Bagno country

bagno-countryChi, vedendolo sulle riviste o in bellissime case, non ha mai desiderato avere un bagno country? Questo stile è tra i più richiesti e riprodotti al mondo grazie anche al fascino che inevitabilmente imprime in coloro che ne sposano la filosofia. Scegliere di arredare il bagno in stile country, infatti, significa scegliere di portare dentro la propria casa un po’ di semplicità e genuinità, senza tralasciare la sensazione di leggerezza che solo la vita di campagna sa donare. Se si desidera, dunque, un bagno dove rilassarsi e allontanare lo stress, dove gli elementi della natura avranno un ruolo chiave, lo stile country è quello che fa per voi.

 L’arredamento del bagno in stile country

L’arredamento del bagno country si basa sui materiali della natura e sui richiami alla vita di campagna. Per ricreare un bagno country, dunque, bisogna usare mobili in legno, tendenzialmente chiaro ma va bene anche il legno scuro, vetri, tessuti come il cotone e altri materiali che richiamino gli ambienti rurali come il ferro, il rame e la pietra. Il mobilio, in generale, non deve essere molto ma neanche ridotto all’essenziale: in un bagno country ci deve essere tutto ciò di cui c’è bisogno per la cura della persona e anche qualcosina in più che possa trasportare la mente in un’oasi di relax.

 In legno

Il legno è un materiale fondamentale da tener bene a mente durante la realizzazione di un bagno in stile country. Nella maggior parte dei casi, infatti, il mobile del lavello e anche un secondo mobile vengono realizzati in legno. Per ottenere, però, una toilette da rivista questo non basta. Il legno, infatti, deve essere un materiale ricorrente all’interno di una stanza country: un consiglio in più è quello di utilizzare questo materiale per creare delle finte travi che attraversino il soffitto oppure di rivestire il pavimento con del parquet. Ricordatevi, inoltre, di scegliere diverse tonalità di legno in modo da ricreare un ambiente in cui ci sia equilibrio e semplicità ma non monotonia e pesantezza.

 In ferro battuto

Un altro elemento che non può mancare quando si parla di bagno in stile country è il ferro battuto. Molto spesso, infatti, questo tipo di materiale viene adoperato per gli accessori che si possono trovare all’interno della toilette come, ad esempio, il porta asciugamani, il porta rotolo e i bastoni delle tende. Esistono però altri modi per utilizzare il ferro battuto che renderanno il vostro bagno country molto più ricercato e allo stesso tempo rustico. Uno di questo, ad esempio, è quello di arredare il bagno utilizzando un lampadario in ferro battuto oppure un calorifero sempre dello stesso materiale, ma anche degli specchi con cornice in ferro o un tavolinetto in vetro e ferro.

 bagno-countryCosa tenere in considerazione durante la progettazione del bagno in stile country

Visti i materiali che un bagno in perfetto stile country richiede, c’è bisogno di tenere a mente alcune cose durante la progettazione di questo ambiente. La prima cosa da considerare è l’illuminazione della stanza: se il bagno risulta poco illuminato, bisognerà evitare di utilizzare delle tonalità di legno scure. In questo caso sarà meglio prediligere un arredamento dai colori pastello e dalle porcellane molto chiare, un lampadario molto grande e degli specchi abbastanza ampi.

Da prendere in considerazione è anche la pavimentazione esistente: alcuni tipi di pavimenti, infatti, come il parquet o il cotto vanno benissimo come base per un bagno country ma altri vanno necessariamente rimossi o coperti poiché risulterebbero fuori luogo in questo tipo di arredamento.

 Bagni in stile country e…

Bisogna comunque sottolineare che lo stile country è molto versatile e che questo tipo di arredamento può assumere tantissime sfumature. Questa sua particolarità è uno dei motivi principali che spiega perché lo stile country sia così diffuso. Se, infatti, si vuole ricreare un ambiente rilassante e naturale dandogli però un tocco romantico lo si può fare mescolando il country allo shabby chic e così via. Lo stile country, dunque, si adatta benissimo a tutti i tipi di case sia che si abiti in montagna o in campagna, ma anche al mare o in città.

 Bagni country shabby chic

Il bagno country shabby chic rappresenta la perfetta simbiosi tra gli elementi della natura e il romanticismo. QLo shabby chic, infatti, è una tipologia d’arredamento che richiama la vita tipica della campagna inglese intriso, però, da un tocco d’eleganza e romanticismo molto nord europeo. QQU Per realizzare questo tipo di arredamento bisogna dare molto spazio al legno chiaro, preferibilmente bianco, e alle abat jour in ferro battuto. Tappeti e tendaggi potranno essere colorati e decorati con elementi romantici.

 Bagni country provenzale

Un altro stile che si sposa benissimo con il country è lo stile provenzale. Questo stile si rifà sostanzialmente alla Provenza, una regione del sud della Francia, da cui trae i suoi caratteri principali: forme antiche, colori pastello e materiali della natura. Dunque, nel caso in cui si scelga di dare un tocco di provenzale al bagno country, bisognerà utilizzare sempre del mobilio in legno chiaro guarnito, però, da accessori retrò dai colori pastello. Le tonalità che meglio richiamano lo stile provenzale sono il lilla, l’azzurrino e il giallo. In generale, i materiali da utilizzare per i rivestimenti sono per lo più il legno e la pietra.

 Bagni country moderno

Chi l’ha detto che un bagno country non possa essere anche moderno? Lo stile moderno, che predilige le forme semplici ed equilibrate, si può combinare perfettamente con il country. In questo caso, le rifiniture del bagno dovranno essere in pietra o il legno, mentre i sanitari e i relativi accessori potranno assumere delle forme più contemporanee e semplici. I colori da scegliere per realizzare un bagno country moderno dovranno essere panna, grigio e le varie sfumature del legno.

 Se hai un bagno piccolo

Se hai un bagno piccolo non preoccuparti! Lo stile country, infatti, si può adattare bene anche in ambienti piuttosto piccoli. Per dare, dunque, un tocco country al tuo bagno, scegli dei mobili di legno sobri e dai colori chiari, della rubinetteria dalle linee pulite e dei sanitari molto semplici. Vesti la tua toilette con tende e tappeti morbidi e il gioco è fatto!

Conclusione: Altre idee per arredare il bagno

Cerchi altre idee per arredare il bagno? Assicurati di leggere l’articolo principale sull’argomento.

Pin It
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.