Capodanno in Montagna

Capodanno in Montagna 2020: Dove Andare? Località e Idee

Capodanno in Montagna 2020: vediamo le migliori località e idee per trascorrere una fine dell’anno in compagnia e nei luoghi che fanno tendenza! Ogni anno la stessa domanda: cosa fare a Capodanno? Spesso si arriva al 31 dicembre, dopo le feste di Natale, senza aver organizzato nulla. Quest’anno il 1°gennaio 2020 cade di mercoledì quindi quale occasione più ghiotta per prendersi qualche giorno di ferie in più e restare in vacanza fino alla Befana?

Se ami la neve, non puoi che decidere di trascorrere il Capodanno 2020 in uno chalet di montagna, con gli amici o la famiglia poco importa: l’importante è divertirsi e brindare al nuovo anno in un posto unico e speciale. Fuga d’amore o festa davanti al fuoco del camino fino al mattino seguente? Se sei alla ricerca di suggerimenti su come trascorrere l’ultima notte dell’anno, sei sulla pagina giusta.

Baita in montagna

Capodanno in montagna: dove andare?

La montagna è il luogo ideale per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Tra sport a tema e festa sulla neve, paesaggi innevati e profumo di aria fresca, cioccolata calda e camino acceso, la montagna accontenta tutti e se il prezzo della vacanza è super conveniente ancora meglio!

Immagina di attendere la mezzanotte nell’intimità accogliente di una baita isolata immersa nella neve, con gli amici di sempre dopo una giornata trascorsa tra shopping e piste da sci. Oppure in una bella spa in un hotel super con tanto di cenone di fine anno e balli fino all’alba.

Se decidi di trascorrere il Capodanno 2020 in montagna, devi considerare le diverse mete più belle d’Italia a seconda del budget a tua disposizione, fermo restando che durante la settimana bianca i prezzi ovunque sono molto più alti rispetto ad altri periodi dell’anno.

Capodanno in Montagna 2020: Località

Trascorrere il Capodanno in montagna è un’esperienza unica e irripetibile, da provare almeno una volta nella vita. Non è sempre semplice trovare una bella località ad un buon prezzo. Se optate per un rifugio i prezzi saranno sicuramente più convenienti di un hotel di categoria superiore in una località super esclusiva.

Capodanno a Cortina d’Ampezzo

La meta di montagna più famosa ed amata dai vip e non per trascorrere la settimana bianca, è ricca di locali rinomati, ristoranti di fama internazionale e una movida famosa in tutto l’arco alpino. Sono tanti i negozi e le boutique di brand dove fare shopping nella calda atmosfera cittadina. Oltre al fascino di Cortina, c’è poi intorno il fascino delle Dolomiti dove divertirsi sulle piste da sci.

Capodanno a Madonna di Campiglio

Un’altra destinazione d’eccellenza da considerare per la notte di San Silvestro è Madonna di Campiglio. Si tratta di una perla incastrata tra il ghiacciaio dell’Adamello e le Dolomiti del Brenta. Meta ideale per chi ama lo sci (ci sono bene 57 impianti di risalita per 150 km di piste). La cittadina è molto piacevole ed estremamente ricca di vita nei giorni festivi, quando le stradine si animano di mercatini di Natale e dell’atmosfera magica della montagna d’inverno.

Capodanno a Merano

Il Capodanno in Trentino Alto-Adige è una scelta molto gettonata. Nella folkorisitica cornice del Sudtirol, la meta più amata è senza dubbio Merano. Città famosa per le sue terme, collocate nel centro cittadino, ideali per un weekend romantico e perché no anche per trascorrere l’ultimo giorno dell’anno. Tanti i trattamenti relax proposti, dal peeling al malto a quello al luppolo, dalla vinoterapia ai massaggi caldi alle erbe.

È molto bello anche passeggiare per le vie cittadine, ricche di negozi, ma anche di esempi di bellezze artistiche e culturali (portici medievali, palazzi liberty, parchi).

Capodanno a Bormio

Non esiste solo Merano per chi ama il binomio terme- montagna. Molto amata dai milanesi è Bormio, nel cuore delle Alpi lombarde e dell’Alta Valtellina. Utilizzati sin dall’epoca romana i Bagni di Bormio sono noti per le loro proprietà curative oltre che come oasi di relax. Che ne dici di un bel Capodanno in una baita gustando piatti tipici come i pizzoccheri e le sciatt? Il rumore del legno scoppiettante, le luci degli Alberi di Natale, il conto alla rovescia e la compagnia degli amici di sempre renderanno la tua notte di San Silvestro in questa località lombarda davvero speciale.

Capodanno a Roccaraso

Una delle mete in montagna più gettonate è sicuramente Roccaraso, in Abruzzo, non solo nella settimana bianca ma per diversi periodi dell’anno. È perfetta per chi vuole trascorrere il Capodanno in montagna a prezzi modici. Ben 110 km di piste per gli amanti dello sci e splendidi luoghi per una ciaspolata.

Capodanno a Claviere

Se desideri goderti la bellezza delle Alpi ma evitare i nomi altisonanti, puoi optare per Claviere nella calma ed accogliente Val di Susa. È possibile passare un intenso Capodanno in una baita o chalet, spendendo poco e godendosi una buona cena e un ottimo aperitivo in uno dei tanti locali presenti in zona. Il paesaggio poi è da cartolina.

Capodanno ad Abetone

Per chi non riesce a rinunciare alla bellezza della terra toscana neanche a Capodanno, può andare ad Abetone in provincia di Pistoia. Tante piste sciistiche per i più esperti ma anche per i dilettanti. Un posto indimenticabile per passare il Capodanno.

Capodanno a Livigno

Meta di montagna super amata da chi adora lo shopping, Livigno si trova in Lombardia. Eventi in piazza, ottimi locali per apertivi e cenone, e splendidi paesaggi ti aspettano questo Capodanno.

Capodanno a Courmayeur

Courmayeur, famosa per la sua posizione privilegiata ai piedi del Monte Bianco in una conca di verde, montagne e ghiacciai, è una dei posti più chic della Valle d’Aosta e d’Italia. Se desideri soggiornare in una struttura di categoria superiore la scelta perfetta è senza dubbio l’Hotel Mont Blanc nel cuore della cittadina. Le stanze godono di una spettacolare vista sul Monte Bianco e l’hotel presenta due saune finlandesi e terrazza panoramica.

Capodanno a Trento

Se preferisci una destinazione più “comoda” e “cittadina”, ma non vuoi rinunciare al Capodanno in montagna puoi optare per una casa vacanza a Trento dove si respira l’aria delle Alpi, ma si può anche visitare i musei cittadini e i locali più in della città.

Capodanno in montagna a Trento

Capodanno in montagna 2020: le idee più originali

Freddo, neve e conto alla rovescia. Trascorrere il Capodanno in montagna nelle migliori località sciistiche è sempre un buon modo per salutare l’anno passato e dare il benvenuto al nuovo anno. Per chi vuole evitare i soliti noiosi cenoni sempre uguali e le abbuffate infinite, ecco le idee più originali per Capodanno 2020:

  • Dormire in un igloo in Svizzera: incredibile ma vero nel paese di Heidi è possibile dormire in un hotel-igloo. Il più bello dei 5 esistenti è sicuramente quello di Davos-Kloster, nell’area sciistica di Parsenn. Puoi dormire in un semplice igloo o in una suite di ghiaccio. Alcuni igloo hanno persino la vasca idromassaggio.
  • Sulla slitta in Val Fiscalina: una romantica carrozza senza ruote, un Capodanno in slitta trainata da cavalli lungo i sentieri ghiacciati in una delle valli più incontaminate delle Dolomiti.
  • Sci notturno: non è un’esperienza estrema. Se vuoi provare quest’emozione ti consigliamo San Candido.
  • Capodanno in treno: che ne dici di festeggiare il Capodanno sul Glacier Express che collega Zermatt e St. Moritz? Sette ore di paesaggi incantati.

Ti potrebbe interessare anche…

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.