FreeCAD

FreeCad 3D: Come funziona? Vantaggi e Svantaggi

FreeCAD è un software di disegno 3D completo e molto poliedrico. Si tratta di un potente programma open source multipiattaforma che si può installare in windows Mac e linux per eseguire disegni tecnici 2D e 3D e sostituire il colosso Autocad dell’autodesk.

FreeCAD: come funziona?

FreeCAD impiega il formato principale FCStd ma può importare ed esportare anche in altri formati come STEP, DXF, SVG, DAE, IGES, STL, e altri ancora. Il software consente inoltre di estendere le sue funzionalità attraverso l’impiego di appositi plugin ed si presenta con un’interfaccia grafica piuttosto completa. FreeCAD è disponibile in molte lingue, compreso l’italiano, per Windows, macOS e Linux.

Il software ha una moltitudine di ambienti che possono essere impiegati per la creazione di disegni, di oggetti tridimensionali, di files per il controllo delle macchine a controllo numerico, renderizzazione, creazione di animazioni, ecc. Quindi si può dire che FreeCAD ha tanti “ambienti” con strumenti peculiari per ognuno. A seconda del lavoro che si deve eseguire si può scegliere l’ambiente adatto. È possibile passare da un ambiente all’ altro in qualsiasi momento anche nello sviluppo di un singolo progetto.

FreeCAD è un CAD completamente gratuito progettato in particolare per creare modelli in 3D ed è rivolto soprattutto all’ingegneria meccanica ma è adatto anche per altre applicazioni ingegneristiche ed al settore dell’architettura. Ma questo software, nel concreto, è usato da tutti, studenti o professionisti.

freeCad interfaccia

FreeCAD: Vantaggi

FreeCAD colma una lacuna dell’ambiente Linux, che è sempre stato carente riguardo ai software di disegno CAD. Differentemente da molti altri software, FreeCAD è in grado di aprire nuove visioni su come impostare e risolvere problemi di disegno o di realizzazione di oggetti. Rispetto ad altri software AutoCad, FreeCAD è uno dei software con versioni diverse. Attraverso questo software si possono realizzare disegni 3D con diversi angoli di proiezione, e questa è forse la peculiarità del programma.

FreeCAD: Svantaggi

FreeCAD è in continuo aggiornamento ed è relativamente nuovo, per questo i problemi che presenta sono pochissimi: a volte crasha, da una release all’altra cambia molto, cosa che  rende a volte difficile il suo apprendimento, ma è un programma che consente l’utilizzo gratuito e senza limiti di nessun tipo a tutti, a prescindere dal modello di computer e dal sistema operativo.

L’interfaccia utente è ancora nella sua fase iniziale pertanto molte funzioni accessibili per mezzo del codice Python non sono state implementate attraverso l’HMI grafica. Ciò rende il programma di difficile accesso ai suoi utenti potenziali che non possiedono una formazione di programmazione. Per questo alcuni utenti devono prendere lezioni CAD per avere una buona padronanza dell’uso di questo software particolare. Ma è doveroso precisare che molti utenti, invece, lo plaudono per la semplicità d’uso e per l’alta intuitività. Durante l’aggiornamento dei moduli, alcuni dei moduli non vengono aggiornati ed occorre attendere le prossime versioni del software. Concludendo, FreeCAD si rivela un buon software perfetto per professionisti del settore e per principianti.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.