Lavoretti di Carnevale 2020

Lavoretti di Carnevale 2022: Facili, per Bambini e Maschere

Quali sono i lavoretti di Carnevale 2022 da realizzare in famiglia? Carnevale è soprattutto la festa dei bambini: si mascherano, si dilettano nella preparazione di tanti diversi lavoretti, realizzano addobbi e fanno scherzi adatti all’occasione. Vediamo allora qualche suggerimento per realizzare, per questo Carnevale 2020, lavoretti di Carnevale e maschere fai da te assieme ai vostri bambini.

  • Interessante anche proporre dei lavoretti di Pasqua ai più piccoli, per vivere a pieno il periodo di festa.

Lavoretti di Carnevale 2022

Al di là dei giorni di festa, della sfilata con i carri, della festa in maschera a scuola o all’asilo, il Carnevale è bello perché rappresenta un’occasione per mettere in moto fantasia e creatività soprattutto nei bambini. Sono infatti tantissimi i lavoretti di carnevale che i bambini possono realizzare sia da soli che con i genitori: addobbi, maschere, costumi, ricette, tutto volto a divertire, allenare al manualità e tutto rigorosamente handmade. Vediamo allora cosa si può realizzare per questo Carnevale 2022 ormai alle porte.

Lavoretti di Carnevale

Addobbi per la casa per Carnevale

Decorare la casa a tema è il primo passo per entrare appieno nello spirito carnevalesco. L’ambiente deve essere scherzoso, colorato e allegro. Armatevi di colori, pennarelli, fogli, forbici, stelle filanti, pasta cruda, spago, rotoli di carta igienica, vasetti dello yogurt vuoti, perline colorate ed iniziate a vestire la vostra casa a festa.

Per prima cosa è bene cercare di creare un filone che accomuni gli addobbi: un colore predominante in particolare o un soggetto in particolare. Si può, ad esempio, ispirarsi alle maschere e ai costumi tradizionali, come Arlecchino o Pulcinella, e creare quindi delle maschere di cartone da applicare su tutte le porte interne di casa. È possibile realizzare dei segnaposti per la tavola in tema carnevalesco. O, ancora, si può realizzare una ghirlanda di perline colorate da mettere sulla porta di ingresso. Si possono realizzare dei pagliacci con i vasetti dello yogurt a mo’ di soprammobile. Un’idea molto originale da realizzare, ad esempio, è quella di creare delle colorate mongolfiere di carta. Vediamo nel dettaglio come realizzare qualche idea per addobbare la casa a Carnevale.

Date un occhiata anche alle decorazioni pasquali, fai da te e per bambini.

Mongolfiere di carta per carnevale

Ecco il tutorial per realizzare la mongolfiera di carta. Servono solo colla, spago, e cartoncini colorati. Le mongolfiere possono essere realizzare in diverse dimensioni ed appese a lampadari e pensili. Coloreranno e rallegreranno ogni ambiente. Volendo, si possono decorare con le stelle filanti.

 

Lavoretti di Carnevale 2022 facili

Chi non ha molta dimestichezza con il bricolage può comunque realizzare dei lavoretti di carnevale facili. Sono tante le idee dalle quali prendere spunto. Si possono, ad esempio, realizzare dei capellini di carnevale colorati. Ma anche delle maschere in carta sulle quali applicare tanti colorati coriandoli, si possono fare tante coroncine colorate per addobbare la casa o anche per fare travestire i vostri bambini. Vediamo da vicino quale idea per realizzare dei lavoretti di Carnevale 2020 facili e veloci.

Lavoretti di carnevale 2020 facili: i cappellini

I cappellini sono davvero molto facili da realizzare e possono essere realizzati in diverse dimensioni quindi fungere da capellino vero e proprio o da segnaposto nella versione mignon.

Occorrente

  • Cartoncino colorato
  • Matita
  • Gomma
  • Pennarello nero
  • Nastro adesivo
  • Colla
  • Filo elastico
  • Materiale per decorare il cappello (occhi finti, baffi finti coriandoli etc)

In questo video tutorial tutta la procedura da seguire passo passo

 

Lavoretti di Carnevale 2022 per bambini

I bambini possono realizzare in completa autonomia (ovviamente con la supervisione dell’adulto) lavoretti di carnevale semplici e divertenti. Si possono realizzare dei lavoretti con la carta,  un materiale semplice e molto versatile, ma anche con il feltro o il panno cenci. Ad esempio si possono creare  dei coriandoli fatti in casa oppure le stelle filanti, le mascherine e molto altro ancora. Il decoupage è un valido aiuto.

Si possono realizzare dei lavoretti con stelle filanti che ben si prestano a tante creazioni. Ad esempio si può prendere un  cartoncino grande e attaccare con la colla le stelle filanti. Un lavoro creativo, facile e divertente è creare una mascherina di carnevale con la sagoma delle mani. Vediamo come si fa

Mascherina con la sagoma delle mani

Materiale

  • Cartoncino bianco o colorato
  • Matita
  • Forbice
  • Spago / elastico
  • Colori
  • Brillantini o adesivi per decorare

Procedimento:

Piegare a metà un foglio e disegnare il contorno della mano con una matita. Ritagliare e aprire. Disegnare le fessure per gli occhi e ritagliare. Praticare due fori alle estremità della maschera e fissare un elastico o spago che servirà come laccio per indossare la maschera. Il risultato è una mascherina con la forma delle mani

Occhiali finti di Carnevale

I bimbi, con l’aiuto di un adulto, possono creare dei divertenti occhiali finti da indossare a Carnevale. Vediamo la procedura da seguire.

Occorrente

  • Cartone dell’estathé
  • Vecchie copertine di plastica dei libri per fare le lenti
  • Pennarelli colorati
  • Un elastico
  • Perforatrice da ufficio per i fori laterali
  • Colla
  • Forbici.

Il cartone che contiene gli estathé offre il vantaggio di avere già i fori per gli occhi, quindi con un po’ di fantasia e precisione nella fase di taglio, si possono ricavare tante forme di occhiali davvero simpatiche. Si forano le linguette esterne che si lasciano lateralmente per poter far passare l’elastico. Per rinforzare il foro, basta applicare solo un po’ di nastro adesivo all’interno. Gli occhiali possono essere personalizzati con tante fantasie.

Lavoretti di Carnevale 2022: maschere

Tra le maschere più cercate dai bambini per questo Carnevale 2022 spiccano Elsa di Frozen, il costume da unicorno, Bing il coniglietto protagonista della seguitissima serie animata per i più piccoli, Pinocchio. Ma tra i costumi continuano comunque ad essere apprezzati i personaggi classici: poliziotto, il ladro, il cowboy, la fatina, la principessa. Con l’handmade è possibile realizzare tante maschere di carnevale e tantissimi accessori che completeranno l’outfit carnevalesco. Vediamo allora come realizzare, con i lavoretti di carnevale, le maschere preferite dai bambini.

Animaletti di Carnevale

Come realizzare la maschera da animale

Una maschera di carnevale molto apprezzata tra i piccoli è quella da animale. Travestire i bambini da animali è un evergreen ed è anche molto molto semplice e, soprattutto, realizzabile con il fai da te. I bambini più grandicelli possono collaborare nella realizzazione delle maschere di questo carnevale 2022.

Si può realizzare la parte superiore della maschera ritagliando un cartonino e colorandolo a seconda del tipo di animale che si desidera riprodurre, e truccando la parte inferiore del volto dei bambini con i trucchi appositi per bambini con i quali realizzerete baffi e musetto. Si possono applicare ad un capellino o ad un cerchietto per capelli le orecchie dell’animale (anch’esse ricavate con del cartoncino). Per rendere il tutto più realistico è possibile rivestire le orecchie con del panno cenci del colore adatto. L’abito è facilissimo da realizzare: usate una tuta o delle calzamaglia, potete realizzare la coda con una vecchia cintura o dei pon pon di vecchi capellini.

Come realizzare il travestimento da fatina

Realizzare la maschera da fatina è davvero molto semplice: realizzate un cappello a forma di cono seguendo le istruzioni del tutoria nei paragrafi precedenti. Usate un colore azzurro e applicate delle stelle in panno cenci. Potete realizzare una mascherina azzurra glitterata e una bacchetta magica costruita con il bastone di uno spolverino inutilizzato al quale sarà applicata una grande stella. Per l’abito si può indossare un body bianco circondato da tulle al quale possono essere applicate delle ali.

Come realizzare la maschera da Emoji

Un’idea molto originale è quella di realizzare delle maschere di Carnevale che rappresentano le Emoji, questa è un’idea divertente per dei gruppetti di amici. La maschera è davvero facile da realizzare: un cartoncino rotondo per ogni stato d’animo da copiare pari pari dalla schermata w.a. Per il vestito si può optare per un total black così da enfatizzare la maschera.

Lavoretti di carnevale: Maschere di carnevale

Realizzare le maschere di carnevale non è poi così difficile. Oltre le classiche mascherine per il viso, si possono creare cappelli da strega e da mago, orecchie da coniglio, lunghi nasi da strega, bacchette magiche. Un’idea divertente, facile ed originale è quella di realizzare le maschere di carnevale con i piatti di carta. È sufficiente applicare l’elastico alle estremità (o ancora meglio un laccetto) realizzare i buchi per gli occhi ed il naso e sbizzarrirsi con la fantasia applicando orecchie, capelli e quan’altro.

Per la realizzazione occorre il seguente materiale:

  • piatti di carta
  • forbici
  • pennarelli o colori a tempera
  • cartoncino
  • colla per unire tra di loro diverse parti

Costumi di carnevale

Chi ha un minimo di dimestichezza con il cucito può facilmente realizzare costumi di Carnevale fatti in casa che nulla avranno da invidiare a costumi acquistati nei negozi. Ci sono costumi che, meglio di altri, si prestano alla realizzazione fai da te. Il costume da pirata, ad esempio, o da ballerina. Ma anche il costume da cuoco realizzabile semplicemente con abiti che senz’altro avete già in casa è semplice da realizzare. Divertitevi con i vostri bambini ad assemblare un costume di carnevale fatto in casa, aprite il baule degli abiti dismessi e scatenate la creatività, i vostri bambini si divertiranno un mondo!

Lavoretti di Carnevale: progetti homemade

Carnevale è anche l’occasione per dare libero sfogo alla fantasia e realizzare lavoretti fatti a mano in grado di fare felici i più piccoli (ma in fondo anche i grandi).  Di seguito alcune semplici idee.

I palloncini con i coriandoli

Per rendere davvero magico il Carnevale dei piccoli è possibile acquistare dei palloncini trasparenti. Il secondo passo consiste nel far preparare ai bimbi dei coriandoli ricavati da fogli di carta colorati o di riciclo, e infine inserirli all’interno dei palloncini. Gonfiando i palloncini il gioco sarà fatto e i coriandoli si muoveranno nei palloncini per la gioia dei bambini di casa.

l cartone animato di Carnevale

Si tratta di un’idea creativa e davvero molto facile realizzare: il cartone animato. Parliamo di un cartone con disegnata una sagoma colorata e il foro per inserire la faccia. In questo modo sarà facilissimo creare occasioni di gioco fra i bimbi.

I cappellini Mostri

Occorrente: cartoncini di tutti i colori, forbici, colla e tutto quello che viene in mente per realizzare cappellini a forma di mostri colorati e simpaticissimi. Il consiglio è quello di creare innanzitutto la forma a cono e subito dopo sbizzarrirsi per creare i personaggi, prima disegnandoli e subito dopo con i materiali a disposizione.

Festoni di Carnevale con catene di carta

I bambini possono creare addobbi perfetti per Carnevale, realizzando delle semplici catene di carta. È sufficiente preparare piccoli ritagli di carta da fissare come fossero dei cerchi con scotch o una graffetta. Chiaramente prima di chiudere ogni cerchio è necessario inserirlo nella catena.

Risate “mostruose”

A Carnevale ogni scherzo vale, e proprio per questo motivo è possibile realizzare bocche “mostruose” con carta e colori. È sufficiente prendere fogli di carta e i bambini potranno disegnarci diversi tipi di bocca, grandi e piccole, magari con i tipici canini appuntiti di Dracula. Una volta ritagliate le forme, potranno essere fissate a dei bastoncini e i piccoli potranno giocare con le loro bocche “mostruose”.

I sacchetti-pagliaccio di Carnevale

Ogni Carnevale che si rispetti ha i suoi clown e dolcetti. Proprio per questi motivi è possibile creare dei sacchetti con facce buffe da clown da riempire con i dolcetti. Dopo aver realizzato con dei cartoncini occhi, naso, bocca e tutti gli accessori desiderati, basterà incollarli per rendere i sacchetti divertenti. Sarò possibile utilizzare i sacchetti anche per decorare la camera.

Gli originali cravattoni per i bambini

Alcuni bambini non amano molto vestirsi con i costumi a Carnevale. In questo caso è possibile proporre un accessorio che sostituisce il costume, ovvero un cravattone creato con la gomma crepla glitterata, da decorare come meglio si crede: a pois, con le stelline, con note musicali e moltissimo altro ancora.

Il cerchietto unicorno per le bambine

Si tratta di uno degli accessori preferiti dalle bambine. Si tratta del cerchietto unicorno. Basteranno del feltro bianco e rosa, il nastro glitter oro, l’imbottitura di ovatta e fiori o glitter per abbellire. Chiaramente la combinazione varia a seconda della preferenza della bambina. È possibile anche aggiungere anche il tulle color arcobaleno per creare la criniera, e il gioco è fatto.

Ricette tipiche di carnevale

Realizzare delle ricette tipiche di Carnevale contribuisce ad entrare nello spirito del periodo, inoltre, cosa molto importante per i bambini, mantiene viva la tradizione. Le chiacchere, le castagnole, le zeppole sono i dolci tipici del periodo. Ovviamente la parte di lavoro assegnata ai bambini sarà limitata ma potranno comunque aiutarvi nella preparazione. Le chiacchere, tra tutte le ricette di carnevale, sono forse le più semplici da realizzare, possono essere cotte a forno o fritte, ecco la ricetta:

ingredienti

  • Burro ammorbidito a temperatura ambiente 50 g
  • Farina 00 500 g
  • Uova (3 intere e 1 tuorlo) 190 g
  • Zucchero 70 g
  • Lievito in polvere per dolci 6 g
  • Sale fino 1 pizzico
  • Baccello di vaniglia 1

per decorare:

  • Zucchero a velo q.b.

Setacciare la farina insieme al lievito all’interno di una planetaria munita di foglia. Aggiungere lo zucchero, il sale, le uova sbattute leggermente in precedenza. Lavorate fino ad amalgamare bene gli ingredienti.

Unire i semi della bacca di vaniglia e il burro, continuare ad impastare per 10 minuti fino ad ottenere un composto omogeneo: dovrà risultare sostenuto, ma piuttosto malleabile. Se necessario aggiungere 5-10 g di acqua. Trasferire l’impasto su un piano da lavoro e maneggiarlo rapidamente per dargli una forma sferica Avvolgere il panetto con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo, dividere la pasta in porzioni da 150 g circa e iniziare a lavorare ognuna singolarmente appiattendo leggermente una prima porzione con il palmo della mano e stendendola con il tirapasta. Con una rotella dentellata realizzare dei rettangoli di circa 5×10 cm (questa parte può essere fatta dai vostri bambini)

Le chiacchere si infornano in forno preriscaldato ventilato a 190° per 10 minuti, oppure in forno statico sempre a 190° per circa 7-8 minuti. A cottura ultimatasi sfornano, si lasciano intiepidire e si spolverizzano con lo zucchero a velo.

Concludendo, sono tanti i lavoretti di carnevale che si possono realizzare con i vostri bambini. E il carnevale, oltre che un’occasione di divertimento, sarà anche un’occasione per condividere del tempo insieme.

Ti potrebbe interessare anche…

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.