Faretti LED da esterno: come orientarsi fra i prezzi

Hai scelto di arredare gli ambienti della tua casa con i faretti LED da esterno ma non sai quali scegliere? Niente paura! Ecco una guida con tutte le informazioni necessarie per comprendere quali sono le caratteristiche dei faretti LED, per orientarti tra le varie proposte e i diversi prezzi, a partire dal rapporto qualità – prezzo.

Se vuoi arricchire la tua abitazione con questo particolare tipo di faretti, non ti resta che proseguire nella lettura e scegliere il prodotto perfetto per te.

Caratteristiche generali

I faretti da esterno possono ricreare una vasta gamma di giochi di luce grazie alla possibilità di disporli su una struttura fissa o orientabile, indipendentemente dalla collocazione a terra o a parete. Proprio grazie alla versatilità di questo prodotto, il prezzo risulta essere maggiore rispetto ai tradizionali sistemi d’illuminazione. Le proposte sul mercato, tuttavia, sono numerose e adatte a ogni esigenza.

Ulteriore caratteristica degna di nota è la temperatura di colore, ovvero la diversa tonalità della luce. In generale, per i faretti da esterno sono disponibili due tipologie di colore: luce calda, gialla e luce fredda, lattescente.

Relativamente ai diversi fasci di luce, è bene sapere che quasi tutti i prodotti di questo tipo hanno un’apertura del fascio di luce ridotta rispetto all’angolo standard di 120°. Spesso, i faretti LED da esterno, sfruttano deflettori laterali a cono oppure fibre ottiche per concentrare il fascio di luce. Le ottiche di buona qualità risultano la migliore soluzione per incanalare nel modo più efficiente la luce, creando un fascio ben concentrato anche a lunga distanza.

Attributo essenziale per faretti LED da esterno è il grado di protezione. Si tratta infatti di prodotti esposti ad intemperie di ogni genere, anche per lungo periodo, dunque devono resistere ad infiltrazioni di acqua e polvere per proteggere le componenti elettroniche. I livelli di protezione sono diversi ma, volendo evitare di incorrere in brutte sorprese, è consigliato scegliere un grado minimo di ip65.

Ultima peculiarità, non per importanza, è l’efficienza luminosa. Il termine led sta infatti per “Light Emitting Diodes”, ad indicare l’importanza dei diodi nell’eccitare gli elettroni nei semi conduttori. Il risultato è un raggio luminoso molto potente, che garantisce un’ampia illuminazione e un focus ben concentrato sulla zona d’interesse, attraverso una metodologia sofisticata e di alta qualità. Si tratta dunque di un requisito che influenza il prezzo dei faretti LED da esterno oltre al consumo di energia elettrica, con efficienza luminosa dai 70 lumen/watt fino ad arrivare a poco meno di 200 lumen/watt con prodotti professionali dotati di chip LED.

Durata dei faretti LED

Aspetto ulteriore da considerare, legato anche al diverso prezzo dei faretti LED da esterno, è la sua durata, intesa come vita utile. Generalmente va dalle 15.000 fino alle 70.000 ore di funzionamento, nonostante esistano faretti LED professionali con durata fino a 100.000 ore.

Relativamente a questo requisito, bisogna fare attenzione perché capita che vengano dichiarate durate non reali per poter vendere il prodotto a un prezzo maggiore così come sarebbe meglio evitare faretti a costi troppo bassi, per non imbattersi in articoli di scarsa qualità.

Da cosa dipende la durata dei faretti LED da esterno?

  • Dalla qualità di materiali, sottoposti a trattamenti per resistere a intemperie, sole, salsedine, escursioni termiche e tutto ciò che può occorrere in ambiente outdoor
  • Dalla professionalità e dalla cura durante l’assemblaggio, sono infatti necessarie conoscenze elettroniche avanzate e specifiche

Pensando ad un esempio concreto, acquistare un dispositivo con una durata di 100.000 ore permette di evitare 6 sostituzioni in un anno, a differenza delle soluzioni da 15.000 ore. Ogni sostituzione ha un costo di manodopera e di acquisto dell’apparecchio, sia che si debba sostituire il faretto completo o solo una lampadina.

In sintesi, ti consigliamo di spendere qualcosa in più per poter avere un prodotto di qualità, con alta durata nel tempo ed efficienza luminosa piuttosto che una soluzione scadente, con il rischio di incorrere in frequenti sostituzioni.

Tipologie

Faretti LED con pannello solare

 I faretti LED con pannello solare hanno diversi vantaggi, a partire dalla semplice installazione. Non vi è infatti bisogno di collegamenti a prese elettriche e non sono necessari cavi, in più mantenere i faretti con pannello solare ha costo zero poiché sfruttano la luce del sole per restare accesi anche nelle ore notturne.

Faretti LED con sensore crepuscolare 

I faretti LED con sensore crepuscolare si attivano in automatico, è infatti possibile risparmiare molta energia elettrica poiché il sensore fa accendere i faretti al tramonto. Per consentire all’automatismo di funzionare perfettamente, però, è necessario posizionarli in zone luminose.

Faretti LED a picchetto

La corretta illuminazione delle piante del proprio giardino è spesso sottovalutata, in realtà permette di esaltare non solo il verde intorno alla propria abitazione ma anche a rendere più grandi le dimensioni della casa stessa. Il prodotto migliore per illuminare un albero è con dei faretti LED a picchetto, posizionato direttamente nel terreno.

Si tratta di articoli con 3 diverse aperture d’illuminazione, con la possibilità di modificare distanza, orientamento e posizione facilmente.

Faretti LED a parete da esterno

faretti LED da Esterno sono un’ottima soluzione per valorizzare e illuminare facciate o pareti outdoor, con diversi stili e design adatti a ogni esigenza.

Prezzi dei faretti led

Considerate efficienza luminosa, durata e tipologia abbiamo tutte le carte in regola per poter fare un acquisto pensato.

Il costo dei faretti LED da esterno oscilla generalmente dai 5 ai 200 euro circa.

Scegliere di acquistare prodotti con prezzi troppo bassi potrebbe essere una soluzione provvisoria, difficilmente durevole nel tempo mentre faretti da esterno dai 40€ in su rappresentano, di solito, articoli di qualità. Volendo anche fare attenzione a design ed estetica, crescono naturalmente anche i prezzi.

Controllare caratteristiche e specifiche è sempre la cosa più giusta da fare per evitare brutte sorprese, come abbiamo già appurato in precedenza.

Bisogna anche considerare che se efficienza luminosa e durata determinano buona parte del prezzo del prodotto, luogo di produzione e tassazione hanno un ruolo ugualmente importante. In Italia, per esempio, la qualità dei faretti LED da esterno è notevole ma i costi di produzione sono piuttosto alti.

Attraverso un esame piuttosto scrupoloso, è possibile fare l’acquisto più adatto alle nostre esigenze!

Qualche piccola chicca 

Come spesso accade, è possibile ottenere sconti su acquisti online.

Se si tratta di un’azienda con e-commerce, è possibile cercare qualche coupon da applicare al prezzo finale dei faretti da esterno direttamente online ma ci sentiamo di consigliarti anche un contatto diretto con il venditore, magari proponendo acquisti ulteriori in futuro, una volta appurata la qualità degli articoli comprati.

Buon acquisto!

Fonte Immagine : https://illuminazione-giardino.it/faretti-led-da-esterno

Pin It
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.