parete attrezzata sospesa

Parete attrezzata Sospesa: Moderna, Classica e IKEA

Parete attrezzata sospesa, un complemento di arredo capace di creare equilibrio e donare maggiore armonia all’intero ambiente. Abbiamo già parlato di parete attrezzata, in questo articolo cercheremo di approfondirne una tipologia in particolare. In generale, la parete attrezzata costituisce uno dei capisaldi dell’arredamento contemporaneo e non solo. Si tratta di un soluzione adatta a stanze differenti della propria casa, modificabile a seconda degli spazi e anche dello stile di arredamento che preferiamo.

Si tratta di una soluzione di arredo estremamente funzionale e comoda, per organizzare e sfruttare al meglio gli spazi che abbiamo a disposizione. Nello specifico, la parete attrezzata sospesa risulta molto affascinante ed elegante. Costituisce la risposta più adatta in quelle stanze che richiedono di lasciare libero il pavimento, anche per via di allergie. Con una parete attrezzata sospesa, infatti, eliminare l’accumulo di polvere e passare l’aspirapolvere anche negli angoli più piccoli risulterà estremamente semplice. Scopriamo insieme come rendere unica la vostra abitazione, inserendo un complemento di arredo facile da modulare e da personalizzare a seconda delle nostre esigenze e della nostra abitazione.

parete attrezzata sospesa

Parete attrezzata sospesa moderna

L’arredamento moderno costituisce uno degli stili più apprezzati al giorno di oggi, caratterizzato dalle linee semplici e dalla ricerca di funzionalità anche nel design. L’arredamento moderno, a differenza dell’arredamento classico, ha come scopo principale quello di rendere più leggeri possibili gli ambienti e di definire gli spazi in modo più funzionale.

Lo stile di arredamento moderno preferisce, invece, linee regolari e pulite a complementi di arredo raffinati e molto decorati. Anche i materiali cambiano insieme allo stile. Nel caso del legno, utilizzato già molto nel passato, non è più soggetto a intagli ricercati, ma si preferiscono complementi capaci di esaltarne l’autenticità e l’originalità.Lo stile moderno ama linee ben definiti e, per quanto riguarda i colori ,possono essere neutri oppure vivaci, accostati insieme con creatività. Di solito è meglio scegliere un colore unico, particolarmente intenso, per ravvivare uno sfondo neutro, bianco o grigio.

Nel caso della parete attrezzata sospesa moderna, la soluzione ideale è quella di abbinare materiali grezzi a materiali lucidi come nel caso del legno e della resina con finitura lucina. Rimaniamo su colori neutri, come nel caso del beige, del bianco, del grigio e del nero creando il giusto equilibrio tra tonalità più intense e chiare. La modularità dei singoli componenti della parete attrezzata risponde semplicemente alle nostre esigenze: possiamo decidere di unire diversi scaffali e mensole, creando una parete unica, oppure d’altra parte, suddividere la parete in parti differenti.

parete attrezzata sospesa moderna

Parete attrezzata sospesa classica

D’altra parte, l’arredamento classico si differenzia da quello moderno per la scelta dei complementi di arredo e della filosofia di base. Si tratta di un arredamento che privilegia mobili di una certa importanza e di un certo spessore, sia per quanto riguarda le dimensioni che per quanto riguarda i dettagli decorativi. La funzionalità è sempre alla base, anche per quanto riguarda l’arredamento classico, ma qui l’obiettivo è anche colpire nel segno. Forme non sempre geometriche e ben definite, amore per la tappezzeria e per gli accostamenti più audaci di colori. Librerie, vetrinette, divani in pelle, cuscini rivestiti, mobili in legno con finiture lavorate e grossi lampadari: queste solo solo alcune delle caratteristiche dell’arredamento classico.

Parlando di parete attrezzata classica, il materiale più utilizzato per questa soluzione è senza ombra di dubbio il legno. Naturalmente, trattandosi di una soluzione che deve rimanere fissata al muro e non toccare il pavimento, il materiale deve rimanere piuttosto leggero e flessibile. Al posto del legno massello, possiamo optare per un truciolato che riproduce l’effetto del legno piuttosto che per un legno dipinto. La funzionalità rimane sempre importante, vetrinette e scaffali in colori ben abbinati al resto della stanza.

parete attrezzata sospesa classica

Parete attrezzata sospesa in cartongesso

Il cartongesso è un materiale da costruzione, uno dei più utilizzati nell’edilizia leggera grazie alla sua velocità di applicazione. Non si tratta di un materiale estremamente resistente ma costituisce di sicuro l’opzione migliore per chi desidera inserire una parete attrezzata sospesa solo temporaneamente, come nel caso di case non di proprietà ma solo in affitto. La parete attrezzata sospesa in cartongesso può essere utilizzata in modi diversi. Per esporre oggetti d’arredo o collezioni, possono essere sfruttate come piano d’appoggio per gli accessori casa o come elegante sfondo per la scrivania. Con la parete attrezzata in cartongesso potete realizzare dei divisori parziali per separare gli ambienti di un open-space senza creare degli spazi bui, grazie alla sua leggerezza infatti il cartongesso lascia passare della luce.

Il cartongesso è un materiale leggero e facilmente lavorabile, che permette di creare configurazioni di grande impatto estetico con una spesa minima. Si tratta sicuramente della migliore opzione personalizzabile a vostra disposizione, capace di creare delle composizioni uniche nel loro genere. Colori e disposizione possono essere scelte e modificate anche nel corso del tempo.

parete attrezzata sospesa

Parete attrezzata sospesa IKEA

IKEA è un marchio svedese che si occupa di arredamento dal 1943, basando i propri complementi di arredo su uno stile svedese votato al decluttering. Le soluzioni di parete attrezzata sospesa IKEA non sono così tanto numerosa, una delle soluzioni è PLATSA, in fibra di legno e in acciaio. Si tratta di un complemento di arredo che permette sfruttare al meglio lo spazio creando una soluzione a ponte sopra il letto, la scrivania o il divano. Gli accessori che si possono aggiungere sono numerosi, si tratta di una soluzione ideale per spazi ridotti perché la struttura è poco profonda.

Si possono fissare i diversi componenti della struttura PLATSA tra loro usando le clip incluse, facili da mettere e togliere senza bisogno di attrezzi. Grazie a questo sistema di fissaggio, inoltre, non ci sono fori visibili per le viti all’esterno. In base a come decidi di creare la tua combinazione PLATSA, possono essere necessari un elemento top per contenitore SPILDRA e un set di gambe LÄTTHET, venduti a parte. Il prodotto viene venduto online a un prezzo di 427 euro, tenendo presente che le basi delle due colonne laterali devono poggiare sul pavimento. I singoli componenti possono essere anche fissati singolarmente, a seconda delle proprie esigenze.

parete sospesa ikea

Ti potrebbe interessare anche…

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.