Corrimano

Corrimano: Significato, in PVC, Ferro, Acciaio o Legno

Il corrimano non è semplicemente un complemento d’arredo, ma una struttura essenziale di sicurezza per le persone che si trovano a rischio cadute. Generalmente sono fissati alle pareti e sono fondamentali per prevenire incidenti domestici. Nella scelta bisogna valutare oltre all’aspetto puramente estetico, la sua utilità, e che venga usato per interni come una scala a chiocciola o la scala di un palazzo sia per esterni.

Nella scelta bisogna considerare che il corrimano si adatti bene alla conformazione della mano quindi non deve essere né troppo spesso né troppo sottile e deve agevolare lo scorrere della mano in discesa e un sicuro appiglio in salita. Oggi in commercio è possibile scegliere diverse tipologie di modelli fatte di materiali diversi (legno, ferro, ottone, PVC, vetro). Come scegliere quello giusto per voi? Scopriamolo insieme.

Corrimano: Significato

Come dice la parola stessa, il corrimano è un appoggio per le mani collocato lungo una scala, ma può essere anche infisso sul soffitto di un mezzo di trasporto pubblico per offrire sostegno. Viene definito anche “mancorrente“. Ne esistono di innumerevoli tipi. La scelta dipende dal gusto personale, dallo stile degli interni o esterni e dal budget a disposizione.

Corrimano in PVC

Il corrimano in PVC è un prodotto di ultima generazione che si sposa bene a qualsiasi tipologia di scala voi abbiate. Economico, resistente e versatile: ecco perché è la scelta prediletta da tanti italiani. Potete optare per un corrimano PVC effetto legno se avete una scala in legno, o per PVC colorato se volete dare un tocco di brio all’ambiente. Qualsiasi sia lo stile d’arredo, questo corrimano sarà la scelta giusta. Super consigliato!

Corrimano in ferro

Si tratta di uno dei modelli più ricercati dagli acquirenti. Generalmente è installato direttamente a muro. Se collocato all’interno non dobbiamo preoccuparci che arrugginisca a causa della pioggia. Molto resistente ed esteticamente bello, si adatta bene a una casa con stile d’arredo moderno e dà un tocco vintage. Conferisce alla scala una forte personalità e un certo carattere. Il ferro battuto può essere lasciato al naturale o presentare una colorazione nera per ricordare le scale di un tempo.

Corrimano in ferro tubolare

I corrimano in ferro tubolare sono molto gettonati. Sono preferiti sia per l’aspetto estetico che per per il materiale resistente e non soggetto all’usura. Si tratta di modelli adatti agli interni e non all’esterno poiché a causa della pioggia tendono ad arrugginirsi. In commercio ne esistono di innumerevoli brand e fasce di prezzo. La scelta è ampia.

Corrimano in ferro per interni

Se la scala è collocata all’interno, non c’è il rischio della pioggia e dell’usura dovuta agli agenti atmosferici. Quindi si può scegliere tra il legno e il ferro. Il ferro è preferito da molti in quanto non richiede manutenzione continua ed è un materiale molto resistente. Conferisce carattere alla scala e all’ambiente.

Corrimano in ferro per esterni

Essendo all’esterno il corrimano in questo caso deve essere sia bello solido (per poter sorreggere contemporaneamente più persone) sia resistente agli agenti atmosferici. Occhio al materiale! In genere è posizionato lungo una scalinata aperta su due lati o poggiata al muro. Vi consigliamo di ricorrere a professionisti per avere un lavoro fatto ad hoc.

Per quanto riguarda il fattore estetico, se la scala è in muratura con gradini in marmo, l’ideale è una ringhiera con corrimano in ferro battuto. Se il ferro è scomodo, potete rivestirlo in legno. Per il materiale, al momento della scelta, considerate se la scala è scoperta oppure coperta. Il metallo è più indicato per il corrimano di scale esterne senza copertura, il legno invece necessita di continua manutenzione. Quindi il nostro consiglio per esterni è di prediligere il ferro.

Corrimano in acciaio

Sicuramente è la scelta più adatta per chi predilige lo stile moderno. Ideale per chi non ha grandi pretese e chi ha una casa in stile minimalista. Come materiale, è resistente e forte e non richiede manutenzione come il legno. Igienico e facile da pulire, l’acciaio è un materiale che si sposa bene con ambienti in stile industrial o contemporanei. A colpire è la sua eleganza e lucentezza che conferiscono classe e stile all’ambiente. La scelta di un corrimano in acciaio inox varia per la sua finitura superficiale: grezza, satinata, lucida, spazzolata, lucida specchio.

Corrimano in legno

Il corrimano in legno è leggero ma molto resistente. Ideale per chi possiede una scala in legno e una casa con arredo in stile country o classico. In commercio c’è ampia scelta in merito. Ci sono sia corrimano in legno naturale che in legno verniciato, di colore bianco o personalizzabile nel colore che più si preferisce. Il faggio è un materiale preferibile per gli interni, l’abete rosso e il larice sia per esterni che per interni.

Corrimano: marchi e prezzi migliori

Il prezzo va considerato per unità singola e in base alla lunghezza che vi occorre si calcola il prezzo finale. Sul sito bricoman (e negli store fisici) ci sono diverse tipologie di corrimano:

  • in ciliegio sagomato 3m spessore 55mm (24 euro per unità)
  • ciliegio tondo 3m spessore 50 mm (24 euro per unità)
  • corrimano grezzo sagomato 3m spessore 50mm ( 19euro per unità)
  • in noce tondo 3m spessore 50 mm (24 euro per unità)
  • noce sagomato 3m spessore 50 mm (24 euro per unità)
Ecco altre proposte prezzo sul sito “onlywood.it“:
  • Corrimano tondo in legno massiccio di Ayous non verniciato, ideale per coprire rampe di scale lunghe unendo più pezzi tra di loro e verniciandoli successivamente. 100 % legno – Produzione Made in Italy (16euro 47 x 300 cm)
  • Corrimano samba legno Ayous lucidato noce, con fresata inferiore per permettere un fissaggio fai-da-te semplice e veloce su qualsiasi parete. Venduto in Aste da 3 metri (10,90 euro)
  • Confezione da 2 pezzi sagomato sezione 6 x 4,4 cm in Mdf Rovere, con fresata inferiore per permettere un fissaggio fai-da-te semplice e veloce su qualsiasi parete. Le aste presentano una lunghezza di 3 metri, quindi 6 metri lineari in tutto. Si tratta di una soluzione semplice ed economica per avere in pochi minuti il vostro corrimano fai-da-te! (70 euro)
  • Confezione da 2 pezzi sagomato sezione 6 x 4,4 cm in Mdf Rovere, con fresata inferiore per permettere un fissaggio fai-da-te semplice e veloce su qualsiasi parete. Le aste presentano una lunghezza di 3 metri, quindi 6 metri lineari in tutto. Ideale soluzione per un corrimano fai-da-te! (70 euro)
  • Confezione da 2 pezzi tondo diametro 5 cm in legno massiccio Ayous color Ciliegio.  Le aste hanno lunghezza 3 metri, quindi 6 metri lineari in tutto. Ideale per il fai da te (74 euro)
Ecco le proposte sul sito Forniture Zambon:
  • corrimano in ottone lucidato, completo di accessori e viteria per l’installazione (168 euro)
  • corrimano inox Aisi lucido (147 euro)
  • corrimano inox Aisi in tubolare satinato da installare a parete (96 euro)

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.