design per bambini

Design per bambini: 10 idee per arredare la cameretta

Design per bambini, 10 idee per arredare la cameretta dei bambini e renderla unica. Potrebbe sembrare un azzardo ma scegliere elementi creativi e di design può influire positivamente sullo sviluppo dei più piccoli. Più nello specifico, la storia del design del XX secolo è stato caratterizzata da una grande produzione di oggetti per l’infanzia. Questa fase ha segnato l’evoluzione del design di interni, verso una trasformazione sociale e una maggiore cura per il benessere mentale e creativo del bambino. Inserire dentro la cameretta dei più piccoli complementi d’arredo scelti con cura significa fare una scelta positiva per la loro crescita.

design per bambini

Basti pensare che la vera missione del designer consiste proprio nel realizzare un prodotto sicuro, sia nell’arredamento che nel gioco. Scegliendo materiali validi e possibilmente ecosostenibili, da vita a un giocattolo intelligente, solidale, dal valore pedagogico e cognitivo, ma allo stesso tempo innovativo e interessante. Il design per bambini significa anche questo.

All’interno di questo articolo vedremo nel dettaglio 10 idee, fai da te e non solo, per rendere la cameretta uno spazio unico nel suo genere. Una riflessione a parte meriterebbe la scelta dei colori che, anche dal punto di vista psicologico, hanno un significato degno di nota. Per esempio, è bene non imporre il rosa e celeste ai bambini. Questo perchè rappresentano solo due colori simbolo, che gli adulti mettono davanti alla libera espressione di un bambino o di una bambina. Molto importante è anche coinvolgerli nella scelta sia dell’arredamento che dei colori di mobili e di complementi di arredo, come le tende per le camerette. Vediamo 10 idee creative per rendere unica la camera dei piccoli.

Curiosità

Consiglio di lettura per esplorare il mondo del design per bambini: il libro di Mario Bellini, Il design spiegato ai bambini (Bompiani). L’autore, architetto e designer, prova a spiegare ai più piccoli cos’è il design, a che cosa serve e perchè è così importante.

Albero dipinto su parete

Partiamo da un complemento versatile, applicabile su pareti per riempire lo spazio senza aggiungere oggetti e giocattoli. L’albero è simbolo di crescita continua, di evoluzione ma anche dell’amore e del movimento costante. Possiamo optare per un grande sticker per parete, disponibile online o in negozio: bisogna fare attenzione in fase di applicazione ma è facile da rimuovere, anche dopo tempo. D’altra parte, per coinvolgere anche il bambino in prima persona, possiamo dipingere un albero su una delle pareti della cameretta. Dalla scelta della pittura alle dimensioni, qui ogni aspetto è personalizzabile.

albero design bambini

Questo elemento decorativo piace molto alle bambine e ai bambini, sopratutto perchè richiama una vita a contatto con l’ambiente naturale. Il design per bambini nasce anche con lo scopo di catapultare i piccoli in realtà fantastiche, rendendo la loro stanza un luogo unico, in cui immergersi liberamente ed utilizzare la fantasia. L’albero si può accompagnare alle grafiche e alle immagini di personaggi specifici, assecondando anche il desiderio di trasformare la stanza in un cartone animato. Una cosa importante da prendere in considerazione riguarda lo spazio della stanza da riempire con l’albero e tutta la storia legata a questa immagine. 

Tenda da indiano

Dare la possibilità ai bambini di avere uno spazio in cui rifugiarsi ha un forte valore anche da punto di vista psicologico. Infatti, stiamo parlando di spazi utili ai più piccoli per una corretta crescita emotiva oltre che per lo sviluppo di diverse abilità. Dalla casetta realizzata con un semplice lenzuolo alla tenda da indiano, questa opzione del design per bambini da vita a uno spazio speciale, segreto e riservato. All’interno, è possibile coltivare la propria indipendenza ma anche dare vita a un mondo fantastico. Colori e materiali vanno abbinati al letto bambini in camera.

tenda indiano design bambini

I modelli di tenda da indiano sono numerosi, sia in negozio che online. Alcuni dei marchi che vi consigliamo sono RocketBaby, Città del Sole e Family Nation. La scelta di colori e dimensioni è particolarmente ampia, capace di accontentare i desideri dei più piccoli. Se invece preferiamo sfruttare il nostro spirito creativo per creare una tenda homemade, possiamo darvi qualche consiglio. Per costruire una tenda indiana teepee ci serviranno: quattro bastoni di bamboo lunghi, spago, forbici e un telo colorato. Fissare e legare tra loro le estremità dei pali è la prima cosa da fare, per poi fissare anche la base. In questo modo, saremo sicuri di avere una struttura piuttosto solida. Ricopriamo poi la tenda con il telo scelto, arredando anche l’interno con un tappeto, dei cuscini e lasciando aperta l’entrata.

Altalena a soffitto

Apprezzata sia da adulti che da piccini, l’altalena a soffitto è senza dubbio una delle soluzioni di design per bambini più divertenti. Stiamo parlando di uno dei giochi più amati, da ricreare anche all’interno di una stanza. Naturalmente non si tratta di una soluzione adatta a qualsiasi età, sia nella fase di montaggio che nell’utilizzo è necessaria la supervisione di un adulto. Questo vale soprattutto per bambini molto piccoli, che potrebbero scambiare un complemento di arredo per un gioco da parchetto.

altalena design bambini

L’altalena fissata al soffitto può essere utilizzata, mantenendo una certa velocità e rispettando i limiti di peso. Oltre alla classica altalena, possiamo anche pensare di optare per modelli più confortevoli, dotati di schienali, per creare un originale angolo lettura o relax. Valutiamo per prima cosa gli spazi, serve infatti una cameretta abbastanza grande e poco ammobiliata, per potersi dondolare senza pericolosi ostacoli. 

La supervisione di un professionista potrebbe rivelarsi utile nella fase di montaggio. Nel caso di soffitto con travi a vista, è meglio fissare l’altalena da interno ad una trave portante, altrimenti, è consigliabile verificare il carico massimo della soletta del soffitto. Scelta la zona in cui montarla, è sufficiente praticare quattro fori a 3 cm circa da ogni angolo, utilizzando il trapano con una punta da legno e abbastanza grande da far passare la corda dell’altalena.

Scaffale ad albero

Soprattutto quando i piccoli iniziano a crescere, in contemporanea aumenta il materiale da organizzare e riordinare in scaffali e cassettiere. Un’idea creativa per rendere originale anche la libreria consiste nell’optare per forme fantasiose. Per esempio, sempre tornando al richiamo al mondo naturale, possiamo pensare a uno scaffale a forma di albero. Che si tratti di un’idea fai da te legno oppure di un mobile acquistato, l’idea piacerà molto ai più piccoli.

albero scaffale

Possiamo unire l’utile al dilettevole. Da una parte affidiamo ai bambini la responsabilità della organizzazione del proprio materiale, dai giochi fino ai libri. Dall’altra, diamo vita a un’idea creativa oltre che di una soluzione d’arredamento originale. Adatto anche a stanze di arredamento moderno o stile minimal, potremo riorganizzare lo spazio con il passare del tempo.

Lampada in tessuto DIY

La lampada in tessuto è un grande classico, che possiamo personalizzare a seconda dell’arredamento e dei gusti dei più piccoli. L’ideale sarebbe optare per un materiale facile da rimuovere e da lavare, essendo il tessuto ricettacolo di polvere e batteri. L’illuminazione della cameretta dei bambini è di fondamentale importanza, proprio perché li accompagna il momento delicato della giornata come quello della nanna. Rendere originale la lampada serve anche per rassicurare e tranquillizzare chi non vive questo momento serenamente.

lampada bambini

Una lampada da comodino occupa poco spazio e se la bambina o il bambino si dovessero stancare, possiamo cambiare il paralume. Il costo della decorazione specifica è di sicuro contenuto rispetto a quello di un intera stanza. Molto dipende dall’età dei bambini e dei loro gusti. Per creare una lampada DIY (decorata a mano) ci serviranno: un paralume bianco o di colore chiaro, forbici, colori acrilici, matita, pennello, ritaglio di cartone e tappo di sughero. Il tappo in sughero servirà per disegnare il centro del nostro fiore, il resto spetterà a pennello, cartone e acrilici. Possiamo infatti creare degli stampi per decorare come preferiamo il paralume, da fiori a personaggi di ogni tipo. Oltre al disegno e ai colori, sul paralume possiamo applicare qualsiasi cosa.

Mongolfiera a soffitto

design per bambini letto mongolfieraUna delle soluzioni di design per bambini più amate, oltre che estremamente originali. La mongolfiera si innalza nel cielo solo grazie all’aria, rappresentando perfettamente il simbolo del volo. L’idea è quella di fluttuare, liberi, nel cielo della vita e nell’orizzonte del futuro. Per questo, possiamo decidere di inserirla come complemento di arredo nella camera dei bambini. Nel caso di una cameretta a ponte, dove la maggior parte dello spazio è occupata dal letto e dall’armadio, possiamo optare per inserire piccoli lampadari a forma di mongolfiera in miniatura.

Nel caso in cui lo spazio fosse molto e il soffitto particolarmente alto, potremmo invece optare per una soluzione più impegnativa. Creare una cameretta ispirata al mondo del volo e dei sogni è possibile, affidandoci a brand specializzati come Circu Magical Furniture. Un brand incredibile, in cui trovare anche una costante fonte di ispirazione. Una delle ultime creazioni per la cameretta dei bambini è proprio un letto a forma di magica mongolfiera. L’edizione limitata si chiama Fantasy Air Ballon e si compone di lettini a forma di strabiliante mongolfiera. 

La struttura esterna del lettino riprende la tecnica dell’intreccio, tipica della cesta della mongolfiera, ed è realizzata in legno dipinto di bianco con finiture laccate. Prevede uno spazio contenitore con cassetti e può diventare facilmente in un divanetto. Non si tratta dell’unico modello disponibile ma, senza dubbio, di uno tra i migliori.

Sedia gattino

Le sedie sono complementi di arredo immancabili in una cameretta, soprattutto a partire dai 2 o 3 anni. Quando il bambino inizia a sviluppare una buona autonomia, è utile anche inserire nella camera elementi di design per bambini come tavolino e piccole sedie. Un’idea divertente potrebbe essere quella di scegliere modelli che riprendano forme di animali o personaggi immaginari, particolarmente amati.

sedia gattino

Dalle nuvolette agli animali della fattoria, possiamo optare per la soluzione migliore per noi. Facciamo sempre attenzione alle caratteristiche: materiale durevole e traspirante, struttura solida, colori anallergici e buona versatilità. Una seduta imbottita può risultare l’ideale, soprattutto per i più piccoli.

Casetta sull’albero

casetta alberoAnche in questo caso, vediamo una soluzione di design per bambini a livello strutturale, da prendere in considerazione in fase di costruzione o ristrutturazione. La casetta sull’albero è il sogno di grandi e piccini, non sempre realizzabile a causa della mancanza di un giardino o dello spazio necessario. Soprattutto per le case di città, è possibile portare questa soluzione dentro alla cameretta dei bambini. Come per la tende teepee, la casetta dev’essere un rifugio in cui custodire i propri segreti e poter giocare senza interruzioni. Andando avanti con gli anni e diventando grandi, il luogo può essere anche utilizzato per fare i compiti e trascorrere del tempo con gli amici.

Se lo spazio a disposizione non è troppo, possiamo optare per un letto a castello costruito su una casetta. La scaletta è la via d’accesso e la parte sottostante può essere utilizzata come divano o scrivania. In questo modo, la casetta in legno sarà perfettamente compresa nell’arredamento. D’altra parte, se lo spazio nella cameretta è particolarmente ampio, possiamo inserire la casetta a parte, rendendo il tutto ancora più speciale.

Bambole homemade

Le bambole di pezza sono un complemento di arredo degno di nota, personalizzabili sia per bambine che per bambini. Si tratta infatti di un valido compagno di gioco per i più piccoli, da curare e vestire. Le bambole non hanno solo la funzione di complemento d’arredo ma anche quella di allietare le notti dei più piccoli e di farli riposare serenamente. Più o meno, come la lampada sul comodino di cui abbiamo parlato prima.

bambola di pezza

Le bambole si possono anche realizzare attraverso il riciclo creativo, utilizzando materiali di recupero. In questo caso, avrete davvero libero accesso alla fantasia e alla maestria. Dalla forma al colore e alla dimensione, il modello di bambolina potrà essere del tutto personalizzato. Occorreranno pochi materiali:

  • Un cuscino che non utilizzate più
  • Una stoffa o un ritaglio di tessuto
  • Ago e filo
  • Pennarelli per tessuto
  • Forbici

Disegniamo e ritagliamo la sagoma della bambola sul ritaglio di tessuto, utilizzando anche un cartoncino sagomato se necessario. Utilizziamo l’interno del cuscino per riempire la bambola e darle corposità. Fatto questo, decoriamola e vestiamola a nostra preferenza. Fili di lana per i capelli, bottoni per gli occhi e grembiulini in tessuto. 

Parete lavagna

Concludiamo l’articolo parlando di una soluzione che può dare spazio alla creatività dei piccoli oltre che evitare il problema delle pareti colorate. Sia per personalizzare la propria camera che per renderla più originale, arriva quasi sempre il momento in cui bambini e ragazzi decidono di modificare le pareti della propria stanza. Dagli scarabocchi con il pennarello fino ai poster dei contanti del cuore. Per dare uno spazio adeguato all’espressione della propria creatività, possiamo optare per una parete lavagna.

lavagna bambini

Sarà sufficiente acquistare una pittura a lavagna, per poter ricreare forme di diverso tipo, oppure una parete lavagna adesiva, da posizionare dove preferiamo. In entrambi i casi, sarà sufficiente un astuccio di gessetti e un panno umido per liberare la fantasia ogni volta che si vuole. 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.