Maya 3D: Cos’è, a Cosa Serve, Costi, Download e Versione Studenti

Maya 3D è il noto software di rendering 3D distribuito da Autodesk. Definirlo solamente in questa maniera è però riduttivo, perché le potenzialità del programma sono davvero infinite. Soprattutto dal momento che è possibile creare delle animazioni, modellare e simulare praticamente qualsiasi tipologia di oggetto. Con Maya 3D infatti si può dar vita a personaggi praticamente reali creando mondi sconfinati al cui interno potranno muoversi. In questo articolo vedremo insieme esattamente cos’è, a cosa serve, quanto costa, come effettuare il download e qualche informazione sulla versione studenti.

Maya 3D: cos’è?

Maya 3D è un software di rendering 3D distribuito da Autodesk, per intenderci la stessa azienda che produce Autocad, uno dei software di progettazione più utilizzati al mondo. Con Maya 3D si può fare, nel campo della modellazione, praticamente qualsiasi cosa ed è, infatti, uno dei programmi per la progettazione 3D più apprezzati. Gli unici limiti sono quello della fantasia, delle capacità dell’utente e della potenza hardware del computer su cui il software è installato.

Il programma è distribuito per tutte le piattaforme, ovvero Windows, Mac OS e Linux ed è possibile progettare  personaggi realmente credibili, animandoli. Ma non sono solamente i personaggi a poter essere creati, ma anche i mondi all’interno dei quali questi personaggi possono muoversi, attraverso una serie di effetti speciali che rendono il tutto ancora più reale, come quello di un’esplosione.

Maya 3D: a cosa serve?

Descrivere in poche righe a cosa serve e cosa è possibile fare con Maya 3D non è certamente facile, perché appartiene a quella categoria di software di rendering dove l’unico vero limite è quello della fantasia dell’utente. Con l’applicazione è possibile:

  • creare effetti
  • fare rendering foto realistici di liquidi
  • creare effetti di toelettatura interattiva (per le acconciature, i peli degli animali ed altro ancora)
  • possibilità di aggiungere delle ombre complesse in grado di rendere ancora più realistico quanto realizzato
  • apportare modifiche dettagliate alle animazioni, basando tali modifiche su delle clip, esattamente come accade per un qualsiasi software di video montaggio

Maya 3D: quanto costa

Per quanto riguarda il costo di Maya 3D, non ci troviamo certamente di fronte ad un software economico, dal momento che ha un costo di :

  • 257 euro per la licenza mensile.
  • 2050 euro per la licenza annuale.
  • 5333 euro per la licenza triennale.

Esiste anche una seconda possibilità per acquistare Maya 3D, ovvero all’interno di una suite di programmi dove sono incluse altre applicazioni Autodesk, come 3DS Max, MotionBuilder, MudBox e molti altri ancora. I costi di tale suite sono:

  • 360 euro per la licenza mensile.
  • 2855 euro per la licenza annuale.
  • 5711 euro per la licenza triennale.

I vantaggi del sottoscrivere un abbonamento sono moltissimi, a partire da un servizio assistenza dedicato a cui accedere telefonicamente, attraverso la chat online o tramite e-mail. Senza dimenticare la possibilità di accedere istantaneamente a qualsiasi aggiornamento viene rilasciato. Nonostante questo ovviamente non stiamo parlando di costi alla portata di tutte le tasche, ma è opportuno ricordare come Maya 3D non sia un software destinato a utenti amatoriali, bensì di tipologia professionale.

Ad ogni modo non è necessario affrontare subito il costo della licenza, perché Autodesk offre la possibilità di effettuare il download di una versione trial gratuita di prova, in lingua italiana e della durata di 30 giorni. Chiaramente tale versione presenta delle limitazioni rispetto alla quella completa.

Maya 3D download

Esattamente come accade per altre applicazioni della famiglia Autodesk, anche il download di Maya 3D è piuttosto semplice. Innanzitutto, recandosi a questa pagina è possibile scaricare la versione di prova e in secondo momento fare la registrazione ed effettuare il pagamento della licenza desiderata. Nel caso la scelta di abbonarsi fosse già stata fatta, si dovrà mettere nel carrello la licenza scelta, effettuare la fase di check out come in un tradizionale e-commerce, e una volta terminato, si verrà rimandati al download del software.

Vogliamo ricordare come Maya 3D sia un software con requisiti di sistema piuttosto alti, caratteristica comune a tutti i programmi di rendering 3D. In altre parole i tradizionali computer uso domestico/ufficio, non sono ideonei al funzionamento dell’applicazione. Basti pensare che la memoria RAM minima sia 8 gb, ma che la consigliata per un utilizzo fluido sia almeno di 16 gb. Per quanto riguarda la fase di download, dal momento che il file di installazione è piuttosto corposo, si deve disporre di una connessione ad almeno 10Mbps e soprattutto di avere abbastanza spazio libero sull’hard disk.

Maya 3D studenti

Autodesk, andando incontro a quelle che sono le mutate esigenze del mondo del lavoro, offre la possibilità agli studenti di effettuare il download di una versione gratuita a loro dedicata di Maya 3D. In realtà non è l’unico programma con questa possibilità, perché è possibile usufruirne con ogni applicazione Autodesk. La versione studenti non presenta nessuna limitazione, se non quella che i progetti realizzati non possono chiaramente essere utilizzati per scopi professionali, ma appunto solamente di apprendimento. Per effettuare il download di tale versione, è necessario registrarsi con le proprie credenziali a questa pagina, creando un account con un indirizzo e-mail e una password. Questi serviranno in un secondo momento per effettuare il login e procedere con lo scaricamento.

Pin It
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.