case da sogno

Case da Sogno: Interni arredamento, americane e moderne

Case da sogno, un luogo in cui ognuno di noi sognerebbe di vivere. In realtà, ognuno di noi ha gusti molto differenti che possono adattarsi a diverse tipologie di abitazione. Il punto di partenza è proprio quello di capire quali sono le nostre esigenze e i nostri desideri, quella che qualcuno potrebbe essere una casa da sogno non rispecchia in realtà il nostro gusto personale. Dalla casa con la terrazza sul mare fino alla villa con piscina o immersa nel verde di una montagna, una delle prime caratteristiche della casa da sogno è la ricerca di comfort.

In una abitazione di questo tipo vorremmo trascorrere la maggior parte dei mesi del nostro anno, proprio perché l’isolamento qui ha un sapore differente. La peculiarità delle case da sogno è anche quella di conferire un profondo senso di libertà, proprio perché la percepiamo come completamente nostra oltre che capace di rispecchiare i nostri desideri.

case da sogno

La costruzione di una casa da sogno richiede particolare attenzione sia nell’arredamento interni che esterni, proprio perché ogni dettaglio deve essere scelto con cura. Dobbiamo saper creare una casa in cui vorremmo vivere ogni giorno della nostra esistenza! Spesso e volentieri, un’abitazione di questo tipo deve essere anche capace di rigenerare le nostre energie e le nostre forze. Qui possiamo trovare l’ispirazione che ci manca, anche grazie al panorama, alla scelta dei colori e dei materiali. Il lusso diventa un’altra condizione fondamentale, proprio perché nella casa dei sogni deve esserci tutto ciò di cui abbiamo bisogno, dalla vasca idro massaggio a grandi vetrate aperte sull’esterno. Vediamo quali sono queste case dei sogni e come sono arredate.

Case da sogno: quali sono?

Case da sogno, una abitazione ideale in cui vivere proprio perché trasforma in realtà ogni nostro desiderio. Le tipologie di case possono essere molto diverse a seconda del nostro gusto personale e a seconda anche del comfort che ricerchiamo. Possiamo decidere di acquistare una casa in mezzo alla Foresta Amazzonica per recuperare il rapporto con la natura piuttosto che trasferirci in una casa in riva al mare. Vediamo più nello specifico quali potrebbero essere le diverse tipologie, cercando di valutare le nostre esigenze e quale più si adatta ai nostri desideri. Ogni dettaglio deve essere valutato con cura!

case da sogno

  • Casa sul mare, una location unica e invidiabile senza ombra di dubbio. Il mare corrisponde a uno degli elementi naturali più rilassanti per l’uomo, per questo avere a disposizione una casa con meravigliosa vista mare è davvero un sogno che diventa realtà. L’ideale, in questo caso, è creare una abitazione in perfetta armonia con l’ambiente circostante nel rispetto sia dei materiali che dei colori.
  • Montagna e casa da sogno, un’altra location molto ambita. Uno dei punti a favore è senza dubbio la temperatura perché, soprattutto ad alta quota, possiamo goderci anche i mesi più caldi dell’anno al fresco. Qui possiamo spaziare con la fantasia, utilizzando materiali naturali come il legno per dare vita a un perfetto connubio con l’ambiente circostante. Possiamo anche decidere di inserire una piscina per rendere unica la casa da sogno.
  • Case da sogno nella natura, che si tratti della foresta Amazzonica piuttosto che della vallata di una montagna. Come abbiamo già detto, uno degli obiettivi principali delle case da sogno è quello di rigenerare energie e dare ispirazione. Circondarsi dalla natura aiuta in questo senza ombra di dubbio.
  • Case in città, da New York a Milano o Tokyo, possiamo davvero creare la nostra casa da sogno ovunque. L’ideale è trovare un quartiere con il giusto spazio.

Case da sogno: interni arredamento

E per quanto riguarda l’arredamento interni, cosa non può mancare nelle case da sogno? Naturalmente, dobbiamo seguire il nostro gusto personale ma possiamo darvi qualche consiglio. Il lusso non è per forza sinonimo di esagerazione della raffinatezza e del gusto, l’obiettivo deve essere quello di inserire tutto ciò che serve per raggiungere il massimo comfort. Per quanto riguarda la scelta dei colori, dipende molto dal tipo di arredamento. Possiamo dire che, per quanto riguarda la ricerca di armonia ed equilibrio, l’ideale è optare per colori neutri, capaci di valorizzare la luce naturale e di favorire anche il relax al massimo.

In più, che si parli di casa in città o in montagna, una terrazza è un altro elemento immancabile. Si può anche optare per dei giardini pensili, in cui ogni area verde è perfettamente integrata con l’edificio e con il paesaggio in cui questo edificio è inserita.  Di conseguenza, le terrazze non solo offrono la possibilità di inserire un giardino in casa. Infatti, attraverso ciò riescono anche a creare un valido sistema di climatizzazione naturale, isolando l’interno delle abitazioni dal calore esterno.

interni

L’utilizzo di grandi vetrate è un altro elemento di arredo e design d’interni che non può proprio mancare nelle case da sogno. Questo permette infatti di sfruttare al massimo la luce del sole, capace di valorizzare i colori scelti per pareti e pavimenti. Appesantire l’arredamento con una luce artificiale è inutile quando possiamo sfruttare i raggi del sole! Un’altra scelta piuttosto comune nelle case di lusso è quella di spazi open space. In questo modo, possiamo creare l’illusione di spazi ancora più grandi oltre che di massima eleganza. Nella zona bagno, una vasca idro massaggio piuttosto che una cabina doccia a vetri renderà ancora più elegante e rilassante anche questa zona.

Case da sogno americane

La rappresentazione del sogno americano può essere riprodotta anche attraverso le abitazioni, sinonimo di lusso anche sfrenato in alcuni casi. Stiamo parlando di ville parecchio suggestive e lussuose, che è importante arredare con il giusto equilibrio e la giusta armonia sia negli interni che negli esterni. Una delle prime caratteristiche di queste abitazioni, di solito, è l’ampio giardino intorno alla casa. Dobbiamo partire dal presupposto che stiamo parlando di dimensioni che, in un paese come l’Italia, non è facile riprodurre proprio perché qui gli spazi sono meno ampi dunque i quartieri costellati di ville lussuose sono pochi. Il giardino deve essere curato nei minimi dettagli, con il giusto equilibrio tra prato, arbusti di media e grandi dimensioni.

Un altro must have della vera casa da sogno americana è la piscina, in giardino o in terrazza. Soprattutto per la casa in città, si tratta di un vero e proprio angolo di paradiso in cui potersi tuffare senza essere osservati da occhi indiscreti. Anche in questo caso, l’ideale è ricavare una zona solarium in cui poter prendere liberamente il sole. Se poi decidiamo di non sfruttare questa zona in inverno o nei mesi meno caldi, possiamo decidere di inserire una copertura che eviti di rovinarla. Nel caso opposto, abbiamo anche la possibilità di acquistare impianti di riscaldamento per l’acqua che possano rendere piacevole un bagno anche in inverno.

case da sogno americane

L’ampio ingresso con scala portante per i piani più alti e lampadario piuttosto lussuoso al soffitto: le classiche case da sogno che la maggior parte di noi immaginano rispettano proprio questi canoni. In realtà, anche grazie all’avvento di uno stile minimal, anche le caratteristiche di queste case sono cambiate parecchio. Ampie vetrate, largo utilizzo di open space, materiali naturali e poco lavorati. L’obiettivo è proprio quello di rendere l’ambiente più leggero.

Case da sogno moderne

Le linee guida dell’arredamento moderno sono spesso e volentieri sinonimo di gusto combinato alla giusta raffinatezza. L’obiettivo è proprio quello di riuscire a creare un ambiente unico, pur mantenendo linee sobrie e ben definite. Nello specifico, il design moderno vuole rendere più leggeri gli ambienti oltre che ridefinire gli spazi in modo funzionale. Naturalmente dobbiamo prediligere linee pulite e regolari, capaci di donare la giusta definizione ma anche di esaltare i complementi di arredo.

Anche nelle case da sogno moderne, per esempio, il legno non viene più lavorato e intagliato ma mantenuto grezzo, per esaltarne autenticità e forme naturali. I colori e gli abbinamenti di colore che spesso si usano nell’arredamento moderno, possono essere sia neutri che vivaci, accostati insieme con creatività. Lo scopo è sempre quello di trovare un giusto equilibrio, sapendo dare più intensità dove serve. Per esempio, in una casa dove utilizziamo molte vetrate ed elementi naturali, come legno e marmo, possiamo decidere di inserire complementi d’arredo più colorati e vivaci. Di base, l’arredamento moderno è sinonimo di leggerezza, funzionalità e linearità.

case da sogno moderne

Ricordiamo che gli elementi che più caratterizzano l’arredamento moderno sono anche spazi divisi da pareti senza porte o vetrate, nel rispetto della funzionalità, quindi via libera agli open space. Manteniamo sempre forme pulite e armoniose con l’ambiente, inserendo anche la tecnologia votata alla comodità quindi con case domotiche. Possiamo optare anche per materiali innovativi, con pochi decori e complementi d’arredo. Infatti, oltre alla scelta di materiali grezzi e non lavorati, possiamo inserire alcuni comfort resi possibili da una tecnologia in continua crescita ed evoluzione. Teniamo a mente che il rispetto deve essere mantenuto anche con l’ambiente circostante, che si tratti di montagna o città. Esempi di case da sogno sono anche a Dubai.

Case da sogno sul mare

Come abbiamo già accennato, il mare è un elemento naturale capace di regalare viste mozzafiato oltre che paesaggi unici al mondo. Avere la possibilità di creare una casa da sogno a pochi passi dal mare è il desiderio di tantissime persone, proprio perché la spiaggia è una meta molto ambita non solo in estate. In altre parole, una casa lussuosa al mare corona la ricerca di un piccolo angolo di paradiso privato, da godere in solitudine oppure con le persone più care. Quali sono le caratteristiche fondamentali per questa case? Per alcuni potrà sembrare una ripetizione inutile ma ci sentiamo comunque di dirla! Proprio a causa dell’azione della salsedine e degli agenti atmosferici, è importante fare una scelta mirata nei materiali. Affidatevi a un esperto, soprattutto se l’abitazione è a pochi passi dal mare.

case da sogno mare

Per quanto riguarda l’arredamento, gli stili di arredo marinaro e coastal costituiscono di sicuro la scelta migliore da fare, proprio in queste case, e non potrebbe essere altrimenti.

  • Nel primo caso, predominano colori come il bianco, il blu ma anche l’azzurro.
  • Nell’arredamento coastal invece ritroviamo colori e tonalità neutre, tra cui anche il grigio e l’avorio, fino al blu più intenso.

Le caratteristiche più ricorrenti sono l’utilizzo di colori chiari e luminosi, oltre alla predilezione per le lavorazioni e i materiali più naturali come il legno. L’obiettivo è quello di ottenere una certa essenzialità delle linee e del design, oltre ad abbinamenti a frequenti richiami al mondo marino.

case mare

Un elemento che potrebbe rendere unica la casa in riva al mare è l’inserimento di una grande vetrata in salotto, proprio per ammirare il panorama. In questo modo, abbiamo la possibilità di sederci in salotto e rilassarci osservando una vista impagabile. Magari anche dal bagno, con una vasca che offra una meravigliosa vista sul mare e sull’esterno.

Case da sogno in montagna

Anche la montagna può regalarci delle emozioni piuttosto intense e può rivelarsi una location ideale per dar vita a delle case in legno dei nostri sogni. La prima cosa da valutare è la posizione proprio perché, a seconda dell’altitudine, possiamo trovare ambienti, temperature ed esigenze molto differenti. Se partiamo da una zona di vallata, per esempio, soprattutto nei mesi più caldi dell’anno, le temperature non tendono ad abbassarsi di molto a differenze delle zone ad alta quota. L’arredamento, in ogni caso, deve essere in armonia con l’ambiente intorno a noi quindi nel pieno rispetto del verde e della natura. Niente case di cemento piuttosto che con scelte di tonalità troppo in contrasto.

case da sogno montagna

Un altro punto importante da valutare riguarda l’imparare a conoscere le differenze tra chalet e baite, proprio per capire quali sono le differenze e come possiamo scegliere la casa più adatta alle nostre esigenze. Che si tratti delle Dolomiti e della Valle D’Aosta, le location in montagna sono sempre meravigliose e capaci di regalare panorami mozzafiato. Ancora più del mare, in alcuni casi, abbiamo la possibilità di trovare un angolo di paradiso lontano da tutti e dal caos della città, in cui trascorrere momenti rigeneranti da soli in compagnia.

In origine, gli chalet erano usati dagli allevatori proprio come luoghi di riparo ed erano edifici con diversi utilizzi. Ad oggi, sono molto utilizzati anche per creare case da sogno perché gli elementi che li contraddistinguono sono sempre molto apprezzati. Stiamo parlando di case tipiche, caratterizzate dalla grandezza degli spazi, dalla grande presenza del legno, dalla cura dei dettagli e anche dalla ricchezza estetica. Quindi tanti complementi d’arredo in legno massello, per esempio. D’altra parte, le baite hanno un aspetto più rustico, con strutture in legno o in pietra. Inoltre, hanno dimensioni ridotte con una piccola area abitabile con cucina e stanza da letto.

Case da sogno piccole

Riuscire a sfruttare al massimo spazi piccoli per avere la possibilità di creare case da sogno è un desiderio di molte persone, soprattutto perché spesso e volentieri il budget per interventi di questo tipo è più abbordabile. Esiste un programma americano, Tiny House Nation, in cui gli esperti di ristrutturazione Giovanni Weisbarth e Zack Griffinh trasformano case molto piccole in veri e propri gioielli. Anche da format di questo tipo abbiamo la possibilità di trovare l’ispirazione per dare vita a soluzioni interessanti. Naturalmente, dovremo fare attenzione e utilizzare certi tipi di soluzioni capaci di rendere più ampi anche gli spazi piccoli a disposizione.

case da sogno piccole

Una delle soluzioni più comuni, quando parliamo di case piccole, è quella delle micro abitazioni, facilmente trasportabili dunque paragonabili a piccole roulotte super accessoriate. Nel corso degli ultimi anni, sono diventate l’oggetto del desiderio soprattutto di coppie giovani o di coppie in pensione, proprio perché l’obiettivo più comune è quello di sfuggire ai ritmi di una vita sempre più frenetica. Per tutti coloro che vogliono trascorrere qualche anno con la possibilità di spostare la propria dimora nei posti da visitare preferiti, questa è una delle soluzioni perfette. Naturalmente, per creare piccoli gioielli capaci di contenere tutto ciò di cui abbiamo bisogno è necessario rivolgersi organizzare al meglio anche spazi così ridotti.

case da sogno piccole

Parlando invece di case piccole in generale, non dobbiamo per forza pensare a micro abitazioni. Abbiamo infatti la possibilità di creare vere e proprie case di lusso anche quando gli spazi a disposizione sono ridotti. Una delle soluzioni più utilizzate, per sfruttare al massimo la luce naturale e i riflessi del sole, è quella di optare per tonalità chiare sulle pareti e sui pavimenti. I colori scuri come il verde o il blu tendono a rendere più piccoli gli spazi dunque non sono la scelta più adatta. Un pavimento in laminato grigio chiaro e una parete avorio riuscirà a rendere più ampi gli spazi, magari open space.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.