tende da cucina moderne

Tende Da Cucina Moderne: Idee, Colori, Particolari e Tipologie

Tende da cucina moderne, un complemento essenziale per ogni casa. Vediamo come sceglierle attraverso delle immagini. Color bianco, particolari, a mantovana ma anche tecnologica. Qualsiasi modello e colore per rendere la cucina – che è uno dei luoghi più importanti della casa – moderna e di tendenza. La cucina, infatti, costituisce un ambiente unico che pullula di vita ed attività. Si tratta del luogo dove tutta la famiglia condivide momenti importanti della giornata. Ogni complemento deve essere scelto con cura!

Le tende da cucina hanno, infatti, la medesima importanza degli altri componenti d’arredo. Completare il look della finestra della cucina con una tenda adeguata permette di creare una luce perfetta per ogni tipo di stile. Non solo, migliorano l’aspetto complessivo di tutti i tipi di cucine: cucine moderne, cucine contemporanee, cucine classiche. Una tenda da cucina è in grado di creare un legame perfetto tra l’ambiente esterno e l’arredo della stanza, funge da vero e proprio filtro in grado di naturalizzare gli interni. Le tende riflettono lo stile della cucina, ma anche la vostra personalità.

Tende in cucina

Tende Da Cucina Moderne: Idee

Un aiuto per la scelta della tenda giusta lo si può trovare sul web, ma anche nelle riviste di arredamento. Tantissime  idee per scegliere le tende da cucina moderne, soprattutto tramite foto e immagini. In questo modo, possiamo farci una idea più precisa e trovare la soluzione che più ci soddisfa. Con la tenda giusta, la cucina moderna avrà un valore aggiunto e potremo rendere ancora più confortevole l’ambiente. Per questo, la scelta deve essere fatta con la cura che merita. Nella scelta della tenda giusta, oltre che lo stile della vostra cucina, classico o moderno, occorre tenere presenti altri fattori che si aggiungono a quelli sopra esposti. Vediamo i diversi casi con le relative soluzioni.

Tende per cucina moderna bianche

Le tende per cucina moderna non devono necessariamente essere monocromatiche. Le tende da cucina possono essere infatti  in tanti colori o a fantasia, nel prossimo paragrafo vedremo tende con motivi particolari. La decisione di inserire una tenda dai colori vivaci risulta perfetta se la nostra cucina moderna è bianca o comunque molto chiara. Nel caso in cui optassimo per il colore bianco, l’ideale sarebbe abbinare questa colorazione con tinte più intense. Il total white è impegnativo, soprattutto da inserire in cucina perché potrebbe risultare un po’ asettico. Dobbiamo abbinarlo con molta cura, accostando colorazioni intende come grigio o tortora per non rendere eccessivamente pesante l’atmosfera. Non solo, i fumi prodotti in cucina potrebbero macchiare o rovinare le vostre tende bianco neve. Fate attenzione a dove le posizionate!

Tende da cucina moderne particolari

Tende da cucina moderne particolari, potrebbe sembrare una scelta difficile da accostare a uno stile moderno di arredamento. In realtà, possiamo sbizzarrirci anche in questo caso! A partire dai motivi geometrici, come esagoni o pentagoni, dalle colorazioni più diverse, utili a interrompere la neutralità del resto dell’ambiente. Una scelta particolare che potrà donare un tocco di vita all’intero ambiente. I disegni e le fantasie possono davvero essere dei più svariati, dipende dal nostro gusto personale. Per rimanere in pieno canone moderno, meglio evitare troppi fronzoli, merletti e ricami. Per esempio, a seconda dei colori prevalenti nella nostra cucina moderna, possiamo decidere cosa abbinare.

tende moderne da cucina particolari

Tende da cucina moderne con mantovana

Le tende con mantovana per la cucina sono il tocco magico per rivoluzionare in un attimo l’intera stanza. Si tratta di semplici tende da scorrimento, dotate di una striscia di stoffa orizzontale nella parte superiore, che rende molto curato l’insieme. Pratiche ed eleganti, queste tende sono il mix perfetto di semplicità ed estetica, offrendo sempre la privacy necessaria. La tenda nella parte superiore della finestra, definita mantovana, può essere di diverse tipologie a seconda delle preferenze: arricchita con smerli e punte o completamente piatta o sagomata. La mantovana non ha solo funzione decorativa, ma serve anche a coprire l’attacco delle tende, il tutto per un risultato molto ricercato.

Un consiglio: fissate la mantovana più in alto rispetto alla parte superiore dell’infisso per far sembrare la finestra più alta. Se invece scegliete una mantovana più larga dell’infisso, la finestra sembrerà a sua volta più larga. Il risultato è che la vostra cucina sembrerà più spaziosa grazie a un semplice effetto ottico. Ricordate che una mantovana è utile anche per proteggere gli infissi dalla polvere. Generalmente realizzate in tessuto leggero e traspirante, come cotone o lino, preferite queste tende in tinte neutre e naturali per non appesantire l’ambiente e consentire alla luce esterna di filtrare. Perfetto un classico bianco o un azzurro carta da zucchero.

Tende con mantovana

Tende cucina moderne porta finestre

La porta finestra è un elemento funzionale e di vero e proprio arredo per qualsiasi abitazione. Possiamo sostituire la classica porta in questo caso, proprio grazie alle grandi dimensioni di questa finestra. Nelle cucine di ultima generazione, in pieno stile moderno, la piccola finestra viene sempre più spesso sostituita da una porta finestra. Questo permette di rendere ancora più luminosa e arieggiata, grazie a finestre più grandi. Le tende da cucina moderne devono adattarsi alla perfezione a questa finestra, vediamo alcuni esempi. I colori e il tipo di tenda moderna, adatta a porta finestre, devono essere scelti a seconda delle tinte e dei complementi già presenti nell’ambiente cucina. Tonalità neutre, lavorazioni naturali come lino e cotone: l’obiettivo è sempre quello di far entrare più luce naturale possibile per rendere armoniosa e affascinante anche l’atmosfera dell’ambiente cucina.

tende cucina tonalità neutre

Tende a vetro

Le tende a vetro sono una soluzione pratica e comoda per schermare le proprie finestre. Non solo, conferiscono un tocco di modernità all’arredo. Ma non pensate che si sposino bene solo con l’arredamento moderno. Infatti, con una attenta scelta di tessuti, sono in grado di esaltare la bellezza di qualsiasi tipo di mobilio. I modelli di tende a vetro sono la scelta migliore per quelle stanze dove non vi è grande disponibilità di spazio ai lati della finestra, o per la struttura stessa della stanza o per un arredo collocato a ridosso dei vetri.

Ma come sceglierle? Semplice: in base allo stile e al colore dei mobili della stanza. Se per una camera da letto si preferiscono tende in tessuto semitrasparente o coprente che creano un effetto oscurante, in un soggiorno moderno si può optare per materiali rigidi, come le lamelle in legno o alluminio. E per una cucina? La cucina è probabilmente la stanza dove i modelli a vetro si mostrano nel pieno della loro bellezza e della loro funzionalità. A prescindere dal tipo di cucina, la tenda a vetro è un must che non può mancare per impreziosire questa stanza. Più igienico di una tenda in tessuto, proprio perché più difficile che si macchi o che rimanga impregnata di odori. Per una cucina moderna meglio optare per tende a pannello. Scegliete i pannelli nella tonalità di colore della cucina, o comunque in colori che si sposano alla perfezione con l’ambiente per non creare disordine visivo.

Tende tecnologiche per cucina moderna

Una soluzione alternativa alle solite tende da cucina è quella di installare un tenda veneziana da cucina, tra i doppi vetri della finestra. In questo caso, la tenda verrà comandata elettronicamente da un telecomando o da pulsanti che si trovano vicino alla finestra. In questo modo, sarà possibile alzare o abbassare le veneziane, ma anche aprirle per fare entrare la luce o oscurarle completamente. Si tratta di una soluzione tecnologica, che ben si sposa con le cucine moderne ma che ha ovviamente un costo più elevato rispetto alle tende tradizionali. Il consiglio è quello di valutare già in fase di costruzione della propria casa, di ristrutturazione o in fase di cambio degli infissi.

Tende tecnologiche

Quale scegliere?

Non è semplice scegliere una tenda da cucina moderna adatta allo stile della nostra abitazione e che non stoni con il resto dei mobili e complementi d’arredo della cucina. Seppure si possa optare per colori neutri o pastello, che non creino troppi contrasti, anche osare con colori più accesi o modelli tecnologici può essere una valida alternativa.

Nella scelta del tendaggio tre sono gli elementi da considerare:

tende cucina moderne

Che modello scegliere?

Per la nostra cucina moderna, occorre scegliere la giusta tenda moderna e fare una valutazione a 360 gradi dell’ambiente. Bisogna valutare in primis l’ampiezza degli infissi. Nella scelta del tendaggio, è importante considerare la grandezza della stanza. Ad esempio, per una stanza piccola, è altamente sconsigliato montare tende voluminose perché restringerebbero l’ambiente e il risultato sarebbe soffocante. Bene anche considerare la distanza della finestra da punti critici quali fornelli e lavabi: in questo caso optate per tende facilmente lavabili perché si macchieranno con facilità. Se la vostra cucina ha delle finestre piccole, orientate la scelta per tende moderne a rullo.

Che tessuto scegliere?

Ancor più importante del modello, è il tessuto in cui sceglierete la vostra tenda da cucina. A differenza di altre stanze della casa, le tende della cucina assorbono fumi ed odori; quindi sarà necessario lavarle frequentemente. Meglio optare per tessuti facilmente lavabili e leggeri o addirittura tessuti impermeabili, che assorbono più difficilmente gli odori. Chi ha il piano cottura vicino alla finestra, può anche optare per un tessuto ignifugo.

Le cucine sono, o dovrebbero essere, ambienti luminosi e ogni elemento contribuisce a far brillare la stanza. Il tipo di tenda sbagliato può, quindi, rendere la cucina un luogo meno amplio e meno luminoso, soprattutto nel caso di cucine piccole. Al contrario, tende da cucina più leggere contribuiscono a far sembrare anche una cucina piccola più spaziosa e aumentare la sensazione di comfort e luminosità della stanza. Per questo sono indicate per la vostra cucina delle tende da cucina realizzate con  tessuti leggeri che sono anche  molto più facili da pulire. Un tessuto per tende da cucina leggero, rende più arioso l’ambiente ed è anche meno meno incline ad assorbire gli odori dei cibi. La luce del sole entrerà con più facilità!

Che colori scegliere?

I colori dipendono molto dal tipo di arredamento. Se avete una cucina moderna, la scelta giusta è il bianco, un gran classico, intramontabile, elegante e dal tocco sofisticato. Lo svantaggio è la facilità con si sporca e ingrigisce. In alternativa, potete osare con colori decisi per creare contrasti visivi avvincenti e inediti. Una regola che vale sempre è quella di scegliere una tinta molto definita, capace di creare un contrasto netto con le pareti della cucina. Per le cucine moderne sono banditi i fronzoli ed è premiata l’essenzialità e la linearità.

  • Se la vostra cucina moderna ha finestre che non sono abbastanza in risalto, si può optare per tende con pattern geometrici colorati. Per dare alla propria cucina un aspetto più leggero e creare la sensazione di maggiore spazio e vivibilità, si può optare per una tenda per cucina chiara. Una scelta perfetta anche per cucine moderne dai colori forti ed accesi, come nel caso di cucine rosse. Se la cucina è troppo esposta al sole ci si può orientare su tende di tessuto più pesanti con colori freddi. Colori come il grigio e certe tonalità di verde e blu oppure il colore carta da zucchero, tutti capaci di trattenere maggiormente la luce.

Vedi:

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.