Colore Avorio: Significato, Pareti, Abbinamenti | Come si Ottiene?

Colore Avorio: il suo significato con gli abbinamenti per la casa e le pareti e come utilizzarlo al meglio nell’arredamento generale di un ambiente. Si tratta, infatti, di un colore neutro particolarmente adattabile a tutti i tipi di ambiente, di classe e comunemente identificabile con le tanto ricercate zanne degli elefanti.

Colore avorio: significato

Universalmente considerata una tinta sofisticata, l’avorio è da sempre simbolo di eleganza e classe (non caso è uno dei colori preferiti per gli abiti da sposa), ma al tempo stesso trasmette una sensazione di grande calma e tranquillità. Secondo l’arte cinese del Feng Shui, il colore avorio è ideale per trasmettere energia ma allo stesso tempo anche serenità e quindi si addice bene all’ingresso della casa e alla zona living.

Colore avorio pareti

Il colore avorio è una tonalità neutra che rientra nei colori pastello e si appresta a più svariati abbinamenti: dallo stile minimal a quello classico, fino a quelli più eleganti e raffinati. È perfetto per pavimenti in parquet, di marmo e di cotto, con mobili in legno chiaro e laccati, con arredi dai colori accesi e non.

Si tratta di un colore ideale per l’ingresso della casa, poiché riesce a coniugare l’accoglienza con l’intimità. Nel salotto l’avorio per le pareti è sempre una scelta vincente e consente abbinamenti eleganti o più arditi. Dal classico abbinamento pareti avorio e porte ed infissi tortora (o viceversa) a quello più originale con i colori della terra- dal marrone all’arancio- perfetta per ambienti dallo stile country o provenzale, fino alle tonalità più scure (come l’antracite) e quelle più accese (verde e rosso) per gli amanti dello stile british. In definitiva l’avorio promette risultati più interessanti del bianco.

Per la camera da letto l’avorio per le pareti è da preferire al classico bianco che alla lunga stufa e si deteriora e dà l’idea di trasandato. Non solo per le pareti, anche per l’arredo questo colore è sinonimo di grande classe ed eleganza. Nel caso di un bagno di piccole dimensioni o peggio un bagno cieco, l’avorio può essere usato per dare l’illusione di un ambiente più ampio e luminoso.

Colore avorio: abbinamenti

Avete deciso di optare per il colore avorio per le pareti o l’arredo della vostra casa e non sapete come abbinarlo? Ecco alcuni suggerimenti di abbinamento:

  • Verde
  • Azzurro
  • Rosso mattone
  • Rosa
  • Lilla
  • Rosso
  • Tortora
  • Oro
  • Arancione
  • Marrone

Se la vostra casa è nei pressi del mare o è una casa di villeggiatura, l’ideale è adottare uno stile marinaresco sui toni del blu e dell’avorio. Se avete una casa in campagna, optare per i toni caldi del marrone o dell’arancio abbinati all’avorio. Se avete un animo romantico e volete sottolineare la vostra femminilità, adottate uno stile shabby chic sui toni del rosa antico e dell’avorio. Se amate lo stile provenzale, l’ideale è abbinare il lilla all’avorio. L’abbinamento oro/avorio è un evergreen da sempre amato, in quanto sinonimo di eleganza e fascino.

Come si ottiene?

Il colore avorio, comunemente identificato come una tipologia di bianco sporco, è una tonalità che ricorda l’omonimo materiale ricavato dalle zanne di alcuni animali (come ad esempio l’elefante o il tricheco). Per ottenere il colore avorio basta aggiungere qualche goccia di giallo al bianco, aumentandone man mano la quantità fino a raggiungere la tonalità desiderata. Se si desidera un avorio dal sottotono caldo bisognerà aggiungere al bianco dell’ocra, mentre se si predilige un avorio dal sottotono freddo meglio addizionare un pizzico di terra d’ombra al bianco.

Colore avorio: abiti da sposa

L’avorio è uno degli otto tipi di bianco, contiene una punta di giallo che lo riscalda e lo rende più dolce alla vista. Ma perché le donne amano tanto il color avorio per il loro abito da sposa? Perché questo colore si presta bene alle combinazioni di tulle, chiffon e pizzo o perché crea un’illusione tra tessuto e corpo che rende la silhouette molto femminile? Dolce, romantico, femminile, l’avorio esalta il colore naturale della carnagione illuminando anche gli incarnati più chiari. È il colore perfetto sia per un fresco matrimonio a settembre che per un matrimonio d’estate.

Avorio

L’Italia è il terzo esportatore mondiale di avorio. Il traffico illegale di avorio colpisce molte specie animali, soprattutto africani. Tra il 2014 e il 2017 144mila animali (specialmente femmine) sono stati uccisi dai bracconieri. Ogni ora due elefanti sono uccisi per le loro zanne e il paese maggiormente colpito è la Tanzania. L’oro bianco è ricercato soprattutto in Cina. Non a caso la cittadina cinese Yang Feng Glan è stata condannata a 15 anni di carcere per aver trafficato in 14 anni bene 1,9 tonnellate d’ avorio.

Pin It
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.