case-ecologiche-

Case Ecologiche: Progetti, Moderne, Prezzi e Aziende Leader

Cosa si intende per case ecologiche? Immaginate una casa immersa nel verde, dotata di ogni tipo di comfort e anche di un design accattivante: ecco cos’è una casa ecologica. Una casa che non fa male all’ambiente, un rifugio in cui sentirci al sicuro e in cui possiamo custodire il nostro tesoro più grande: la famiglia.

Una casa oltre ad essere bella, dovrebbe anche essere “buona” o meglio sostenibile. Non è un sogno, ma una stupenda realtà che ha a che fare con quella che viene definita Architettura sostenibile. Sempre più spesso si sente parlare di abitazioni ecologiche. Ma cosa sono realmente? Quali vantaggi hai? I costi sono sempre proibitivi? Scopriamolo insieme.

Case Ecologiche: cosa sono?

Quando parliamo di abitazioni ecologiche parliamo di bioedilizia, ossia di un’edilizia che utilizza tecniche e materiali a basso impatto ambientale. Due sono le caratteristiche principali di una casa ecologica: i materiali utilizzati e i sistemi energetici a basso impatto utilizzati. 

Il materiale principe utilizzato dalla bioedilizia è il legnoun materiale economico ma anche sostenibile. Una casa ecologica unisce il design accattivante al comfort e alla sostenibilità. Rispetta non solo le nostre esigenze abitative, ma le esigenze del nostro meraviglioso Pianeta, che è la casa in cui viviamo tutti noi e che dobbiamo tutelare. Il legno non è l’unico materiale che può essere utilizzato per una casa ecologica, ma senza dubbio è il più economico.

[md_boxinfo title=”Curiosità”]Si può anche utilizzare il bambù, la paglia, il sughero, il gesso. Per quanto riguarda l’aspetto energetico, invece, le case ecologiche usano sistemi energetici a basso impatto, di ultima generazione e spesso si avvalgono di energie rinnovabili e quindi provvedono in modo del tutto autonomo al loro fabbisogno energetico.[/md_boxinfo]

Perché sempre più persone scelgono una casa ecologica? Secondo uno studio scientifico condotto dalla Columbia British University, il fenomeno delle healthy homes è dovuto al fatto che le persone amano la sensazione di comfort, benessere, calore, contatto con la natura data dalle case ecologiche e in particolare dai materiali utilizzati come il legno.

Case Ecologiche: progetti

Per avere un’idea di casa ecologica basti pensare a uno dei progetti di Renzo Piano. L’abitazione Green del noto architetto genovese è alquanto piccola ed è soprannominata Diogene (come il famoso filosofo di origine greca). Misura solo 6 mq (davvero piccolissima quindi), ma è dotata di ogni comfort possibile per vivere bene. L’abitazione provvede autonomamente al suo fabbisogno energetico ed è realizzata interamente in legno.

  • Un altro straordinario esempio di casa ecologica è 100k di Mario Cucinella. Super colorata e plurifamiliare, è una casa in grado di provvedere autonomamente al proprio fabbisogno energetico ed è sostenibile.
  • Ci sono poi le case ecologiche prefabbricate come quelle del progetto P.A.T.H., Prefabricated Accessible Technological Homes: ben 34 modelli di case prefabbricate green dotate di ogni comfort, tecnologia, accessibilità e caratterizzate da un accattivante design. Il progettista è Philippe Starck in collaborazione con l’azienda di costruzioni in legno Riko.
  • Come alternativa al legno, troviamo anche case ecologiche in bambù come Energy Efficient Bamboo House dell’architetto Mauricio Cardenas, che sono sostenibili, Green e antisismiche. 
  • Ci sono anche le case ecologiche in paglia. Un esempio sono le case di paglia Gaia. La prima realizzata da loro si trovo sul lato orientale del lago di Garda. Non bisogna preoccuparsi dei parassiti, perché le balle di fieno sono coperte di intonaco né che la paglia sia un materiale facilmente infiammabili perché le balle sono molto compresse e passa poco aria all’interno.

Case Ecologiche moderne

C’è da dire che non tutte le case ecologiche moderne lo sono al 100%, ma esistono diversi livelli di sostenibilità ed apposite certificazioni che lo attestano. Quando un’abitazione ecologica ha tali certificazione, acquisisce maggiore potere sul mercato immobiliare e il prezzo sale. C’è ad esempio la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) che dal 1998 certifica la sostenibilità di un edificio Green, ma anche la Certificazione Clima.

Case Ecologiche: Prezzi

Quanto costa una casa ecologica? Quelle in legno sono sicuramente le più economiche da acquistare. Più i materiali sono innovativi e più le performance sono alte, più la casa sale di prezzo. Una casa ecologica parte da un prezzo base di 1000€ al mq. Una casa in paglia ad esempio ha un costo di 1300€ al mq. Un’alternativa per chi ha un budget ridotto può essere una casa ecologica prefabbricata. Quanto dura un’abitazione ecologica? Sicuramente ha una vita molto lunga, poiché i materiali utilizzati sono resistenti.

Case Ecologiche: Aziende Leader

Chi cerca una casa ecologica può consultare il sito immobilgreen.it e selezionare in base alla regione italiana in cui vive i migliori costruttori di case in legno. Su questo portale è possibile fare un preventivo online e contattare le migliori aziende leader del settore bioedilizia. Per avere un idea di come il design e l’estetica incontrano la sostenibilità basta dare un’occhiata alle foto delle diverse abitazioni green presenti sul sito: impossibile non innamorarsene! Ecco un elenco delle aziende leader nel settore bioedilizia:

  • Wolf Haus
  • Novello
  • Pagano
  • Spazio Positivo
  • Domus Green
  • Biohaus
  • Barra & Barra
  • Nuove Architetture
  • Urban Green
  • Avantgarde Construct
  • Huf Haus

Per chi desidera una casa ecologica in paglia, invece, il sito migliore da consultare è caseinpaglia.it

Case ecologiche: perché sceglierle?

Scegliere di abitare in una biocasa oggi come oggi non è solo una scelta etica ma anche una scelta di risparmio in termini di energia e dunque di denaro. Il materiale è la prima cosa che si deve valutare. Tra i migliori sicuramente il legno che ha diverse proprietà tra cui anche la capacità di poter essere utilizzato per realizzare case antisismiche. Ma chi oggi sceglie di realizzare delle case secondo i dettami della bioedilizia non deve pensare che dovrà rinunciare al comfort e alla tecnologia, al contrario. La domotica ben si sposa con le nuove abitazioni sostenibili.

Di fatto, una casa secondo i criteri della bioedilizia è una casa viva che respira e che facilmente si adatta alle esigenze di chi vi abita. Si tratta quindi di saper ben sfruttare le potenzialità della natura che ci circonda, senza però andare a danneggiare l’ambiente. Basti pensare alle case in legno che grazie alle qualità del materiale sono perfettamente isolanti e consentono quindi vivere in ambienti con il giusto grado di umidità, minimo dispendio energetico per il riscaldamento o raffreddamento degli interni.

Infatti, quando una casa viene costruita direttamente con materiali isolanti, soprattutto quelli naturali, la temperatura si mantiene ottimale. Per il fabbisogno energetico basterà installare dei pannelli fotovoltaici e adeguare anche l’impianto per il riscaldamento dell’acqua a uso domestico. Ottima soluzione è quella di realizzare pareti traspiranti e tetto ventilato, in modo che l’aria circoli all’interno della casa facendola “respirare”.

Naturalmente oltre a questi accorgimenti si possono installare ovunque elettrodomestici di ultima generazione che contribuiscono a mantenere elevato il risparmio. Insomma, le possibilità sono tante e si può trovare la soluzione giusta per qualsiasi esigenza, basta semplicemente documentarsi sulle tecniche e sui materiali di costruzione. A tale proposito va segnalato il nuovo materiale terra cruda, una sorta di argilla essiccata, ideale per le murature, pavimentazioni e per la realizzazione di stufe ecologiche.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.