Piscine fuori terra

Piscine Fuori Terra: Rivestite, rigide, vetroresina e Prezzi

Negli ultimi anni grazie alle piscine fuori terra tante famiglie possono godere del loro angolo relax privato d’estate. Il successo della piscina fuori terra è sicuramente il prezzo accessibile, il che la rende non più prerogativa di pochi eletti. In secondo luogo a renderla “appetibile” è la facilità d’installazione (non avrete bisogno di scavi ma di un lieve livellamento del terreno). Se avete uno spazio esterno ridotto e un budget limitato questa tipologia di piscina è sicuramente la più adatta a voi. Oltretutto è facile da smontare una volta finita la stagione estiva. Una volta acquistata questo tipo di piscina non è soggetta a tasse e non richiede concessioni edilizie. Potete scegliere la forma che preferite: ovale, circolare, rettangolare. Anche in termini di manutenzione i costi sono ridotti. Scopriamo di più.

Piscine fuori terra: quali sono?

Le piscine esterne di questa tipologia sono sobrie ma innovative e semplicissime da installare. Ecco i modelli che è possibile acquistare:

  • piscine morbide in pvc: sono sicuramente le più economiche e quindi alla portata di tutte le tasche. Presentano una struttura morbida che viene rinforzata con robuste placche di metallo saldate alla base. Bastano davvero pochi minuti per montarla e installarla e riempirla d’acqua nel vostro giardino. Non avrete a che fare né con viti né con bulloni, ma solo con alcuni tubi in metallo che vanno ad incastro. Per renderla duratura nel tempo agli agenti atmosferici la vasca viene verniciata con vernici protettive anti-UV e antialghe sia all’interno che all’esterno. Solitamente con la piscina viene fornita una scaletta a ponte e il kit di pulizia.
  • piscine in pvc gonfiabiliil vantaggio sta sicuramente nel costo economico e nella facilità di montaggio e smontaggio. Si tratta di piscine morbide e autoportanti. Basta scegliere in posto in giardino, gonfiare l’anello superiore e riempirla d’acqua. La spinta dell’acqua consente alla piscina di alzarsi. Per smontarla basta svuotarla attraverso le valvole e il gioco è fatto. L’unica pecca è il materiale con cui è realizzata, spesso di pessima qualità e facile all’usura rapida.
  • piscine in gommone: è la più famosa piscina fuori terra morbida in commercio, quella classica per intenderci. Non è provvista di nessun rinforzo metallico e si basa solo sull’equilibrio acqua e aria. Si deve considerare che si deteriora facilmente per gli agenti atmosferici e quindi prestare attenzione a dove collocarla in giardino. Ha un design moderno e forme arrotondate che la rendono super amata dai consumatori.

Piscine fuori terra rivestite

Per chi desidera una piscina fuori terra rivestita la soluzione ideale è la piscina in lamiera d’acciaio. Bella ed elegante con il color bianco brillante della struttura che contrasta con il blu dell’acqua: vi verrà un gran voglia di tuffi e nuotate! Senza dubbio è la soluzione migliore per arredare il vostro giardino e rendere felici i bambini nelle calde giornate d’estate. Come tutti i modelli fuori terra, il principale vantaggio è la facilità d’installazione. Può anche essere montata su terreni non perfettamente livellati. Può essere autoportante o avere gambe di appoggio. La piscina viene fornita con skimmer, kit di pulizia e scaletta esterna/interna. (Vedi anche: piscine interrate)

Piscine fuori terra rigide

Le piscine in legno sono eleganti e conferiscono classe al vostro giardino. Stupiranno piacevolmente gli ospiti! Ha un tappetino di fondo come la piscina in lamiera d’acciaio. Può essere installata anche su terrazze spaziose o su terreni non proprio livellati. Lo svantaggio fondamentale è il legno che necessita di costi di manutenzione alti per difenderlo da parassiti e intemperie. Il modello viene fornito di: scala interna in acciaio, scala esterno in legno abbinata, kit di manutenzione e tappettino di fondo in feltro. Le piscine in legno possono essere: ovali, rotonde, rettangolari e quadrate.

Le piscine in legno GRE ad esempio vengono fatte con un legname pino silvestre prodotto in Francia e sottoposte ad un trattamento antiparassitario in autoclave ed hanno una garanzia di 10 anni. Quelle in pvc rivestite in legno, invece, sono caratterizzate da una struttura in lamiere d’acciaio rivestite poi da pannelli in legno per rendere il modello di classe ed adatto a qualsiasi tipo di ambiente. Anche questo modello prevede una scala interna in acciaio inossidabile e una esterna in legno, lo skimmer fisso e il kit per la pulizia e la manutenzione. Ottimo il rapporto qualità/prezzo e può essere montata facilmente dal privato. Sicura e affidabile.

Piscine in vetroresina

Queste piscine fuori terra sono generalmente sconsigliate per i costi elevati di gestione, per il prezzo della piscina stessa e perché la vetroresina scolorisce nel tempo (il suo strato superficiale, chiamato gelcoat, si degrada facilemente sotto la luce del sole, perde lucentezza fino a scolorire dopo pochissimo tempo). Un altro svantaggio è che non dura nel tempo: la piscina è soggetta a rigonfiamenti e distorsioni. Il risultato non è solo antiestetico, ma la spinta tende a romperla e non può rimanere vuota

Vedi anche: Case da sogno

Piscine fuori terra: Prezzi

Sul sito “San Marco” potete trovare vasta scelta di piscine di questa tipologia e confrontare i vari prezzi. Questo brand è specializzato nella vendita di piscine sia fuori terra che interrate dei migliori marchi e con i migliori prezzi come Intex, Gre, Bestway, Zodiac, ma vende anche accessori per la manutenzione delle piscine. Troverete sicuramente quella giusta per voi! Si va dagli 89,90 euro fino ai 5400 euro. Ad esempio:

  • Una piscina autoportante rotonda 457×91 cm costa 249,90 euro
  • Ovale di 1200×550 m costa 5400 euro
  • Una piscina gonfiabile Intex rotonda con scaletta, filtro e kit di pulizia costa 289,00 euro
  • Una piscina autoportante rettangolare con gambe in acciaio costa 109,90 euro.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.