lampadari leroy merlin

Lampadari Leroy Merlin: 10 idee economiche, vintage, classiche o moderne

Lampadari Leroy Merlin, una vera e propria garanzia d’acquisto, secondo le recensioni dei clienti. Il catalogo offre una ampia scelta, tra modelli classici e moderni, vintage e di design. In generale, la scelta del lampadario giusto per un ambiente non è affatto semplice. Il lampadario è il vero protagonista della stanza nonché la fonte principale di luce. Armonizzare con lo stile della stanza è sicuramente importante, ma va anche considerata la funzione che il lampadario andrà a svolgere.

lampadari leroy merlin

Si tratta di un semplice complemento d’arredo? Deve illuminare tutta la stanza o solo un punto preciso, come il tavolo o la cucina penisola? Il nostro consiglio è quello di scegliere un lampadario classico a braccia con lampadine a vista o un lampadario senza coperture se si desidera una luce diffusa e potente nell’ambiente. Se al contrario, si desidera direzionare la luce in un punto preciso come il tavolo da pranzo, serve un fascio di luce concentrato ed orientato verso il basso. In questo caso la scelta migliore sarà una lampada con paralumi di forma conica o cilindrica, oppure una lampada con diffusori conici realizzata con materiali coprenti, come metallo o plastica.

Vediamo da vicino quali sono i modelli Leroy Merlin più adatti alle nostre esigenze, considerando ogni passaggio nella scelta di un lampadario. Una delle particolarità di questo sito è la vendita di complementi realizzati anche da altri marchi. 

Come scegliere un lampadario?

La prima cosa da fare, vagliando i diversi lampadari Leroy Merlin, è lo studio della stanza che accoglierà il lampadario: stile dell’arredo, colori e dimensioni dell’ambiente. Il lampadario si deve inserire armoniosamente nella stanza. Il materiale del diffusore, da vetro, ceramica, madreperla, fino a metallo e bambù, determina lo stile della lampada. Se arredi, pavimenti, soffici e pareti sono di tonalità scure o intense, l’ambiente necessita di più luce e di conseguenza serve un lampadario piuttosto potente.

Ma come scegliere il colore giusto per il lampadario? I lampadari dai colori neutri come bianco, panna, avorio, nero o grigio si adattano a qualsiasi ambiente. Per chi preferisce un lampadario colorato, l’importante è armonizzarlo bene con pareti e arredo. I diffusori filtranti bianchi sono ideali per chi desidera una luce potente e brillante, mentre quelli colorati hanno maggiore potere schermante sulla luce e quindi sono consigliati per chi desidera una luce soffusa. 

lampadari leroy merlin

E per quanto riguarda il materiale giusto per il lampadario? Sicuramente, in ambienti umidi come bagno e cucina, meglio evitare i lampadari in tessuto o carta; in generale, i materiali che si macchiano facilmente. Nella cameretta dei bambini meglio scegliere lampadari in materiali resistenti e infrangibili come legno, plastica, tessuto e carta o PVC. 

Che dimensione scegliere? Le misure vanno scelta in relazione alla grandezza della camera. Se l’ambiente è molto ampio, allora si può optare per dimensioni importanti. Se invece la stanza è di dimensioni ridotte, allora sarà meglio scegliere un lampadario di dimensioni contenute. Nello specifico:

  • per una stanza di 30 mq, la lampada ideale ha un diametro di 50 cm. In alternativa, optiamo per due o tre lampade di 30 cm disposte in linea retta;
  • in una stanza di 15 mq il lampadario ideale è 30 cm;
  • per un ambiente grande ma irregolare meglio optare per diversi punti luce;
  • in un ambiente molto spazioso ma a pianta regolare, allora sarà perfetto un grande lampadario centrale.

Molto importante è anche il colore della luce emessa dal lampadario. Se si desidera un ambiente caldo ed accogliente, come nella stanza da pranzo e nel soggiorno, meglio una luce calda. La luce fredda ha la capacità di far vedere meglio i dettagli e quindi si consiglia in ambienti di studio e lavoro, ma anche in garage. Invece, la luce naturale è di colore bianco neutro ed è consigliabile in cucina e in bagno. La luce colorata è ideale per creare atmosfera, ma è sconsigliabile in cucina o soggiorno perché falsa i colori dei piatti gustati. 

Dopo questa mini guida alla scelta, siete curiosi di scoprire i 10 lampadari Leroy Merlin da noi selezionati? Non vi resta che continuare la lettura! 

Lampadari Leroy Merlin: 10 idee da valutare

lampadari leroy merlinIl primo lampadario che vi proponiamo è perfetto per una casa in arredamento moderno e conviviale, da posizionare in soggiorno. Il lampadario Design Byron nero in metallo ha un diametro di 37 cm e un prezzo di 39,90€. Elegante e originale, la forma piramidale sottolinea i tratti contemporanei di questo complemento. Le recensioni, oltre 200 sul sito del brand, sono tutte molto positive. Questo lampadario è ideale per chi desidera un elemento di arredo unico e particolare, non solo un semplice diffusore di luce. 

Sempre in stile moderno, ma con un design più convenzionale, troviamo il lampadario moderno triplo che unisce marrone, tortora e bianco in tessuto. Il diametro, essendo realizzato con tessuti di forma circolare, è di 60 cm e il prezzo è di 79,90€. Questo lampadario Leroy Merlin è ideale per un soggiorno chic e contemporaneo, per chi desidera qualcosa di sobrio, funzionale, ma che dia comunque un tocco di comfort all’ambiente. 

La terza proposta è il lampadario classico Vidik trasparente in metallo, qui a lato in foto. Con un diametro di 40 cm e un costo di 103,90€, tratta della soluzione perfetta per chi ricerca un lampadario dallo stile classico, elegante e ricercato. 

lampadari leroy merlinPer chi desidera una soluzione classica e ha un budget più alto a disposizione, c’è il lampadario neoclassico baya in nero o bianco. Il prezzo di vendita è 158,90€, con un diametro di 55 cm. Regolabile in altezza a seconda delle esigenze, la potenza massima di 5 lampadine E14 è di 40W. 

Il lampadario Bombilla, qui a lato in foto, ha un costo di 73,50€ e un diametro di 28 cm, nel color cromo. Illumina gli ambienti con eleganza ed è regolabile in altezza. Ha la forma di una lampadina, a sospensione, con semplicità nelle linee. Infine, per un ambiente in arredamento etnico, la soluzione perfetta è il lampadario Barron Oro in ottone dal costo di 106,90€. Con un diametro di 40 cm, questo lampadario a cupola in ottone è molto originale, grazie alle tonalità dorate e all’effetto martellato.

Modelli di lampadario economici 

Uno dei vantaggi di questo marchio è anche la ampia gamma di prezzi per i modelli che possiamo trovare sul sito e in negozio. Per chi cerca una soluzione super economica, consigliamo il lampadario Glamour Celestine multicolore, qui sotto in foto, dal diametro di 25 cm e dal costo di 31,49€. Sui toni del bianco, è ideale per il soggiorno ma perfetto anche per sottolineare altri interni della casa. Regolabile in altezza, l’effetto in vetro smerigliato contribuisce a valorizzare il suo carattere.

lampadari leroy merlin

Per chi desidera un lampadario classico ed economico, il lampadario Square in vetro bianco è la scelta giusta. Ha un costo di 43,99€, con un diametro di 55 cm, ed è caratterizzato da un design classico, elegante, ma semplice. Linee sofisticate e materiale perfetto da inserire in ogni stanza. D’altra parte, il lampadario Glamour Rina in cristallo ha un diametro di 30 cm e un costo di 44.99€.

Colpisce per lo stile unico nel suo genere e per l’eleganza delle linee. Inoltre, si abbina a tutti gli arredamenti grazie al tono grigio canna di fucile. Il finish in vetro e i toni fanno di questo lampadario un complemento d’arredo dallo stile unico. Infine, per chi ha un anima vintage, consigliamo il lampadario classico Settecento, perfetto sia per un ambiente classico che in stile vintage. Ha un costo di 28.49€ ed è realizzato in vetro bianco. 

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.