natale 2020 fai da te

Natale Fai da te 2020: 10 idee per decorare e addobbare casa 

Natale Fai da te 2020, dove possiamo trovare idee originali per rendere unica la nostra casa durante questo periodo dell’anno? All’interno di questo articolo cercheremo di proporvi 10 idee fai da te per decorare e addobbare la nostra abitazione. E non solo! Il Natale costituisce un momento di condivisione piuttosto importante. Questo perchè abbiamo finalmente la possibilità di trascorrere più ore in famiglia e di rendere più produttive le giornate insieme. Spesso e volentieri, gli addobbi per la propria casa vengono acquistati in negozi e grandi magazzini. Senza dubbio, si tratta della scelta più adatta per chi non ha molto tempo da dedicare agli addobbi e alle decorazioni fai da te. Per questo, tra le 10 idee pensate il Natale 2020, inseriremo sia decorazioni che richiedono pochi minuti che lavoretti più impegnativi.

natale fai da te 2020

Le idee Natale fai da te 2020 non sono pensate soltanto per chi ha bambini da coinvolgere in prima persona nella preparazione di addobbi e decorazioni. L’obiettivo è proprio quello di fornire a tutti la possibilità di creare festoni e ornamenti originali, capaci di adattarsi sia al nostro gusto personale che al tipo di stile di arredamento. Oltre a poter inserire piccole creazioni all’interno della propria casa, alcune delle idee che vi proporremo sono ideali anche per essere regalate. Anche in un momento storico difficile come questo, è importante ritrovare lo spirito di questo periodo dell’anno per ritrovare un po’ di speranza.

Il Natale è una festività che, soprattutto nel corso degli ultimi anni, si è commercializzata sempre di più e ci spinge a spendere parecchio ogni anno. Recuperare lo spirito e il significato più profondo di questa stagione ci permetterà anche di apprezzare di più la bellezza di stare insieme. Che siate esperti e amanti del bricolage oppure non troppo pratici del fai da te, vediamo quali sono le 10 idee pensate per il Natale 2020.

Vedi anche: Albero di natale 2020, per scoprire le ultime tendenze

Natale Fai da te 2020: 10 idee

Iniziamo allora ad analizzare quali potrebbero essere le 10 idee fai te, dai centrotavola natalizi alle decorazioni per il camino. Per rendere originale un addobbo, non è necessario esagerare con l’utilizzo dei materiali e della lavorazioni. L’obiettivo è proprio quello di dare vita a un ornamento semplice, capace di sottolineare l’importanza delle piccole cose. Proprio per questo motivo, elencheremo 10 idee Natale fai da te 2020 adatte a chiunque. Facciamo sempre attenzione, parlando di arredamento e design, a non dar vita a creazioni poco armoniose rispetto allo stile della nostra casa. Dai colori ai materiali, lo scopo deve sempre essere quello di creare un fil rouge tra ogni complemento di arredo. Si tratta di idee che riusciranno a donare un tocco di originalità alla vostra casa, sfruttando anche tecniche decorative come il decoupage.

Vedi anche: Decorazioni natalizie 2020, dalla porta d’ingresso alla scelta delle luci

natale 2020 fai da te

Calendario dell’avvento fai da te

Il calendario dell’avvento nasce come una tradizione tipica dei paesi di lingua tedesca. Il calendario accompagna grandi e piccini fino alla Viglia di Natale, segnando il periodo di attesa della grande festa. A partire dal 1920 prende sempre più piede la tradizione dei calendari dell’avvento di cartone con 24 forme di cioccolato, dal 1 al 24 Dicembre. Nel corso del tempo, mantenendo questa usanza di origine europea, le caratteristiche del calendario hanno subito alcune modifiche. Più nello specifico, al posto che avere caselle riempite di cioccolatini, pian piano si è passati a creare calendari con piccole tasche o contenitori. L’obiettivo di questa scelta è inserire all’interno delle caselle dei dolciumi oppure dei piccoli regali, fino ad arrivare alla Vigilia di Natale.

Il lato positivo e vantaggioso di creare un calendario dell’avvento fai da te, con materiali resistenti, è la possibilità di riutilizzarlo ogni anno. Inoltre, nella preparazione della decorazione, possiamo coinvolgere tutta la famiglia. Ogni risveglio prima di Natale diverrà speciale! Potremo poi giocare di fantasia scegliendo accuratamente i piccoli doni da inserire al suo interno.

calendario avvento natale 2020

Cosa ci serve per preparare questo calendario dell’avvento? Definendo il materiale, prima di tutto, ci serve un ramo piuttosto lungo e flessibile, da poter attaccare a due estremità, su una parete o sul camino. Procuriamoci poi dello spago, 24 sacchetti in juta, delle calzette di tela oppure delle bustine di cartone di dimensioni differenti. Per abbellire i singoli sacchetti, possiamo optare per adesivi numerati, piccoli fiocchi di neve, rami di pino o bacche. Una volta preparate le 24 bustine, dobbiamo creare dei piccoli fori per legarle al ramo, utilizzando lo spago. Dovremo scegliere lunghezze differenti, per dar vita ad un effetto armonioso. Il grande vantaggio è proprio quello di poter personalizzare il calendario seguendo il nostro gusto.

Pigne e alberi di Natale

La magia dello spirito natalizio si ritrova anche nel desiderio di inserire decorazioni, di piccole e grandi dimensioni, in diversi angoli della nostra casa. Dalle luci natalizie fino ai piccoli accessori, l’obiettivo sta sempre nel trovare un equilibrio tra forme e misure, per non eccedere. Non solo, optiamo sempre, anche nella scelta dei materiali per creazioni fai da te e bricolage, per materiali resistenti, che potranno addobbare e abbellire la nostra casa anche a distanza di tempo.

Le pigne, strutture lignee delle conifere, sono alcuni dei simboli conosciuti in tutto il mondo caratterizzanti il Natale. Tra le idee più originali per il Natale fai da te 2020 non potevano certo mancare. Per trovare le pigne è sufficiente fare una passeggiata all’interno di un parco in cui sono piantati pini e abeti. Prima di poterle utilizzare, soprattutto durante la stagione più umida, dobbiamo prima lavarle e pulirle. Il rischio, utilizzando pigne bagnate e sporche, è che si creino muffe e accumuli di batteri. Oltre alla scoperta spiacevole, l’umidità potrebbe rendere impossibile l’utilizzo delle decorazioni a distanza di tempo.

natale fai da te 2020

Il materiale necessario per questo addobbo fai da te comprende pigne lavate e asciugate, spilli, tappi di sughero, stelline di legno o di carta e tempere per colorare. Dopo aver eliminato l’umidità dalla pigna, infiliamo nella parte inferiore uno spillo da sartoria in acciaio inossidabile, senza testa. Infiliamo in questo modo la pigna dentro il tappo di sughero, tagliato a metà per rendere più stabile la decorazione.

Creato il nostro alberello in miniatura, utilizziamo la colla a caldo per incollare la stellina nella parte superiore della pigna. L’ultimo passaggio consiste nella colorazione a tempera, dal verde tipico dell’albero di Natale a colori neutri, sempre in armonia con l’arredamento classico o l’arredamento moderno della nostra casa.

Segnaposti Natale fai da te 2020

L’idea di cui parliamo in questo paragrafo è adatta sia per addobbo e decorazione Natale fai da te 2020 che come segnaposto perfetto per il giorno Natale. Nel momento in cui dobbiamo preparare la tavola in un giorno di festa, oltre ad apparecchiare seguendo le regole del bon-ton, dobbiamo fare attenzione anche alla disposizione dei posti. Per semplificare l’organizzazione e ridurre le difficoltà, soprattutto per una tavolata molto numerosa, ecco un’idea elegante per un segnaposto fai da te. Camille Styles è una blogger americana di lifestyle, da cui abbiamo preso l’ispirazione per questa delicata decorazione.

segnaposto natale fai da te

Qual è il materiale che ci serve per questa creazione? Prima di tutto, dei rametti di vite, naturalmente arricciati, per creare la nostra base. In più, piccoli rami di rosmarino, filo o spago a piacere, fil di ferro, bigliettini di cartoncino bianco forati. Dobbiamo tagliare il rosmarino in pezzetti di circa 3 centimetri e, allo stesso tempo, creare delle piccole ghirlande con i rametti di vite. Con il fil di ferro fermiamo il rosmarino e poi aggiungiamo il biglietto forato, già decorato con il nome, legandolo con il filo o lo spago. Questa deliziosa decorazione può essere utilizzata, in assenza del nome, come ghirlanda in miniatura per abbellire alcuni angoli della nostra casa. Una scelta semplice e in perfetta line anche con uno stile minimal.

Ghirlanda di Natale con agrumi secchi

Un altro simbolo del Natale è senza dubbio la ghirlanda. Da dove deriva? Nella tradizione, la ghirlanda ha una forma rotonda che può essere realizzata in stoffa, agrifoglio, legno e tanti altri materiali. Il termine ghirlanda sembrerebbe derivare dall’antico franco guirlande, un simbolo di vittoria e buon auspicio fin dai tempi degli antichi Romani. L’associazione, ancora comune, alla festività natalizia arriva grazie ai Cristiani, che ripresero questa tradizione per festeggiare l’avvento di Gesù, simbolo di speranza. Gli Stati Uniti hanno iniziato ad includere questo simbolo nelle campagne pubblicitarie dedicate al Natale, rafforzando il collegamento con questo periodo dell’anno nell’immaginario comune.

natale fai da te

Oltre ai materiali più tradizionali, un’idea originale Natale fai da te 2020 è quella di utilizzare gli agrumi per decorare la nostra ghirlanda. Stiamo parlando di una decorazione adatta sia l’esterno che all’interno, dalla porta d’ingresso al mobile in mansarda. Il materiale necessario per questa decorazione, prima di tutto, consiste nella preparazione degli agrumi. Dalle arance rosse ai limoni, possiamo tagliare i frutti in fette di circa 2 centimetri e cuocere in forno a 120 gradi, su una teglia foderata con carta forno. Dopo 1 ora e mezza, giriamo le fette sulla teglia e proseguiamo la cottura per un’altra ora e mezza. Tolte dal forno e lasciate raffreddare, foriamo le fette e stringhiamole su un nastro scozzese. Possiamo decidere di utilizzare la nostra decorazione in questo modo oppure unire gli agrumi a una ghirlanda di aghi di pino.

Alberello in cotone

Sempre parlando di piccole decorazioni che possono addobbare e rendere unico angolo della nostra casa, vi proponiamo un’idea semplice e minimale del tutto fai da te. L’obiettivo dei lavoretti di Natale è anche quello di riutilizzare materiali già presenti nelle nostre abitazioni, dando loro una nuova vita. Come già accennavamo, il legno non è l’unico materiale che possiamo utilizzare per addobbi deliziosi. In questo caso, l’idea originale è quella di sfruttare tessuti e fili in cotone, lana o lino. Il materiale necessario per questa creazione DIY (do it yourself, fai da te in inglese) comprende coni in cartoncino, filo e tessuti anche di scarto e colla a caldo. Andremo a creare dei piccoli alberelli, infine possiamo anche decidere di aggiungere una piccola stella in legno come puntale, per esempio.

natale 2020 fai da te

Con l’aiuto della colla a caldo, sovrapponiamo i tessuti o i fili in cotone alla forma di cartone. Dopo aver ricoperto tutta la superficie, possiamo decidere di aggiungere piccoli addobbi. I colori più tradizionali vanno dalla verde fino al beige e al bianco, dobbiamo sempre fare attenzione a quali sono le tinte più in armonia con il nostro arredamento. Un’idea semplice ma molto elegante. Una alternativa al filo può essere quella di bastoncini in legno o perline.

Porta candele di agrifoglio

Il centro tavola è un accessorio centrale per dare vita ad una tavola ben equilibrata, non solo nel periodo delle feste. Dobbiamo, prima di tutto, prendere in considerazione le dimensioni per valutare le giuste proporzioni. Una tavola lunga necessita di piccoli decori, ben distribuiti lungo il centro, mentre una tavola rotonda o ovale è più adatta a un centrotavola al centro, di dimensioni più grande. In questo caso, la nostra idea Natale fai da te 2020 è piuttosto tradizionale, anche nella scelta dei materiali. Ci servirà, prima di tutto, una ghirlanda di legno intrecciato o un anello di muschio e rete da utilizzare come base. A noi la scelta delle dimensioni più adatte alla nostra tavola, considerando che alla fine aggiungeremo almeno 10 cm al diametro di partenza.

natale 2020 fai da te

Oltre a questo, procuriamoci dei rami di pino o di abete, fil di ferro, bacche, pigne, agrifoglio e tutto ciò che desideriamo aggiungere alla nostra composizione. A questo punto, dopo aver ricavato piccoli rametti di pino, iniziamo a inserirli tra un giunco intrecciato e l’altro. Una volta ricoperta perfettamente la base, aggiungiamo gli addobbi finali. Il risultato sarà semplice ma estremamente soddisfacente. All’interno, posizioniamo una candela di grandi dimensioni o più candele di altezze diverse.

Ghirlande per la scala

Anche la scala a chiocciola o semplice, per chi ha una casa sviluppata su più piani, può diventare un angolo perfetto da addobbare e decorare. Dobbiamo, naturalmente, fare attenzione a non occupare troppo spazio e a lasciare libero il corrimano. In questo modo, inserire ghirlande sulla ringhiera potrebbe fare al caso nostro. L’ideale è non sfruttare forme rotonde ma allungate, capaci di riempire l’intera superficie. Come visto qualche paragrafo fa, possiamo sfruttare gli agrumi essiccati per regalare uno spirito natalizio a tutta la casa.

natale 2020 fai da te

D’altra parte, una soluzione fai da te differente è quella di sfruttare rami di vischio, con deliziose bacche rosse, ramoscelli freschi di cedro o di eucalipto. In questo modo, possiamo giocare su sfumature differenti del colore verde. Il materiale per creare una base a forma di arco è il fil di ferro oppure una costruzione in legno, che segua le misure e le dimensioni a nostra disposizione. Possiamo incastrare i rami scelti per creare la ghirlanda, fino a ricoprire del tutto la base. Un tocco in più è dato da un fiocco rosso o scozzese al centro.

Palline fai da te

Anche addobbare il nostro albero di natale creando palline e decorazioni fai da te può essere un’ottima idea, per dare vita a un complemento di arredo natalizio originale. Il lavoro manuale, capace di coinvolgere tutta la famiglia, può aiutarci a riscoprire uno spirito di condivisione che caratterizza questo periodo dell’anno. La base per creare palline dell’albero DIY sono le forme di polistirolo, che possiamo recuperare facilmente presso i colorifici ed i negozi di fai da te. Si tratta della base perfetta per decorare in modo semplice, utilizzando anche materiali di scarto.

Considerando che l’abete bianco, simbolo di vita eterna, veniva usato già al tempo dei Romani, possiamo dire che l’antenato delle moderne palline erano le mele rosse. Il colore rosso luminoso contrastava con il verde dell’albero. Di fatti, questi due colori sono tutt’oggi associati ai colori del Natale.

natale 2020 fai da te

Il materiale per l’idea originale che vi presentiamo qui comprende, oltre alle forme di polistirolo, l’utilizzo della stoffa o della iuta per rivestire le palline e dare loro un aspetto inconfondibile. Con la colla a caldo, facciamo aderire la iuta alla base posizionando la stoffa a nostro piacimento. Possiamo poi completare la decorazione con nastrini oppure stampando su ogni pallina una parola legata al Natale.

Vedi anche: Presepe fai da te 

Alberelli in feltro

natale 2020 fai da te

Un’altro lavoretto, perfetto anche per i più piccoli, dedicato al Natale fai da te 2020 è quello di creare piccoli alberelli in feltro. Il feltro è un materiale caldo e rassicurante, che spesso viene associato a questo periodo dell’anno nell’immaginario comune. In questo caso, con poco materiale, possiamo dare vita a piccoli addobbi perfetti anche per decorare la cameretta dei bambini.

Il materiale comprendere della carta del foderare l’interno, del feltro o del pannolenci.Ritagliamo su due strati di feltro la forma di un piccolo alberello di Natale, considerando che l’interno andrà foderato di carta e i bordi andranno cuciti.

Utilizzare ago e filo con tessuti di questo tipo è molto semplice e non serve precisione. Per simulare il vaso al di sotto dell’albero, possiamo utilizzare delle piccole forme cubiche di polistirolo ricoperte di juta e con all’interno un bastoncino da incollare all’alberello. Un’idea semplice, realizzabile in dimensioni differenti, perfetta anche come piccolo regalo.

Chiudi pacco in legno

Ultima idea originale è quella dei chiudi pacco in legno, non una decorazione per la casa DIY ma un dettaglio per rendere i nostri regali ancora più delicati. Al posto del solito bigliettino scritto a penna, possiamo decidere di scrivere i nostri auguri su un piccolo pezzo di compensato. In questo modo i nostri pacchetti risulteranno molto originali e sarà più facile, per chi riceve il pacchetto, conservare il nostro augurio. L’ispirazione arriva dal sito Briciole e Puntini.

natale 2020 fai da te

Il materiale per questi chiudi pacco DIY comprende avanzi di compensato sottile, di massimo 4-5mm, da forare con un trapano dalla punta di 3mm. Matita e righello per definire le dimensioni, magari dopo aver pensato all’augurio, traforo, carta vetrata, spago o filo spesso, pennarello indelebile a punta fine. Disegniamo la forma desiderata sul compensato, ritagliamo con il traforo e levighiamo con la carta vetrata. Foriamo con il trapano, scriviamo il nostro augurio e allacciamo al pacchetto regalo. Un tocco in più per modificare il colore del compensato, è quello di colorare i chiudi pacco con vernice spray a piacere.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.