Composizione

La composizione fotografica è uno degli aspetti più importanti della fotografia.

Così come nella composizione di un disegno è importante che pieni e vuoti si bilancino e che la percezione dell’immagine risulti equilibrata, analogamente nella fotografia(1) l’equilibrio e la compensazione sono alla base della riuscita di un buono scatto.

Per questo motivo, ogni volta che ci si trova a scattare una fotografia si deve pensare a una rappresentazione, ci si deve porre dietro al mirino della macchina fotografica con l’intento di riportare sensazioni e stati d’animo  attraverso la propria sensibilità, spesso non controllabile scientificamente, ma didatticamente riassumibile in composizione, luce e colore.

L’inquadratura, al momento dello scatto, è un po’ come un foglio bianco.

Generalmente in ogni dispositivo fotografico l’inquadratura è un riquadro rettangolare luminoso circondato di nero, aspetto che genera già di suo un forte impatto nella percezione: la reazione dei nostri occhi è quella di partire dal centro per poi muoversi in senso antiorario dall’alto verso il basso del riquadro, vengono poi percepiti gli angoli e i bordi scuri dell’immagine che risaltano il contenuto dell’immagine indicando dei veri e propri confini.

Nell’immagine dell’East River newyorkese  troviamo altri aspetti fondamentali per un buono scatto, ancor prima di parlare di tagli (eseguibili in fase di postproduzione) si devono tener presenti gli allineamenti, le tensioni diagonali e le astrazioni.

In quest’esempio l’attenzione converge necessariamente verso il ponte e la linea dell’orizzonte (volutamente tenuta più bassa ripetto alla metà orizzontale del riquadro) per un insieme di motivi:

–   le linee prospettiche rappresentate dai bordi delle due rive vi convergono;

–   il rapporto pieni-vuoti;

–   enfatizzazione dell’orizzontalità data dal taglio

dell’immagine.

(1)  (dal greco phôs = luce e graphè = scrittura o disegno, “disegno della luce”).

Ramona Vidili

 

Pin It
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.