Scarpiere IKEA

Scarpiere IKEA

Tenere in ordine le scarpe di casa è facile con una scarpiera IKEA. Un complemento d’arredo come questo ha la funzionalità come unico scopo della sua esistenza, tuttavia il produttore svedese è riuscito a immaginare soluzioni di design innovativo che permettono, a questi modelli, di spiccare anche da un punto di vista estetico, realizzando un fine salvaspazio che vada oltre le classiche scarpe.

Tutti i mobili per conservare le scarpe presenti all’interno del catalogo, inoltre, sono molto economici e accessibili senza però sacrificare la qualità costruttiva e un tocco di raffinatezza e stile.

Le scarpiere IKEA sono disponibili in varie forme e colori. Per prima cosa, ci sono le classiche rastrelliere dove impilare le scarpe paia su paia, oppure dei modelli a mensola dove tenerle meno in ordine, tutelandole però contro l’usura.

In ogni caso, con questi prodotti è facile trovare posto per diversi oggetti e in alcuni casi mettere a propria disposizione anche un mobile il cui utilizzo può essere facilmente riciclato per altri scopi, estetici e funzionali.

Di seguito, il catalogo IKEA per le scarpiere e rastrelliere con specifica attenzione ai vari prodotti e alle loro forme, in modo da poterle inserire correttamente all’interno di un ambiente già arredato senza il rischio di creare dissonanze di stile, colori e materiali.

Scarpiere IKEA, sono da sempre considerate funzionali, economiche e particolarmente comode. Il loro design ispirato allo stile scandinavo, tipico del marchio svedese IKEA, le rende adatte a qualsiasi tipologia di arredamento.

Ovviamente bisogna considerare i colori non solo dei mobili e complementi d’arredo ma anche delle pareti. Solitamente le scarpiere IKEA si presentano con colori neutri, dal bianco al nero, capaci di adattarsi alle combinazioni e agli abbinamenti di colorazioni più audaci.

Il successo delle scarpiere IKEA è senz’altro dovuto anche a un altro fattore: il prezzo. Economiche, versatili e dalle linee pulite, questi modelli sono ormai un must, negli arredi moderni o minimal, ideali anche per una camera matrimoniale. Possono essere salvaspazio o essere caratterizzate da mensole, cassetti o cassettoni, non solo mere scarpiere ma anche armadi.

In questo articolo, ci occuperemo di elencare i modelli di scarpiere più apprezzati e dalle recensioni migliori, con un focus particolare sui modelli BISSA e HEMNES. Questi sono due dei modelli preferiti dai clienti IKEA, scopriremo insieme il perché. Nell’ultimo paragrafo, infine, ci occuperemo degli accessori che possono rivelarsi utili nell’organizzazione degli spazi dedicati alle scarpe e, in generale, negli armadi. Cominciamo!

Scarpiera IKEA ingresso

Per enumerare le varie proposte di IKEA per le scarpiere non si può che partire da quelle pensate specificatamente per l’ingresso. In questo caso, si tratta di acquistare un complemento d’arredo che abbia la duplice funzione di mobile e di contenitore per scarpe, una situazione molto simile a quello che avviene all’interno delle case giapponesi.

Naturalmente, sono prodotti pensati specificatamente per chi possiede un parquet interno e quindi toglie e mette le scarpe poco prima di entrare e di uscire.

Una scarpiera IKEA da ingresso come le proposte che seguiranno, inoltre, offre anche un grande piano d’appoggio al cui sopra possono essere appoggiate molto facilmente le chiavi di casa oppure altri strumenti di uso comune come il telefono, piccole suppellettili oppure portafoto celebrativi di un momento speciale o di una ricorrenza importante per il nucleo familiare.

HEMNES è una scarpiera a quattro comparti con funzione di rastrelliera. La perfetta divisione degli spazi e l’apertura indipendenti fra gli spessi è pensata esclusivamente per nuclei familiari numerosi permettendo ad ogni membro della famiglia di inserire in uno scomparto dedicato tutte le proprie scarpe e ciabatte senza il rischio che altri le usino.

MACKAPÄR è, invece, a metà fra una scarpiera e un mobile. Alto e capiente, può fungere anche da elemento contenitore viste le 4 mensole che contiene e a cui si accede tramite un pannello a scorrimento. Non solo scarpe, dunque, all’interno di questa scarpiera IKEA ed elemento contenitore. Può anche essere combinato impilando un mobile sull’altro per dedicare la parte inferiore alle scarpe e quella superiore ad altri oggetti.

Scarpiera IKEA salvaspazio

Solitamente, all’interno di una casa, lo scopo di una scarpiera è quello di tenere in ordine tutti questi oggetti al fine di evitare che siano introvabili se sparpagliate per casa. Non bisogna, però, dimenticare anche il fin salvaspazio delle scarpiere IKEA, liberando ambienti dall’inciampo che, altrimenti, darebbero le scarpe poste al suolo.

Ottimizzare ogni singolo centimetro ed evitare che si crei confusione nelle stanze è il fine ultimo a cui ogni complemento d’arredo, comunque, dovrebbe tendere. Per questo motivo all’interno del catalogo IKEA sono disponibili anche scarpiere che possono essere impilate l’une sulle altre oppure appese a muro, liberando così il pavimento da fastidiosi ingombri. Di seguito, due prodotti molto utili per questo scopo.

BRUSALI è una scarpiera IKEA a 3 scomparti dal colore bianco che si sviluppa in altezza tenendo, comunque, le dimensioni dei fianchi molto compatti. Ogni vano può essere dedicato a una persona ed è molto capiente. Sulla parte più alta, il pianale ospita sotto di esso una piccola mensola dove riporre libri o altri oggetti, realizzando così un piccolo risparmio di spazio in metratura.

TRONES è una scarpiera a due scomparti che può essere facilmente tramutata in elemento contenitore. Il prodotto è leggero con maniglie incorporate ed è studiato, appositamente, per essere appeso a muro. Per questo motivo, può essere collocato sia nell’ingresso di casa, in camera da letto oppure in qualsiasi ripostiglio: l’assenza di piedi o di appoggio a terra, quindi, realizza un importante risparmio di superficie in terra da destinare facilmente ad altri mobili o elementi contenitori.

Scarpiera IKEA bianca

Una scarpiera IKEA bianca è l’ideale per dare rotondità e armonia all’ambiente di casa, specialmente se questa viene inserita all’interno del bagno oppure della camera da letto. IKEA dispone di colorazioni di vario tipo per tutti i suoi modelli, tuttavia è fondamentale dire che quando si vuole acquistare un complemento d’arredo in questo colore bisogna fare particolare attenzione alle forme ella presenza o meno di pomelli o ante.

Il bianco, infatti, è un colore che tende a spegnere creatività ed estro e quindi un mobile di questo colore deve spiccare per particolarità.

BISSA è la scarpiera IKEA bianca per eccellenza. Ha due scomparti che si aprono e grazie alla presenza di un piccolo divisorio fra ante, ognuno può essere allargato o ridotto per mettere scarpe basse o stivali. Il piano di appoggio superiore è molto largo e la differenza di dimensioni e stili fra piedi e bordi permette di notarla in diverse occasioni.

KLEPPSTAD è una scarpiera che funge anche da elemento contenitore, per questo motivo le sue dimensioni sono così importanti. Ha due ante che si aprono verso l’esterno e presenta 5 mensole interne dove riporre le scarpe. Il pomello in vista in alto spezza la linearità del prodotto e dona unicità alla struttura.

Scarpiera IKEA legno

Una scarpiera IKEA in legno può fare la felicità degli amanti della natura e dello stile classico. Sono prodotti dall’aspetto imponente e massiccio, perfetti per far risaltare l’ambiente con classe ed eleganza. Naturalmente, queste scarpiere sono molto delicate e necessitano di cura anche dal punto di vista della pulizia, specialmente per quanto riguarda l’utilizzo di prodotti aggressivi sulle pareti laterali e le ante di apertura, spesso sottoposte a traumi di vario tipo.

BRUSALI in legno, 3 scoparti e un piano con mensola sull’apice. Pensata soprattutto per l’ingresso di casa oppure per il soggiorno perché da nell’occhio ed esalta gli spazi.

BISSA si estende in altezza e lascia un piccolo spazio fra uno scomparto e all’altro, facendo intravedere la parete. Molto discreta ma elegante.

Scarpiera IKEA panca con vano

Per l’ingresso può essere una valida scelta anche una scarpiera IKEA con vano portaoggetti. Sostanzialmente, questi complementi d’arredo possono essere visti come delle vere e proprie panche al di sotto delle quali possono essere posate le scarpe ma anche vari cassetti e cassettoni.

Il posto perfetto per questi complementi d’arredo è l’ingresso di casa ma non è da escludere l’impiego in altre parti utilizzando un po’ di inventiva e incastrando bene stili e mood dell’immobile.

GREJIG è essenziale, pratico e funzionale. Costruito in metallo per dare solidità, è possibile impilarne anche una sull’altra in modo da ritagliare ancora più spazio, mentre il poco peso permette di nasconderla in casa e tirarla fuori solamente quando effettivamente utile.

TJUSIG sembra una panchina da spogliatoio, tuttavia ha uno stile e forme ottime per l’ingresso di casa che richiamano ambienti bucolici. Può essere abbinata con appendi abiti per creare soluzioni funzionali e particolari.

scarpiere ikea

Elenco delle migliori scarpiere IKEA

Tra le tante proposte del marchio svedese in fatto di scarpiere, possiamo consigliare diversi modelli che hanno attirato la nostra attenzione. Ovviamente prima di scegliere una scarpiera bisogna considerare alcuni fattori: tra i primi sicuramente le misure, dunque dove vogliamo posizionarla e il nucleo familiare e, dunque, la grandezza della scarpiera.

In seconda battuta i colori, in relazione alle tonalità base sulle quali vogliamo focalizzarci e lo stile d’arredamento.

Tra i modelli che ci sentiamo di consigliare ci sono:

  • STÄLL, una scarpiera ampia a 4 scomparti e al prezzo di circa 100 euro. Questo modello, con gambe sul lato frontale, ha la ventilazione e lo spazio necessari per conservare le scarpe anche a lungo.
  • BRUSALI, dal gusto classico, è ideale per arredamenti vintage o retrò, al prezzo 70 euro. In bianco e marrone, questo modello è perfetto anche per un arredamento classico.
  • PLATSA, un vero e proprio mobile ideato per organizzare le scarpe in maniera ordinata e pulita, con un costo di 80 euro.
  • MACKAPÄR, scarpiera contenitore al prezzo di 70 euro. Linee pulite, minimali, per un modello che consente anche di sovrapporre scarpiere differenti. Con le ante scorrevoli, avremo tutto a portata di mano ma non a vista.

Scarpiere IKEA: da Bissa e Hemnes

Una menzione speciale per quanto riguarda il catalogo IKEA va fatto ai modelli BISSA e HEMNES. Si tratta, in effetti, delle soluzioni più ricercate nonché di quelle più economiche.

BISSA è una classica scarpiera a 2 o a 3 scaffali realizzata in classico truciolato e polistirene, disponibile sia in bianco che in nero. Il prezzo è ovviamente competitivo: per BISSA a 2 scomparti parliamo di appena 25 euro; per BISSA a 3 scomparti solo 30 euro. Il modello HEMNES, invece, è più particolareggiato ma adattabile sia ad ambienti moderni che classici.

È disponibile nella composizione a due scomparti o a quattro scomparti da applicare direttamente alla parete e, dunque, salvaspazio! Inoltre è dotato anche di un cassettino ideale per conservare documenti, penne, plichi di fogli ma anche chiavi, portachiavi, quaderni ecc. Il prezzo di HEMNES due scomparti è di 109 euro, mentre HEMNES a quattro scomparti è (senza cassettino) è di 90 euro.

Scarpiera IKEA PAX: il successo

Tra le scarpiere-armadio di IKEA una menzione speciale va fatta sicuramente alla linea PAX. Si tratta di armadi componibili, capaci di rivoluzionare completamente l’ambiente in fatto di comodità e funzionalità.

La linea PAX si prefissa l’obiettivo di rendere facile e versatile l’organizzazione dello spazio in casa, specie in fatto di ordine relativo ad abbigliamento, accessori e scarpe. Con PAX è possibile creare guardaroba a più ante, spazi dotati di cassettoni o ceste ma anche mensole e angoli per scarpe o cappelli.

PAX è anche disponibile con modelli angolari, per sfruttare lo spazio in maniera intelligente, dotati anche possibilmente di specchi e ideali da posizionare anche all’ingresso della propria abitazione. Leggi anche il nostro articolo approfondimento sui divani IKEA.

Scarpiera armadio IKEA

Ma parliamo adesso di alcune soluzioni del brand IKEA di tendenza negli ultimi tempi: quelle che vengono definite le scarpiere armadio di IKEA. Ma cosa sono effettivamente? In realtà si tratta di strutture ideali da inserire nell’ingresso della propria abitazione: appendiabiti, scaffali, panche e scarpiere che si uniscono in un unico mobile.

scarpiera ikea

Tra i mobili per l’ingresso, infatti, spesso ci si dimentica dell’importanza di salvare lo spazio. Essendo l’ingresso di casa una sorta di disimpegno, di solito non è molto ampio. Se l’ingresso di casa è di piccole dimensioni, infatti, la soluzione può essere proprio rappresentata dalle strutture “tutto in uno” di IKEA. Vediamo a cosa ci stiamo riferendo:

  • NIKKEBY, si tratta di un appendiabiti con panca scarpiera al prezzo incredibile di appena 50 euro
     
  • PANGET, novità dell’ultimo catalogo Ikea con un attaccapanni provvisto di rastrelliera scarpe. Il prezzo è di € 299 ed è realizzato in legno massiccio, in foto qui sopra.
  • PINNIG, attaccapanni, panca e vano scarpe al prezzo di circa 70 euro, di cui parleremo anche nel prossimo paragrafo
  • HEMNES panca-appendiabiti e guardaroba è una novità IKEA della linea:, prezzo 99 euro
  • MACKAPÄR attaccapanni e rastrelliera scarpe al prezzo di 50 euro

Scarpiera da esterno IKEA

Sia per chi ha a disposizione un grande giardino che per chi vanta un piccolo balcone, la scarpiera da esterno può rivelarsi una soluzione interessante. Ci consente di organizzare al meglio lo spazio, di ordinare gli indumenti e di proteggere le scarpe da esterno. Tra i modelli di scarpiera per esterno Ikea troviamo PINNIG, una panca con vano per scarpe nella colorazione nera.
 
Realizzata in acciaio, rivestimento epossidico e fibra di legno, è perfetta da posizione in una zona semi coperta all’esterno. Le dimensioni sono 79x35x52 cm mentre il prezzo è di € 69,95. 
Scarpiera ikea
 
Un altro modello di scarpiera da esterno è OMAR, uno scaffale realizzato in acciaio inox galvanizzato. Con le dimensioni di 92x36x94 cm e un prezzo di € 40, questa scarpiera può in realtà essere utilizzata in molti modi diversi. Tutto rimane ben visibile nei cestelli in metallo, con dei ripiani regolabili che permettono di adattare e sistemare facilmente lo spazio. Non a caso, è utilizzabile anche nei bagni e negli ambienti umidi della casa.

Recensioni sulle scarpiere Ikea

Ma vediamo adesso le recensioni dei clienti sulle scarpiere IKEA:

[Su MACKAPÄR attaccapanni e rastrelliera]: L’ho acquistato per la mia cabina armadio… comodo e versatile! Ottimo acquisto!

[Su BRUSALI scarpiera]: È una bella scarpiera, si abbina abbastanza al Novigliono Ikea, solo le maniglie stonano. È spaziosa, ma poco ingombrante. Un po’ dura sulla chiusura, non so se sia stato per il montaggio.

[Su HEMNES scarpiera]: La scarpiera HEMNES si è rivelata perfetta per le nostre esigenze: comoda, capiente, dal design elegante e asciutto. L’unica pecca è che l’abbiamo per forza dovuta fissare alla parete vista la mancanza dei piedi posteriori.

[Su BISSA scarpiera]: Molto facile da montare (20 minuti). La scarpiera si presenta molto bene e può contenere fino a 12 paia di scarpe in poco spazio. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

Mi aspettavo un rivestimento simile a quello impiegato in altri prodotti (tipo le cassettiere Malm, serie marrone/nero), ma si è purtroppo rivelato una impiallacciatura che dà al prodotto un aspetto dozzinale da mercatino delle pulci del 1970. Un vero peccato, considerando la generale buona fattura del prodotto.

Accessori scarpiere IKEA

Per chi volesse creare un angolo dove organizzare le scarpe senza acquistare un mobile scarpiera vero e proprio, IKEA propone diverse soluzioni alternative. Per l’ingresso di casa ma anche per organizzare lo spazio nel proprio armadio, questi elementi d’arredo sono versatili e si rivelano davvero molto utili in questo senso.

Ad esempio le rastrelliere per scarpe da abbinare a mensole attaccapanni. Tra i modelli più apprezzati ci sono: TJUSIG al prezzo di appena 30 euro, PORTIS elegante e raffinata a mo’ di ferro battuto e al prezzo di 25 euro oppure c’è da valutare anche la rastrelliera della linea MACKAPÄR al prezzo di 20 euro. Tra gli altri oggetti interessanti utili come veri e propri organizer da armadi, consigliamo:

  • Tappetino per scarpe BAGGMUCK (prezzo 3 euro)
  • Portascarpe MURVEL (prezzo 1 euro)

Ti potrebbe interessare anche…

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.