerta luce e gas dello stesso fornitore.

Questo permette di avere un unico interlocutore per entrambe le utenze, oltre che sfruttare la convenienza di tariffe convenienti sia per l’energia elettrica che per il gas. Come abbiamo già detto più volte, stilare una classifica per decidere quale compagnia scegliere è difficile perché molto dipende dai nostri consumi.

luce e gas

Curiosità

Per esempio, optare per una offerta luce e gas con fascia bioraria conviene molto a chi lavora dal lunedì al venerdì full time ma potrebbe non essere l’opzione più conveniente per altri. Detto questo, valutando sia le recensioni dei consumatori che i prezzi mensili, l’azienda Sorgenia sembrerebbe essere la più conveniente. Con l’offerta Next Energy Luce il costo mensile stimato si aggira intorno ai 26€. Inoltre, nell’offerta è incluso un buono Amazon di 100€ e un bonus su 60€ se portiamo un amico in Sorgenia. Valutare nel dettaglio le nostre esigenze e i nostri consumi ci permetterà dunque di optare per la scelta più conveniente. Al secondo posto, valutando sia i costi che le opinioni dei clienti, troviamo Eni con l’offerta Link e un costo mensile compreso tra i 30 e i 25 euro.

Un’altra caratteristica importante da prendere in considerazione è l’efficienza del Servizio Clienti. Problematiche di vario tipo possono occorrere in qualsiasi momento. Avere un servizio sempre attivo dedicato, che permetta di risolvere in meno tempo possibile, è essenziale.

Luce e Gas tariffe: come risparmiare

Offerta Luce e Gas, quali sono i consigli per risparmiare? Come abbiamo già detto, il primo consiglio è sicuramente quello di valutare con attenzione quali sono i consumi della nostra abitazione. La possibilità di creare un’offerta personalizzata è sicuramente da preferire, proprio per poterla modificare a seconda delle nostre esigenze.

Curiosità

Parlando sempre di preferenze personali, se vogliamo avere a che fare con un’azienda che dispone anche di punti vendita e non solo di assistenza online è importante controllare questo punto. Sempre più sono le aziende senza negozi fisici sul territorio nazionale. Importante, basandosi anche sulla esperienza di altri consumatori e sulle opinioni, è controllare l’efficienza del servizio di assistenza per evitare spiacevoli esperienze.

Per ciò che riguarda l’offerta, deve essere semplice, chiara e trasparente. Attenzione alle clausole e agli asterischi, che potrebbero segnalare la presenza di costi aggiuntivi. Inoltre, attraverso l’assistenza telefonica, è possibile chiedere conferma dei costi senza ulteriori sorprese in bolletta. Capita spesso purtroppo di incappare in addebiti ulteriori, per servizi aggiuntivi non specificati in fase di sottoscrizione. Un altro consiglio, per riuscire a risparmiare, è quello di optare per offerte che permettano il pagamento con domiciliazione bancaria. In generale, le offerte web con pagamento automatico sul conto bancario e con l’opzione della web bolletta sono le più economiche.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.