Soggiorno moderno

Soggiorno Moderno: Come arredarlo? Bianco, Camino e Stili

Come arredare un soggiorno moderno? Vediamo nello specifico tutti gli elementi per arredare un soggiorno moderno bianco, con camino o componibile; analizzando gli stili d’arredamento, i colori e i materiali da preferire. Di immagini di soggiorni moderni ne sono piene le riviste di arredamento: un design elegante e funzionale, un ordine, appunto, da copertina, linee pulite e tonalità rassicuranti. Questi sono gli elementi chiave di questa tipologia di soggiorno. Ma i soggiorni moderni, pur presentando dei denominatori comuni tra loro, non sono tutti uguali anzi, possono avere sfumature e stili differenti.

Quando si parla di arredamento moderno, si parla di una tipologia di arredo che punta alla contemporaneità, alla funzionalità, all’eleganza, che punta al risparmio energetico e alla tecnologia. Non sempre di parla di un arredamento minimalista anche se la semplicità e l’essenzialità sono tra le peculiarità dello stile moderno.

Arredamento moderno

Soggiorno Moderno: Come arredarlo?

Per arredare un soggiorno moderno in primis è necessario capire se l’ambiente ben si sposa con l’idea: come sono i pavimenti? Come sono i rivestimenti? Quanto è grande la stanza dove sorgerà il vostro soggiorno? Generalmente si riesce a realizzare un soggiorno moderno in ogni tipologia di casa, ma ci sono ovviamente case che si prestano più di altre. Pensate ad un pavimento in cotto abbinato ad un arredo moderno bianco e nero: stonerebbe parecchio non vi pare? E ancora: una stanza molto piccola come quelle delle tipiche case dei borghi con finestre piccole arredata in stile moderno non produce lo stesso risultato di un salone con finestroni.

Nell’arredare il dubbio più grande è quello di riuscire conciliare l’essenzialità tipica dello stile moderno con l’aria di accoglienza e di ospitalità che una zona living dovrebbe dare. Talvolta i soggiorni moderni, seppur bellissimi, danno l’idea di un ambiente freddo e impersonale e noi quindi “non ci vediamo e non ci riconosciamo” in quella stanza così precisa ed ordinata. Eppure il trucco sta proprio li: tutto in ordine ma tutto perfettamente funzionale, tutto perfettamente vivibile e a misura di famiglia con figli, cani e gatti compresi.

Un soggiorno moderno e accogliente possiede anche il tocco personale di chi il soggiorno lo vive, un tocco che si può rilevare nei complementi di arredo, nel tocco di colore, o nella nota estrosa e fuori dalle righe che fa la differenza come la poltrona in stile vintage o la lampada coloratissima.. Ogni stile si può perfettamente adattare sia alle misure dell’ambiente che si vuole arredare e, soprattutto, alle esigenze di chi lo abita. Ma vediamo, nello specifico, gli elementi tipici che compongono un soggiorno moderno:

Linee pulite, essenziali

Soggiorno Moderno: Mobili

I mobili del soggiorno moderno, indipendente dallo stile di arredo, sono caratterizzati da linee nette e definite, da uno stile essenziale e pulito, dalla linearità delle forme e dalla compattezza dei volumi. Spesso questi sono altamente componibili, sono versatili e danno l’idea di ordine e di precisione. Le pareti attrezzate sono tra le protagoniste di un soggiorno di questo tipo: sanno caratterizzare l’ambiente in modo creativo e riescono a disegnare linee particolari nella parete su cui sono poste.

Soggiorno moderno: Colori e materiali

I colori nel soggiorno moderno possono variare moltissimo in base allo stile: si spazia, infatti, dal total white, al binomio bianco e nero, alle tonalità neutre come grigio o tortora. La tendenza è comunque quella di mantenere un colore neutro nella scelta dei mobili da soggiorno ma anche delle pareti e dei pavimenti. Utilizzando i toni di bianco “sporco” o del beige per le pareti darà la sensazione di uno spazio più ampio, aumentando in modo illusorio la loro percezione della profondità. Le tonalità più tenui e morbide dell’arredo hanno la capacità di illuminare la stanza riflettendo la luce e facendola apparire più ampia. Scegliere colori tenui per il soggiorno conferirà all’ambiente una personalità sofisticata, leggera e ricca di comfort.

Nel soggiorno moderno sono impiegati, soprattutto per i complementi di arredo come lampade e cuscini, i colori metallici. Generalmente la scelta di un unico colore per tutto il soggiorno è quella sulla quale ci si orienta di più, ma si possono anche combinare più colori, purché si mantenga quella linearità tipica dell’arredamento moderno. Luce e spazio sono elementi importanti nell’arredamento moderno, per questo si usano tonalità chiare atte a dare la sensazione di spazio. Tra i materiali più indicati nell’arredamento moderno troviamo accanto all’evergreen legno, materiali innovativi come:

  • il vetro
  • l’acciaio
  • il legno lamellare o
  • la plastica

Soggiorno Moderno: complementi d’arredo

I complementi di arredo nel soggiorno moderno non sono molti: pochi elementi ben combinati, elementi di arte moderna, oggetti di design che ben si fondono all’ambiente. Molto importante il ruolo rivestito dalle tende che davvero sono in grado di fare la differenza. Usare tende moderne equivale a mettere la ciliegina sulla torta. Anche le pareti sono attrezzate con il megaschermo e con mobili funzionali. Generalmente sono dipinte con tonalità chiare atte a dare la sensazione di spazio ma molto dipende da colore del pavimento.

Soggiorno Moderno Bianco

Il soggiorno moderno bianco è sicuramente l’immagine che più rappresenta lo stile moderno. La sensazione di pulizia, di spazio e di eleganza che proviene da un soggiorno di questo tipo è particolare e molto apprezzata. Se la bellezza estetica è il punto forte di un soggiorno moderno bianco, la difficoltà di tenerlo pulito è il punto a sfavore. I mobili bianchi, infatti, sono facilmente soggetti a sporco e polvere ma non per questo motivo non possono essere utilizzati e sfruttati. Pareti attrezzate a incasso bianche potrebbero rappresentare la giusta soluzione per far coincidere bellezza a funzionalità. Pavimenti e pareti di colori tenui, in grigio o in legno, inoltre, donano un tocco di piacevole contrasto non eccessivo.

Soggiorno Moderno bianco

Soggiorno Moderno con camino

Il soggiorno moderno con camino è ideale per chi ama la sensazione di calore e serenità che proviene dal camino ma con un tocco di originale modernità. Se si possiede un camino classico in casa e si vuole arredare l’ambiente circostante con uno stile moderno, sconsigliamo di optare per il total white. Uno stile industriale o comunque evitare il bianco alle pareti rappresentano le scelte più funzionali. Se, invece, il bianco è il colore che abbiamo scelto, possiamo trasformare un camino classico in un camino elettrico e contemporaneo, in modo da evitare polveri e cenere.

Soggiorno Moderno con camino

Soggiorno moderno: stili

I soggiorni moderni non sono tutti uguali: difatti esistono diversi stili d’arredamento che possono essere raggruppati nella classificazione di “moderno”. Le loro caratteristiche principali e fondamentali si possono infatti riportare con l’influenza di diversi stili, proprio per soddisfare le tante esigenze ed i tanti gusti di ognuno di noi.

Stile industriale

Anche lo stile industriale ben si presta per arredare un soggiorno moderno. Si tratta di una soluzione rivolta soprattutto nelle abitazioni ricavate da vecchi magazzini o spazi industriali. Mattoni a vista per le pareti abbinati ad elementi in metallo e soffitti molto alti.

Stile scandinavo

Lo stile scandinavo è molto indicato quando si parla di soggiorno moderno. Questo stile è infatti caratterizzato da un design molto semplice che punta a creare ambienti eleganti e funzionali con un numero limitato di decorazioni. Nello stile scandinavo troviamo mobili dalle linee semplici e colori neutri.

Stile mediterraneo

Chi ha una finestra che si affaccia sul mare non può certo rinunciare allo stile mediterraneo. E anche in questo caso si può avere un soggiorno moderno che rispecchia le caratteristiche tipiche dello stile coastal: ambienti luminosi e colorati, spazi dove bianco e celeste  si alternano, con la luce che domina tutta la stanza.

Stile eclettico

Un soggiorno moderno in stile eclettico fonde diversi elementi, il risultato è un ambiente unico che però mantiene intatto l’equilibrio e l’armonia tipica del soggiorno moderno. Indipendentemente dallo stile che sceglierete il soggiorno moderno è in grado di conferire alla zona living, con poco impegno, quell’aspetto ordinato che apprezziamo quando vediamo quei meravigliosi soggiorni da copertina. (Vedi anche: stile art-decò)

Perché arredare il soggiorno in stile moderno?

Se si hanno dei dubbi sul soggiorno moderno ecco dei validi motivi per orientarsi su questa scelta:

  • è versatile: i mobili sono adattabili a diversi spazi, e spesso sono salvaspazio
  • è ordinato: il tutto è pensato e progettato per mantenere il perfetto ordine la zona living
  • rappresenta la soluzione perfetta se si hanno cucina e soggiorno insieme: ci sono soluzioni che consentono di creare un unico ambiente bello e funzionale
  • è tecnologico: soluzioni in alta classe energetica atte al risparmio energetico e ad avere una casa domotica
  • è un ottimo biglietto da visita per gli ospiti: piace a tutti e ha quell’aspetto pulito e confortevole che sicuramente apprezzeranno anche i vostri ospiti.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.